GIRO. CARUSO: «HO SENTITO LE GAMBE GIRARE BENE, HO FIDUCIA PER LA TAPPA DI DOMANI»

GIRO D'ITALIA | 26/05/2023 | 19:14
di Francesca Monzone

La tappa numero 19 con arrivo sulle Tre Cime di Lavaredo ha detto tante cose sugli uomini di classifica: Buitrago ha vinto la tappa, Roglic ha tagliato il traguardo davanti a Thomas e Joao Almeida ha ceduto negli ultimi chilometri.


Tra i corridori soddisfatti per il risultato ottenuto c’è Damiano Caruso, arrivato settimo con un ritardo di 2’09” dal vincitore. «Ho avuto buone sensazioni oggi e quando è partito Roglic sapevo che non avrei potuto seguirlo».


Il siciliano della Bahrain-Victorious ha approfittato della flessione di Dunbar e adesso si trova in quarta posizione ai piedi del podio. In classifica generale Caruso ha un ritardo di 4’11” da Geraint Thomas e di 3’10” da Almeida terzo, con un vantaggio di 42" su Eddie Dunbar.

«Quando sono iniziati gli attacchi tra Thomas e Roglic io sono rimasto indietro e ho continuato ad andare del mio passo. Quando mi sono girato indietro ho visto che si era formato un buco e non c’era nessuno».

Dopo l’arrivo sul Monte Bondone, il siciliano aveva un ritardo 2’50”, poi con l’arrivo ieri in Val di Zoldo il suo ritardo era salito a 3’51”, scivolando così in quinta posizione. La giornata negativa di ieri sembra essere superata e il capitano della Bahrain-Victorious è fiducioso per la cronoscalata di domani. «Dopo aver tagliato il traguardo di oggi, ho pensato che era arrivata anche per me una giornata buona e sono soddisfatto di come è finita la giornata e fiducioso per domani».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Thomas PIDCOCK. 10 e lode. Secondo, terzo, primo: boom! Finalmente il 24enne britannico della Ineos Grenadiers si prende ciò che meritava già di avere e per una ragione o per l’altra gli è sempre sfuggito. Secondo terzo primo: voilà! Ecco...


Impresa solitaria di Florian Samuel Kajamini nell'internazionale Trofeo città di San Vendemiano per la categoria Under 23. Uscito con buone gambe e una grande condizione dal recente Giro d'Abruzzo, il bolognese di Pianoro della MBHBank Colpack Ballan CSB, ha fatto...


Tom Pidcock chiude il cerchio e conquista il successo nella Amstel Gold Race, corsa che gli si addice in modo perfetto e nella quale era già arrivato secondo, battuto in un contestatissimo fotofinish da Van Aert. Il britannico della Ineos...


Lenny Martinez vince ancora e completa il weekend perfetto della Groupama FDJ: il ventenne francese, già a segno venerdì, ha vinto anche il Tour du Doubs disputato sulla distanza di 200, 9 km da Morteau a Pontarlier - Le Larmont....


Anche Paolo Sangalli era presente oggi alla Amstel Gold Race. Poco dopo la conclusione della gara tuttobiciweb ha raccolto le impressioni del Commissario Tecnico azzurro: «La neutralizzazione e la riduzione del chilometraggio hanno condizionato la corsa riducendo di fatto la...


Ancora una volta Elisa Longo Borghini è stata protagonista della corsa e anche nell'Amstel Gold Race è stata la migliore delle italiane. La campionessa tricolore ha chiuso al quinto posto e spiega: «È stata una Amstel Gold Race strana, con...


Un'Amstel Gold Race femminile che resterà nella storia. Per le difficoltà della giornata, per il percorso accorciato, per la vittoria di Marianne Vos e per l'errore clamoroso di Lorena Wiebes in volata. Gara strana, dicevamo, e soprattutto accorciata di oltre...


Diego Nembrini, 18 anni dopodomani bergamasco di Gazzaniga, ha vinto il Giro d'Abruzzo per juniores che oggi si è concluso a Notaresco con la vittoria del trentino Alessio Magagnotti (vincitore nahce della prima tappa) sullo stesso Nembrini ed Elia Andreaus...


Oltre 250 esordienti sono accorsi per la 27sima edizione del Memorial Luigi Bussacchini classica manifestazione giovanile svoltasi a Nave, nel Bresciano, a cura Dell'US Pedale Bresciano. La competizione, tanto cara a Laura e Mauro Otelli, ogni anno ricorda la figura...


Salgono a tre le vittorie in stagione per Brandon Fedrizzi. Il trentino della Forti e Veloce, già in trionfo a Camignone e la scorsa settimana a Gardolo di Trento, oggi ha conquistato il 24^ Memorial Perico-Isaia Mirri per allievi che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi