COPPA DEL MONDO. TUTTO PRONTO A VERMIGLIO PER IL GRANDE SPETTACOLO DEL CROSS. VIDEO

CICLOCROSS | 09/12/2023 | 14:04
di Francesca Monzone

Vermiglio non ha tradito le aspettative e si è vestita di bianco per ospitare la Coppa del Mondo di ciclocross. La neve c’è e la temperatura è ottimale: l’ultima nevicata è stata quella di giovedì sera, che ha finito di imbiancare il percorso di gara. Terreno compatto e non ghiacciato, con una temperatura che la notte non scende oltre i -6° e il giorno si assesta a 2 gradi nelle ore più calde. Il meteo per domani non vedrà ulteriori cambiamenti e il tracciato sarà battuto nella notte per garantire una gara in tutta sicurezza. Tutto è pronto in Val di Sole e anche se mancheranno i tre tenori del ciclocross, ovvero Van Aert, Van der Poel e Pidcock, lo spettacolo intorno ai laghi di Vermiglio è assicurato.


Come da tradizione per un ciclocross in montagna a dicembre, il tracciato è completamente innevato e questo sarà un ulteriore spunto per vedere in futuro questa disciplina del ciclismo tra gli sport olimpici invernali. Milano Cortina quasi certamente nel 2026 non avrà il ciclocross tra le specialità in gara, ma potrebbe essere l’occasione per vedere questo sport a livello dimostrativo e sperare che nelle gare olimpiche del 2030 possa esserci finalmente anche il ciclocross tra gli eventi in programma.


Oggi ci sono le prove libere e domani la gara vera e propria, dove belgi e olandese la faranno ancora una volta da padroni. Eli Iserbyt, attuale leader nella classifica di Coppa del Mondo, è sicuramente tra i favoriti, ma anche il campione europeo Michael Vanthourenhout non lascerà sicuramente nulla al caso e bisogna ricordare che sul percorso di Vermiglio ha già ottenuto un primo e un secondo posto rispettivamente nel 2022 e nel 2021. Bisogna anche ricordare la presenza di Laurens Sweeck e Joris Niewenhuis.

Per quanto riguarda le donne le favorite sono Puck Pieterse, seguita da una agguerritissima Ceyline del Carmen Alvarado, attuale leader di Coppa del mondo e numero 1 del ranking UCI. Non bisogna dimenticare Meghaile Rochette, con Kristyna Zemanova. Per quanto riguarda l’Italia, Sara Casasola sarà l’azzurra più accredita con Eva Lechner che potrebbe dire ancora molto. In campo maschile Gioele Bertolini e Nicolò Samparisi saranno le punte della nazionale azzurra.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Olav Kooij è in perfetto orario e trionfa nella quinta tappa deell'UAE Tour, la Al Aqah - Umm Al Quwain di 182 km. A duecento metri dall'arrivo occupa la traiettoria giusta, a 60 all'ora, e al fotofinish batte Tim Merlier....


Il Centro Ricerche Mapei Sport è lieto di tornare a organizzare il suo consueto convegno annuale in presenza. Sabato 23 marzo presso l’Hotel Double Tree by Hilton di Solbiate Olona (Varese) preparatori, medici e atleti attivi nel mondo dello sport...


Ribaltone al Tour du Rwanda. Il britannico Joseph Blackmore mette a segno il colpo doppio e corona il grande lavoro della sua Israel Premier Tech. La sesta tappa ha portato il gruppo da Muzanze al monte Kigali per 93, 3...


Gioele Bertolini è un atleta che ha bisogno di poche presentazioni, una certezza, un punto fermo della mtb italiana e del ciclocross internazionale.In questo 2024 il team brianzolo vuole puntare sull’ atleta di Talamona, classe 1995, soprannominato “Il Bullo”.  Gioele...


Il Training Camp in Spagna ad Albir, in Costa Blanca, è stato il momento in cui affinare la condizione per il rinnovato Team Technipes #inEmiliaRomagna. La formazione guidata dal presidente Gianni Carapia, nata nel 2019 da un'idea di Davide Cassani...


La prima sfida della stagione sarà di lusso. Domani nella Firenze-Empoli-Memorial Renzo Maltinti infatti 30 le squadre presenti per poco meno di 180 corridori a garantire emozioni e spettacolo. Tutti i team nazionali rappresentati a questa classica organizzata dalla Maltinti...


Si completa il ciclo d'interviste di Federico Guido all'evento RCS-Credit Agricole della scorsa settimana a Milano. Con Vincenzo Nibali si è parlato soprattutto di grandi classiche e dei grandi interpreti stranieri e italiani. Da non perdere la sua "ricetta" per...


Si avvicina la storica partenza del Tour de Frane dall'Italia e dagli archivi eerge la storia di una corsa unica che ha legato i due Paesi: la 17a edizione della Parigi-Nizza, infatti, ha portato il gruppo da Parigi... a Roma...


Il Presidential Cycling Tour of Türkiye è stato il suo ultimo impegno agonistico del 2023, la sua ultima uscita ufficiale con la maglia della Team Corratec - Selle Italia, ora però Alexander Konychev è pronto a ripartire, e lo farà...


Inizia dalla Toscana la stagione agonistica del Team Bike Sicilia - Multicar Amarù. La prima sfida sarà sabato alla 37^ edizione della Firenze Empoli sulla distanza di km 149: a disposizione dei Ds Paolo Tiralongo e Leonardo Giordani, ci saranno...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi