MASTER CROSS EMILIA ROMAGNA, CHE SUCCESSO PER LA PROVA DI FANANO

CICLOCROSS | 06/11/2023 | 08:02

Sono state due giornate di grande ciclocross, quelle che si sono concluse a Fanano, dove la società Italia Nuova di Borgo Panigale, in collaborazione con la A favore del ciclismo, ha organizzato la gara nazionale valida come seconda prova del circuito Master Cross Emilia Romagna, che nelle due giornate ha visto impegnati oltre 250 ciclisti provenienti da tutta Italia tra cui anche la pluricampionessa italiana Eva Lechner. La soddisfazione è stato anche il successo ottenuto a livello mediatico se è vero che la diretta delle gare curata da Canale 88, con la super visione di Marco Giovannini, sui canali social “A favore del ciclismo” ha riscontrato oltre 3500 visualizzazioni, segno che lo sport ha un grande interesse se adeguatamente promosso.


Nella prima giornata il Team Relay ha visto ai nastri di partenza otto formazioni con la vittoria della Guerciotti Salus Development 1 che ha preceduto di misura il Team Serio 2. ha completato il podio il podio la Guerciotti Salus Development. Col quarto posto conquistato la Ale Cycling Team con Tassi, Scambi, Baccini, Scalorbi, si è aggiudicata il titolo Emiliano Romagnolo, mentre quinta e settima sono giunte le due formazioni di A favore del ciclismo. Nel pomeriggio di scena i Master che hanno offerto un bellissimo duello tra Stefano Nicoletti (Emiliana Bike) e Remo Bardelli (Spilla Team) che si sono contesi il successo assoluto allo sprint con Nicoletti prevale di pochi centimetri. Nella Prima Fascia vittoria per Alessio Zoboli (Modena).


Dal termine della prima giornata è piovuto dodici ore di fila e domenica gli organizzatori hanno dovuto combattere sia con il terreno particolarmente scivoloso che con il vento che, nonostante una bella giornata di sole, ha sferzato sugli organizzatori e sui corridori fino ai 50 all'ora, mettendo a dura prova tutti i presenti.

Anche nella seconda giornate gare di altissimo livello, con una presenza di circa 180 partenti nelle varie categorie. A livello femminile ha onorato la prova la presenza di una campionessa come Eva Lechner, che ha dominato la sua prova. Da rilevare come nella categoria G6, dove maschi e femmine di dodici anni corrono assieme, Irene Righetto, del team Velociraptors ha messo in fila tutti e 16 i partenti. Nelle altre categorie tra gli AL1 vittoria per Pietro Genovese del GS Mosole, nella categoria AL2 primo al traguardo Filippo Grignolini della Jam's Bike Team Buja, mentre tra gli junior doppietta della squadra di casa A favore del ciclismo con Edoardo Bonafini davanti a Luca Spezzani, terzo Pietro Duregon (San Vendemiano). Infine nell'open maschile vittoria per Simone Perediva degli Sportivi del Ponte, davanti a Gabriel Bisaro (Jam's Bike Team Buja) e Nicola Parenti (Bike Academy Racing team).

Felice Fabio Sgarzi della società di casa A favore del ciclismo, che a una prova dal termine vede due suoi ragazzi Luca Spezzani tra gli Junior e Filippo Fiorentini tra i senior con la maglia di leader delle classifiche provvisorie in attesa dell'ultima prova del Master Cross Emilia Romagna il prossimo 3 dicembre a Casalecchio di Reno: “Organizzazione perfetta, gare di alto livello e per la nostra squadra grande soddisfazione per le prestazioni dei ragazzi. Vorrei ringraziare Eva Lechner per la presenza, e una bella notizia il fatto che sarà con noi anche nell'ultima prova a Casalecchio”.“Siamo stati molto contenti – gli ha fatto eco Roger Piana, presidente di Italia Nuova - Direi fortunatissimi con il tempo visto che ha piovuto la notte ma le due giornate sono state all'insegna del sole. Le gare sono state belle e combattute, e possiamo dirci soddisfatti per la partecipazione”.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La stagione ciclistica italiana dei professionisti ha appena preso il via in Liguria (QUI la nostra diretta) e qui di seguito vi proponiamo 8 dichiarazioni pre-Laigueglia: MARCO TIZZA (Bingoal) «È stata una mia scelta fare così tante corse finora perché...


Parla ancora una volta italiano l' Umag Trophy Ladies. Dopo la vittoria ottenuta lo scorso anno da Alessia Vigilia, oggi è stata la giovane Sara Fiorin a conquistare il primo gradino del podio nella competizione croata. La brianzola della  UAE...


C'è sempre una prima volta... Vicente Rojas è il primo cileno della storia a correre il Trofeo Laigueglia. Nato il 30 aprile del 2002, è ufficialmente approdato al professionismo quest’anno con la VF Group Bardiani CSF Faizané dopo essere stato...


La nuova e interessante iniziativa legata al nome "Laboratorio del Ciclismo" è finalizzata a coinvolgere scuole, oratori, eventi sportivi sul territorio e altri occasioni utili a coinvolgere le nuove generazioni. Un impegno a 360 gradi che punta a sviluppare l’uso...


Al Trofeo Laigueglia – classica di categoria Pro Series del Calendario Internazionale UCI – esordisce in Italia la Petrolike Forte Sidermec. Il Team Manager Gianni Savio ha dichiarato: “Abbiamo iniziato bene la stagione in Sudamerica, più precisamente in Venezuela e...


Lo sappiamo bene cosa accade, basta un inizio di primavera e la voglia di pedalare diventa straripante, non è così che succede? Tranquilli, se vi state immaginando su una nuova bici per l’inizio della primavera sappiate che la realtà potrebbe...


Saranno 172 i ciclisti partenti nel 61° Trofeo Laigueglia, gara internazionale per ciclisti professionisti che apre il calendario professionistico in Italia. Si corre oggi sulle strade della Riviera di Ponente con la partecipazione di ben 25 team tra cui 9...


Tutto è nato da un post su Linkedin ed è naturale che il social network dedicato soprattutto ai rapporti professionali e al mercato del lavoro ospiti oggi anche il Team Polti Kometa. Ricordate? Ve lo abbiamo raccontato per primi, l'incontro...


Annunciati gli iscritti (la lista dei partenti sarà ufficializzata ovviamente venerdì) alla 10^ edizione della Strade Bianche Women Elite Crédit Agricole e alla 18^ edizione della Strade Bianche Crédite Agricole che sabato 2 marzo renderanno Siena il centro focale del ciclismo mondiale....


Il salone municipale trasformato in una sala stampa. Ottanta studenti convertiti in giornalisti. Domande e risposte come scatti e controscatti, come attacchi e contrattacchi. E’ successo l’altra mattina, a Ripa Teatina, il paese di Rocky Marciano (e l’incontro è avvenuto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi