TOMOYA KOYAMA. DAL GETTO DEL PESO ALLA BICI PER STAR BENE, ORA CORRERÀ IN AUSTRIA CON LA VORARLBERG

STORIA | 11/12/2023 | 08:07
di Luca Galimberti

Tomoya Koyama è un giramondo. Partendo dal suo Giappone, in pochi anni di carriera, ha difeso i colori di diverse squadre: dalla statunitense Hincapie Leomo Bmc, alla venezuelana la Java Kiwi Atlántico, dalla neozelandese Global 6 Cycling (dove in questa stagione ha corso con il brianzolo Giacomo Ballabio, ndr) fino ad arrivare alla austriaca Vorarlberg che ad inizio di settimana ha annunciato l’ingaggio del nipponico per la stagione 2024.


Tomoya si è avvicinato al ciclismo nel 2015 quando, lasciata l’atletica e la specialità del lancio del peso, ha deciso di iniziare a pedalare su una mountainbike per mantenersi in forma e ridurre il suo peso corporeo che, in quel momento, era di 108 chilogrammi. Nell’inverno di quell’anno comprò la sua prima bicicletta da corsa  e  con tanta attività fisica riuscì a dimagrire innamorandosi del ciclismo.


L’anno successivo ha iniziato a praticare ciclismo agonistico tesserato per formazioni giapponesi con le quali ha gareggiato in competizioni cinesi e tailandesi arrivando anche a trasferirsi per alcuni mesi in Francia dove ha preso parte a gare del calendario nazionale.

Nel 2019 l’approdo nella categoria Continental con la Interpro Cycling Academy e l’inizio del girovagare con un ritorno “a casa” nel 2021 quando il nipponico classe 1998 ha difeso i colori del Team Ukyo.

Koyama non è ancora riuscito a conquistare la vittoria nelle competizioni di categoria Continental ma quest’anno, indossando la maglia verde della Global 6 Cycling, ha affrontato 31 giorni di corsa disputando alcune gare in patria, la Vuelta Asturias, la Volta a Portugal, il Tour of Britain, il Presidential Cycling Tour of Türkiye e il Tour of Istanbul dove ha ottenuto il decimo posto nella tappa conclusiva vinta da Timothy Dupont davanti a Davide Persico.

Amante della fotografia e del buon caffe, il ragazzo nipponico si definisce un sognatore ed è molto attivo sul web. Ha un canale youtube dove racconta le sue avventure e la sua passione per la bici; aggiorna frequentemente il blog personale e i suoi profili social (si possono trovare foto anche con Damiano Cunego, ndr). Proprio attraverso i suoi profili ha comunicato ai follower che nelle prossime settimane raggiungerà l’Austria per iniziare la sua avventura con il Team Vorarlberg.

La formazione austriaca lo aspetta e punta su di lui, che ora pesa 70 chili, per gli sprint. Dal canto suo Tomoya Koyama ha dichiarato: «Sono molto felice di poter entrare a far parte di una squadra forte e storica e farò del mio meglio. Grazie al Team Vorarlberg e a tutte le persone che mi hanno sostenuto. In particolare vorrei ringraziare Victor De La Parte (atleta spagnolo che ha corso con l’equipe austriaca nel 2015 e per le prossime due stagioni correrà con la basca Euskaltel – Euskadi, ndr) la sua famiglia mi ha sempre aiutato e mi ha messo in contatto con il team».

Oltre a Koyama, il Team Vorarlberg ha annunciato l’ingaggio di due atleti austriaci: il biker Kilian Feurstein e Daniel Heidegger con un passato agonistico nello sci e nel motocross e ora “convertito” alle due ruote a pedali.

 

Foto in copertina dai social

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il Centro Ricerche Mapei Sport è lieto di tornare a organizzare il suo consueto convegno annuale in presenza. Sabato 23 marzo presso l’Hotel Double Tree by Hilton di Solbiate Olona (Varese) preparatori, medici e atleti attivi nel mondo dello sport...


Ribaltone al Tour du Rwanda. Il britannico Joseph Blackmore mette a segno il colpo doppio e corona il grande lavoro della sua Israel Premier Tech. La sesta tappa ha portato il gruppo da Muzanze al monte Kigali per 93, 3...


Gioele Bertolini è un atleta che ha bisogno di poche presentazioni, una certezza, un punto fermo della mtb italiana e del ciclocross internazionale.In questo 2024 il team brianzolo vuole puntare sull’ atleta di Talamona, classe 1995, soprannominato “Il Bullo”.  Gioele...


Il Training Camp in Spagna ad Albir, in Costa Blanca, è stato il momento in cui affinare la condizione per il rinnovato Team Technipes #inEmiliaRomagna. La formazione guidata dal presidente Gianni Carapia, nata nel 2019 da un'idea di Davide Cassani...


La prima sfida della stagione sarà di lusso. Domani nella Firenze-Empoli-Memorial Renzo Maltinti infatti 30 le squadre presenti per poco meno di 180 corridori a garantire emozioni e spettacolo. Tutti i team nazionali rappresentati a questa classica organizzata dalla Maltinti...


Si completa il ciclo d'interviste di Federico Guido all'evento RCS-Credit Agricole della scorsa settimana a Milano. Con Vincenzo Nibali si è parlato soprattutto di grandi classiche e dei grandi interpreti stranieri e italiani. Da non perdere la sua "ricetta" per...


Si avvicina la storica partenza del Tour de Frane dall'Italia e dagli archivi eerge la storia di una corsa unica che ha legato i due Paesi: la 17a edizione della Parigi-Nizza, infatti, ha portato il gruppo da Parigi... a Roma...


Il Presidential Cycling Tour of Türkiye è stato il suo ultimo impegno agonistico del 2023, la sua ultima uscita ufficiale con la maglia della Team Corratec - Selle Italia, ora però Alexander Konychev è pronto a ripartire, e lo farà...


Inizia dalla Toscana la stagione agonistica del Team Bike Sicilia - Multicar Amarù. La prima sfida sarà sabato alla 37^ edizione della Firenze Empoli sulla distanza di km 149: a disposizione dei Ds Paolo Tiralongo e Leonardo Giordani, ci saranno...


Se siete rimasti piacevolmente colpiti dalla nuova colorazione Team Replica della formazione Bahrain Victorius e volete pedalare la nuova stagione su una delle quattro versioni Limited Edition sappiate che l’italia è il primo paese a livello globale a rendere disponibili queste splendide Merida. per leggere...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi