MASTER CROSS EMILIA ROMAGNA, CHE SUCCESSO PER LA PROVA DI FANANO

CICLOCROSS | 06/11/2023 | 08:02

Sono state due giornate di grande ciclocross, quelle che si sono concluse a Fanano, dove la società Italia Nuova di Borgo Panigale, in collaborazione con la A favore del ciclismo, ha organizzato la gara nazionale valida come seconda prova del circuito Master Cross Emilia Romagna, che nelle due giornate ha visto impegnati oltre 250 ciclisti provenienti da tutta Italia tra cui anche la pluricampionessa italiana Eva Lechner. La soddisfazione è stato anche il successo ottenuto a livello mediatico se è vero che la diretta delle gare curata da Canale 88, con la super visione di Marco Giovannini, sui canali social “A favore del ciclismo” ha riscontrato oltre 3500 visualizzazioni, segno che lo sport ha un grande interesse se adeguatamente promosso.


Nella prima giornata il Team Relay ha visto ai nastri di partenza otto formazioni con la vittoria della Guerciotti Salus Development 1 che ha preceduto di misura il Team Serio 2. ha completato il podio il podio la Guerciotti Salus Development. Col quarto posto conquistato la Ale Cycling Team con Tassi, Scambi, Baccini, Scalorbi, si è aggiudicata il titolo Emiliano Romagnolo, mentre quinta e settima sono giunte le due formazioni di A favore del ciclismo. Nel pomeriggio di scena i Master che hanno offerto un bellissimo duello tra Stefano Nicoletti (Emiliana Bike) e Remo Bardelli (Spilla Team) che si sono contesi il successo assoluto allo sprint con Nicoletti prevale di pochi centimetri. Nella Prima Fascia vittoria per Alessio Zoboli (Modena).


Dal termine della prima giornata è piovuto dodici ore di fila e domenica gli organizzatori hanno dovuto combattere sia con il terreno particolarmente scivoloso che con il vento che, nonostante una bella giornata di sole, ha sferzato sugli organizzatori e sui corridori fino ai 50 all'ora, mettendo a dura prova tutti i presenti.

Anche nella seconda giornate gare di altissimo livello, con una presenza di circa 180 partenti nelle varie categorie. A livello femminile ha onorato la prova la presenza di una campionessa come Eva Lechner, che ha dominato la sua prova. Da rilevare come nella categoria G6, dove maschi e femmine di dodici anni corrono assieme, Irene Righetto, del team Velociraptors ha messo in fila tutti e 16 i partenti. Nelle altre categorie tra gli AL1 vittoria per Pietro Genovese del GS Mosole, nella categoria AL2 primo al traguardo Filippo Grignolini della Jam's Bike Team Buja, mentre tra gli junior doppietta della squadra di casa A favore del ciclismo con Edoardo Bonafini davanti a Luca Spezzani, terzo Pietro Duregon (San Vendemiano). Infine nell'open maschile vittoria per Simone Perediva degli Sportivi del Ponte, davanti a Gabriel Bisaro (Jam's Bike Team Buja) e Nicola Parenti (Bike Academy Racing team).

Felice Fabio Sgarzi della società di casa A favore del ciclismo, che a una prova dal termine vede due suoi ragazzi Luca Spezzani tra gli Junior e Filippo Fiorentini tra i senior con la maglia di leader delle classifiche provvisorie in attesa dell'ultima prova del Master Cross Emilia Romagna il prossimo 3 dicembre a Casalecchio di Reno: “Organizzazione perfetta, gare di alto livello e per la nostra squadra grande soddisfazione per le prestazioni dei ragazzi. Vorrei ringraziare Eva Lechner per la presenza, e una bella notizia il fatto che sarà con noi anche nell'ultima prova a Casalecchio”.“Siamo stati molto contenti – gli ha fatto eco Roger Piana, presidente di Italia Nuova - Direi fortunatissimi con il tempo visto che ha piovuto la notte ma le due giornate sono state all'insegna del sole. Le gare sono state belle e combattute, e possiamo dirci soddisfatti per la partecipazione”.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Due giorni fa ad Urbino l’avevamo vista buttarsi in uno sprint finale contro Lotte Kopecky mettendosi alle spalle la campionessa del mondo. Oggi a Chieti Elisa Longo Borghini l’ha rifatto cogliendo un ottimo quarto posto e ribadendo che difficilmente mollerà...


Mille scatti, ventagli, inseguimenti, ribaltamenti di situazioni, accelerazioni continue: poteva essere uina tappa tranquilla, la tredicesima del Tour de France, invece ci ha regalato un grande spettacolo e alla fine il secondo successo di Jasper Philipsen. Stavolta il belga della...


Era da mesi che Liane Lippert aveva perso il sorriso, o meglio, in questo 2024 non l’aveva mai veramente ritrovato. Una frattura da stress all’anca rimediata a fine 2023 aveva costretto la fuoriclasse tedesca ad una preparazione frammentata e a...


Siamo sempre pronti a focalizzarci sull’integrazione quando parliamo di ottimizzare le performance, ma c’è un fattore che troppo spesso trascuriamo,  ovvero l’idratazione. Lungo tutta la stagione e forse ancor più ora ed in qualsiasi sport voi pratichiate, una scorretta idratazione potrebbe abbattere in maniera...


Liane Lippert è tornata! Dopo un inverno ed un'inizio stagione piuttosto difficilie la tedesca del Team Movistar ha finalmente alzato le braccia al cielo prendendosi la sesta tappa del Giro d'Italia Women. La frazione dei muri che tutti si aspettavano poter...


Dopo aver ricaricato le batterie e aver rinfrancato condizione, morale e spirito di squadra nel training camp di Bormio, il team Polti Kometa torna a correre al Giro dell'Appennino: percorso identico all'anno scorso, quasi duecento chilometri da Novi Ligure a...


Purtroppo quello che tutti temevano è accaduto e Primož Roglič oggi non partirà per la tredicesima tappa del Tour de France. Il comunicato è stato diffuso dalla Red Bull-Bora Hansgrohe questa mattina alle 11 e in poche parole è racchiusa...


Una leggerissima e gradita brezza che arrivava dal Lago 1 Maggio per una serata piacevole e festosa in onore della 76^ Coppa Dino Diddi, a 50 giorni dal suo svolgimento fissato quest’anno per domenica 1° Settembre. Un’occasione per confermare quanto...


Sono arrivati nella notte nel Lot i nuovi telai Enve per la formazione della TotalEnergies, vittima nella notte fra mercoledì e giovedì di un colpo messo a segno dai soliti ignoti. Dal camion della squadra, parcheggiato davanti all'ingresso dell'hotel che...


Doppietta italiana nella sesta tappa del Tour of Qinghai Lake. Davide Persico, alfiere della Bingoal WB già secondo nella tappa di ieri, oggi ha centrato il suo primo successo tra i Pro sprintando sul traguardo di Qilian dove ha anticipato...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi