TROFEO CITTA' DI LUCCA. BUON MOMENTO DI MAGLI CHE BATTE QUARTUCCI GALLERY

DILETTANTI | 18/09/2022 | 15:00
di Antonio Mannori

Sul rettilineo delle celebri Mura di Lucca, Lorenzo Magli ha firmato con sicurezza il quarto successo stagionale imponendosi nel 51° Trofeo Città di Lucca tornato in calendario dopo 14 anni e che aveva anche un altro titolo significativo “Ricordando Giacomo Puccini” il maestro e compositore nato a Lucca nel 1858 e del quale nel 2024 ricorre il centenario dalla sua morte. L’U.C. Lucchese 1948 con il presidente Angelo Battaglia, suo padre Gianfranco, sono impegnati per realizzare una bella ambizione quella di ospitare sulle “Mura” tra due anni una tappa del Giro d’Italia oppure il Campionato Italiano assoluto professionisti. Resterà un sogno? Quello che conta intanto è essere ripartiti con una gara, poi conterà l’apporto delle istituzioni e degli sponsor.


Torniamo alla gara dilettanti ed al suo splendido vincitore Lorenzo Magli, che a questo punto non è certo una sorpresa altrimenti non si vincono 4 gare. Un velocista con i fiocchi ma bravo anche a giungere al traguardo nonostante qualche salita per esplodere il suo dirompente sprint che qui a Lucca ha permesso al giovane di Fibbiana di Montelupo Fiorentino di superare i sei compagni di fuga con i quali si era sganciato dal gruppo di testa forte di 13 unità al terzo e ultimo passaggio su Monte Pitoro. In verità erano otto gli attaccanti ma Masi perdeva contatto mentre il settebello raggiungeva il traguardo con la vittoria di


Magli su Quartucci e il campione toscano élite Molini. C’era anche Pierantozzi uno dei favoriti giunto quarto, il generoso e brillante Niccoli, il massese Bozicevich e l’ungherese Hannay che ha vinto la classifica del gran premio della montagna su Monte Pitoro. Al via 104 corridori e sfilata turistica dei corridori per le affollate vie del centro storico di Lucca (uno bello spot per il ciclismo) fino a Piazza Cittadella per l’omaggio alla statua di Giacomo Puccini con la presenze della rappresentante della Regione Toscana Valentina Mercanti, del vice sindaco di Lucca Giovanni Minniti, del presidente del Comitato Regionale Toscana di ciclismo Saverio Metti e di quello provinciale Pierluigi Castellani. Poi il via ufficiale alla gara presagio per altre iniziative che la città di Lucca merita.

ORDINE D'ARRIVO
km 122 in 3h 11'00 media/h 40,209

1 MAGLI Lorenzo Mastromarco Sensi FC Nibali
2 QUARTUCCI Lorenzo Hopplà Petroli Firenze Don Camillo
3 MOLINI Federico Maltinti Lampadari BCC
4 PIERANTOZZI Lucio Futura Team Rosini
5 SENESI Tommaso Gragnano Sporting Club
6 HANNAY Tyler Gbr - CC Etupes
7 BOZICEVICH Matteo Lapo Mastromarco Sensi FC Nibali 2"
8 MASI Davide Maltinti Lampadari BCC 1'09"
9 NENCINI Tommaso Hopplà Petroli Firenze Don Camillo 3'02"
10 DI GENOVA Pietro Calzaturieri Montegranaro Marini 3'07"

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Viene da Tirano (Sondrio) la nuova campionessa d'Italia di Ciclocross donne esordienti primo anno. Beatrice Maifrè, tredici anni compiuti pochi giorni fa, valtellinese della Melavì Tirano Bike, ha conquistato il suo primo titolo dopo una brillante stagione caratterizzata anche dal...


Sfida in famiglia tra i Cingolani ai Campionati Italiani di Ciclocross esordienti secondo anno.Alla fine l'ha spuntata Filippo, 14enne di Senigallia già tricolore esordienti primo anno a Variano di Basiliano nel 2022, che anticipa di 5" il fratello gemello Tommaso...


Riccardo Tofful, tredicenne friulano di Capriva del Friuli, portacolori del Pedale Manzanese, si è laureato campione italiano di Ciclocross della categoria esordienti maschi primo anno. Il giovane nativo di Gorizia, ha preceduto il lombardo Riccardo Longo (Team Serio) di 11"...


Dietro alle transenne della Vuelta a San Juan abbiamo scorto un volto noto, l'ex pistard italo argentino Octavio Dazzan. Stabilitosi a Torino ormai da tempo, è tornato nel suo paese d'origine per seguire i campioni in corsa in questi giorni...


Tra sabbia, tombe preservate, affioramenti di arenaria, dimore storiche e monumenti naturali e artificiali, il Saudi Tour è pronto a vivere la sua terza edizione da domani 30 gennaio a venerdì 3 febbraio. Organizzata da ASO, la corsa si svolgerà...


Il belga Seppe Van Den Boer ha vinto l'ultima prova della Coppa del Mondo di Ciclocross Juniores che si è svolta a Besancon, in Francia. Il vincitore, classe 2005 originario di Elewijt nel Brabante Fiammingo, ha preceduto di 8" il...


È bello sì, parlare ancora del mio sodalizio con Ed­dy Merckx, un rapporto unico, e non solo perché durato un solo anno di corse assieme, quel ma­gnifico, per tutti e due, 1968. È bello sì, pensare che quando ci incontriamo...


La Broglina. E’ una salita. La partenza da Bollengo, una sessantina di chilometri a nord di Torino, una ventina a sud di Biella. Sei chilometri e 350 metri (e sei tornanti) per passare da 220 a 544 metri, il dislivello...


Due anni fa Lorenzo Ger­mani sceglieva di fare le valigie e trasferirsi in Fran­cia, a Besançon, sede della Groupama-FDJ, per inseguire il suo sogno di diventare un professionista. Ebbene, la missione è da considerarsi conclusa con successo - e con...


Erica Magnaldi sta lavorando per preparare al meglio il suo 2023, secondo anno sportivo che l’atleta classe 1992 passerà alla corte della UAE Team ADQ. «Ho iniziato il nuovo anno con delle sensazioni molto, molto buone. Decisamente migliori di quanto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach