CADONEGHE. BORELLO E COMINELLI A SEGNO NEL CX DEL TERGOLA

CICLOCROSS | 03/10/2022 | 07:43

Un bel sole dopo qualche giorno di pioggia ha fatto da cornice alla prima edizione del Cx del Tergola Comune di Cadoneghe, gara top class di ciclocross che ha visto sfidarsi ben 300 atleti lungo i campi e i prati adiacenti alla Pizzeria Ristorante Da Gambaro, un percorso pianeggiante ma 100 % off road, veloce ma tecnico, per l’apertura stagionale del Trivento Cx.


Organizzata dal Sc Vigonza Barbariga in collaborazione con Sc Giulio Zanon di Cadoneghe, con la supervisione tecnica di Christian Leghissa, la giornata – partita alle 10 con lo start dato dal sindaco Marco Schiesaro- ha visto disputare ben 6 gare, racchiudendo 13 categorie agonistiche e 2 promozionali per giovanissimi.


Nelle categorie amatoriali successo di Carmine Del Riccio (F1), Giampiero Dapretto (F2), Gianfranco Mariuzzo (F3) e Deborah Soligo (Master Woman). Al via, premiato, anche l’ex tricolore juniores Federico Bolognin, atleta di Cadoneghe ritornato alle corse dopo ben 18 anni nelle categorie amatoriali.

Tra gli esordienti vittoria di Nicolò Barzinotto (Bannia) su Riccardo Rosso (Gs Fiumicello 1971) e Giacomo Moni Bidin (Bannia), con le pari età al femminile che hanno visto il bel successo solitario di Viola Invernizzi (Team Serio) su Giada Galasso (Ciclistica Rostese) e Valentina Marani (SS Sanfiorese).

Tra gli allievi al primo anno a vincere è il piemontese Gregorio Acquaviva (DP66 Giant) che ha la meglio sul corregionale Emanuele Savio (La Bicicletteria) e su Michele Falciani (KTM Alchemist).

Al secondo anno è Federico Ballatore (Pedale Manzanese) il vincitore, su Tommaso Argenton (Bannia) e Enrico Ziliati (GC Montegrappa).

Assolo al femminile con la donna allieva primo anno Camilla Murro (DP 66 Giant) che a pieni giri vince su Eleonora Deotto (Bandiziol) e Ilaria Marinetto (Breganze Millenium).

Sotto l’occhio attento del Ct della Nazionale italiana Daniele Pontoni, che qui aveva vinto ben 18 anni fa, le gare per le categorie internazionali sono state davvero molto combattute. Complice il terreno asciutto ma dove bisognava sprigionare potenza unita a capacità di guida, i finali sono stati incerti in quasi tutte le categorie maggiori.

Tra gli juniores la volata tra Stefano Viezzi (DP 66 Giant) e Elia Mares (GC Montegrappa) ha premiato il friulano Viezzi, con Lorenzo De Longhi (SS Sanfiorese) in terza posizione.

Tra gli open l’esperienza di Cristian Cominelli (Cycling Cafè Racing Team) – unita ad una buona condizione di forma- ha fatto sì che dopo alcuni scatti iniziali degli atleti under, potesse ipotecare questa vittoria al 1° Cx del Tergola Comune di Cadoneghe, avendo la meglio su Cristian Calligaro (KTM Alchemist ) e Marco Ponta (Fun Bike Cussigh).

Assolo nelle categorie femminili con Carlotta Borello (DP 66 Giant) che vince la open su Giada Borgesi (Team Lapierre Trentino) e la campionessa del mondo Team Relay Lucia Bramati (Trinx Factory Team). La gara juniores femminile ha visto vincere con distacco la plurititolata Valentina Corvi (Trinx Factory Team) su Gaia Santin (DP 66 Giant) e Chiara Giusti (Team Velociraptors).

La gara promozionale per giovanissimi G6 ha visto più di 30 bambini divertirsi lungo il percorso, sotto lo sguardo attento degli ex professionisti Marco Marcato ed Enrico Franzoi, che hanno onorato l’evento con la loro partecipazione, insieme ad un altro “grande “ del cross Gabriele Bilato e alla campionessa olimpica di mtb Paola Pezzo.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La vita ti da tanto ma a volte ti toglie più di quello che potresti immaginare. Hai una vita fatta di famiglia, moglie, figlia, genitori, amici, hai un lavoro che ami che hai costruito con gli anni. Hai una bella...


E' andato tutto bene e il sorriso di Gianluca Brambilla nella foto è più che eloquente. Operato sabato scorso di appendicite, il corridore veneto ha già iniziato la fase di recupero in vista della preparazione per la prossima stagione, la...


Riecco Tom Pidcock in modalità super. Alla terza occasione, l'Urban Cross di Kortrijk (challenge X2O Badkamers Trofee), l'iridato della Ineos Grenadiers, ha fatto il vuoto fin dalle prime battute iniziali ed è andato a trionfare con distacchi sulla concorrenza. il...


Il classico Urban Cross di Kortrijk, in Belgio, incorona Marianne Vos (Jumbo Visma). La campionessa della mondo vince allo sprint la prova della challange X2O Badkamers Trofee per donne elite superando la connazionale Ceylin Del Carmen Alvarado (Alpecin Deceuninck). Terza...


Prima gara e subito vittoria per Silvia Persico (Fas Airport Service). La campionessa d'Italia trionfa infatti nell'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross per donne elite, che si è disputata a San San Colombano Certenoli in provincia di Genova. Partenza velocissima...


Bel colpo di mercato per il team Hopplà Petroli Firenze Don Camillo. La squadra sponsorizzata da Sandro Pelatti, Claudio Lastrucci e Andrea Benelli si è assicurata le prestazioni di Nicolas Gomez per la stagione 2023.Il velocista colombiano, classe 2000 dopo...


Federico Ceolin ribadisce il suo stato di forma vincendo l'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross a San Colombano Certenoli, provincia di Genova. Il corridore Elite della Beltrami TSA Tre Colli ha preceduto di 17" Marco Pavan (DP66 Giant Smp) e...


Grazie all’organizzazione nel dietro le quinte della Lucania Bike, a Palazzo San Gervasio è in programma domenica 27 novembre la manifestazione promozionale Bike Aut – Pedaliamo per l’Inclusione per bambini tesserati e non dai 5 ai 15 anni. Al di...


Vedere anche la Uno-X nella lista delle squadre che hanno fatto richiesta per la licenza WorldTour ha fatto sorgere qualche punto di domanda a diversi addetti ai lavori. La formazione norvegese, infatti, ha chiuso al 22° posto nel ranking triennale...


Scatta oggi da San Colombano Certenoli la stagione della FAS Airport Services, squadra femminile di ciclocross nata nel 2021 che anche quest’anno affronterà un calendario di prestigio per preparare al meglio le proprie atlete alle maggiori competizioni internazionali. “Affrontare un...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach