UAE TEAM ADQ LANCIA UN TRAINING CAMP PER CICLISTE EMIRATINE IN EUROPA

DONNE | 09/06/2023 | 08:03

Nell'ambito dei suoi piani di sviluppo di cicliste emiratine, l'UAE Team ADQ ha annunciato il secondo campo estivo di allenamento per le cicliste emiratine in Europa, che si svolgerà a Bottanuco (Bergamo), in Italia, a partire dal 15 giugno.


Il training camp, della durata di 10 settimane, è stato progettato per fornire alle cicliste emiratine un'esperienza trasformativa, favorendo lo sviluppo delle loro abilità, delle competenze tecniche e il mettersi alla prova sui percorsi ciclistici europei, con particolare attenzione ai percorsi di montagna, con salita e strade più impegnative.


Il training camp è guidato da allenatori esperti e comprende una serie di attività per affinare le capacità delle cicliste. Queste includono preparazioni tecniche, valutazioni di base complete, test fisiologici e metabolici, screening nutrizionale e valutazioni mediche. I dati raccolti da queste valutazioni saranno fondamentali per creare piani di allenamento personalizzati su misura per ogni atleta. Il regime di allenamento fisico si concentrerà su esercizi aerobici, sullo sviluppo della forza e sul potenziamento della resistenza.

Oltre alle rigorose sessioni di allenamento, il campo intensivo coinvolge le cicliste in via di sviluppo e i membri dell'UAE Team ADQ, compresi gli allenatori, i meccanici, il personale medico e il personale di supporto. Questo ambiente collaborativo crea uno spazio di tutoraggio e guida, assicurando che le più talentuose cicliste emiratine ricevano un supporto olistico durante il loro percorso.

Melissa Moncada, Head of UAE Team ADQ, ha dichiarato: "Lo sviluppo dei talenti emiratini e il mentoring sono i principi fondamentali del programma di sviluppo dei talenti emiratini dell'UAE Team ADQ. Continuiamo a impegnarci per offrire eccezionali opportunità nel mondo del ciclismo alle cicliste emiratine di talento e ai talenti che vivono negli Emirati Arabi Uniti. Con questo campo di allenamento intensivo, ci impegniamo a sviluppare la prossima generazione di cicliste emiratine, consentendo loro di esprimere il loro pieno potenziale".

Cristina San Emeterio, Coach of Coaches dell'UAE Team ADQ, ha commentato: "Quest'anno abbiamo selezionato Safiya Alsayegh, Zahra Hussein, Huda Al Hussain e Sheikha Rashed per rappresentare gli UAE a Bottanuco, in Italia, in una regione montuosa, per un programma di allenamento intensivo di 10 settimane. Il nostro obiettivo è quello di migliorare le loro capacità, la loro tecnica e la loro familiarità con i percorsi ciclistici europei, in particolare con quelli di montagna e quindi con la salita. Al termine, il miglioramento delle loro prestazioni consentirà loro di partecipare a tour e competizioni internazionali".

Il team manager dell'UAE Development Team, Valentino Villa, ha dichiarato: “Il nostro obiettivo è sempre stato quello di sviluppare i talenti del ciclismo e questo nuovo progetto incentrato sulle cicliste emiratine mi entusiasma enormemente. Sono lieto di poter contribuire con la mia esperienza a questo progetto di grande valore, che rappresenta anche una nuova sfida per il ciclismo femminile”.Il management dell'UAE Development Team supervisionerà le cicliste emiratine, mentre Cristina San Emeterio sarà la guida tecnica del progetto per un periodo di tre mesi. “Le nostre cicliste emiratine proveranno i nostri percorsi e si alleneranno anche in pista, scopriranno il loro potenziale e consolideranno le loro basi”, ha concluso Valentino.

Sin dalla sua fondazione nel 2021, l'UAE Team ADQ si è dedicato al potenziamento del talento ciclistico femminile emiratino. Adottando questo approccio, l'UAE Team ADQ mira ad abbattere le barriere all'ingresso e a ispirare un maggior numero di donne emiratine ad abbracciare il ciclismo a tutti i livelli, alimentando una mentalità di crescita e favorendo la partecipazione al fiorente movimento ciclistico femminile di cui siamo pionieri negli UAE.

Copyright © TBW
COMMENTI
Ma che fanno
9 giugno 2023 16:08 neve
Non ho parole, lasciamo stare , tutto sbagliato tutto da rifare

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ennesimo trionfo di squadra per la UAE Team Emirates che conquista la settima tappa del Giro di Svizzera e lo fa con i suoi esponenti di punta, Adam Yates e Joao Almeida, che arrivano addirittura in parata. La settima tappa...


Visto da vicino, Samuele Privitera trasmette grinta, passione e entusiasmo per quello che fa. Chiusa al terzo posto la frazione di Zocca del Giro Next Gen 2024, per qualche minuto non è riuscito a stare fermo, nonostante fosse stremato, in...


Lo spagnolo Alex Aranburu ha conquistato il successo nella quarta tappa del Giro del Belgio, la Durbuy - Durbuy di 177. Il portacolori della Movistar Team ha preceduto in uno sprint a due Pierre Gautherat della Decathlon AG2R La Mondiale...


La basca Usoa Ostolaza Zabala ha messo a segno il colpo doppio sulle strade del Tour Féminin International des Pyrénées. La portacolori della Laboral Kutxa-Fundacion Euskadi si è imposta nella seconda tappa che che si è conclusa sul Col d’Aubisque...


La prima reazione è di incredulità, la seconda di stupore, la terza di smarrimento assoluto. Ma sarà vero? E mai possibile che un consigliere comunale possa esprimersi in questo modo e con questi toni? A leggere Il Giorno è tutto...


Il 22enne olandese Huub Artz è il vincitore della settima tappa del Giro Next. L'atleta della Wanty - ReUz - Technord ha assestato il giusto colpo a 2 chilometri dal traguardo di Zocca e si è presentato in solitaria all'arrivo...


Ci hanno provato, ad attaccare la maglia gialla di Giovanni Aleotti, ma nella quarta tappa del Giro di Slovenia - la Škofljica - Krvavec di 147, 2 km con arrivo in salita - il modenese della Bora Hansgrohe ha gestito...


Il venticinquenne ligure Nicolò Garibbo (compirà gli anni il prossimo 29 giugno) ha vinto sul traguardo di via Carraia il 46° Gran Premio Città di Empoli, gara nazionale per élite e under 23, organizzata dalla Maltinti Lampadari Banca Cambiano con...


  Soli 60 km per la frazione  inaugurale del Tour de Suisse Women, una tappa breve con partenza e arrivo a Villars Sur Ollon, ma micidiale dal punto di vista altimetrico. Demi Vollering come da pronostico ha sbaragliato la concorrenza,...


La formazione tedesca Team GRENKE Auto Eder ha vinto la cronometro a squadre internazionale delle Valli del Soligo per juniores nel Trevigiano. Il quintetto composto dall'italiano Finn, Moller Andersen, Casey, Friedl e Kral hanno coperto i 17, 6 km in...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi