COVID 19, ALLA VUELTA LO STESSO PROTOCOLLO APPLICATO AL TOUR

PROFESSIONISTI | 11/08/2022 | 13:20
di Francesca Monzone

Anche la Vuelta ha deciso di applicare lo stesso protocollo Covid utilizzato al Tour de France. La notizia è stata data dall’UCI, che ha fatto presente quali saranno le regole Covid, applicate alla corsa spagnola che partirà da Utrecht, in Olanda, il prossimo 19 agosto. Tutti i corridori potranno partire per la Vuelta solo dopo aver effettuato un test antigenico con risultato negativo due giorni prima dell'inizio della prima tappa, mentre altri test verranno effettuati durante i giorni di riposo. 


In caso di risultato positivo del tampone antigenico verrà effettuato un secondo tampone PCR, qualora dovesse essere confermata la positività saranno i vari medici nonché il direttore sanitario dell'UCI a decidere sull'eventuale proseguimento della corsa per il corridore, valutando la carica virale del test e la sintomatologia evidenziata.


Il Covid non ha abbandonato le corse e durante il Giro di Slovenia, il Giro di Svizzera e il Delfinato sono stati tantissimi i casi di positività, che hanno costretto le squadre a ritirarsi in vista del Tour de France.

I casi positivi però non sono mancati alla Grande Boucle ed è proprio durante la corsa gialla che sono nate polemiche sulla possibilità di far correre corridori positivi ma con bassa carica virale. Un corridore con bassa carica virale è ritenuto non contagioso, per tanto i medici delle squadre con i medici UCI possono decidere di lasciarlo in corsa. Nonostante questa possibilità, ci sono squadre che hanno deciso di fermare i propri corridori a prescindere dal grado di carica virale rilevato.

Le squadre hanno dei regolamenti interni più rigidi rispetto all’UCI e in molti team c’è l’abitudine di testare i propri corridori alla comparsa di qualunque sintomatologia. Durante il Tour ci sono stati team che avevano deciso di testare a giorni alterni i propri corridori ma, dopo aver visto che simili controlli causavano tensione emotiva, la maggior parte delle squadre ha deciso di allinearsi con i regolamenti UCI, pur mantenendo sempre alta la guardia.

Copyright © TBW
COMMENTI
Poco...poco
11 agosto 2022 17:08 frakie
Sua figlia è incinta ma.....poco...poco. I parametri usati al Tour. Secondo me alcuni, al tour, hanno addirittura usato una presunta positività al covid, per ritirarsi con un ottimo alibi. D'altronde il tour è il tour.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
L’anno magico di Remco Evenepoel ancora non è finito e dopo la festa sulla Grand-Place di Bruxelles, sabato prossimo il neo campione del mondo sposerà la sua Oumi. «Spero che sia tutto pronto – a detto Remco – io non...


È il gran giorno della Coppa Bernocchi, giunta alla sua edizione numero 103. Partenza e arrivo nel cuore di Legnano per una corsa che ha richiamato al via grandi campioni e che lo scorso hanno è stata scenario per una...


  L’ Italia esprime grande qualità nel ciclismo femminile e tra le atlete che in tempi brevi possono decollare c’è sicuramente Valentina Basilico, passista veloce della BePink. Valentina ha 19 anni e nella sua prima stagione tra le elite ha...


“Quando oggi, su per le terribili strade dell’Izoard, vedemmo Bartali che da solo inseguiva a rabbiose pedalate, tutto lordo di fango, gli angoli della bocca piegati in giù per la sofferenza dell’anima e del corpo – e Coppi era già...


Le giornate si accorciano e per continuare ad allenarsi nel pomeriggio faranno sempre più comodo le luci posteriori,  anche se a dirla tutta, in modalità lampeggiante dovrebbero essere sulle vostre bici anche di giorno. Quelle di MagicShine sono un concentrato di potenza...


Presentazione libro MORENA TARTAGNI   VOLEVO FARE LA CORRIDORA è il titolo del libro firmato da Gianluca Alzati che narra con piacevole scorrevolezza le vicende sportive e pure di vita di Morena Tartagni, atleta e personaggio di pieno rilievo del...


L'ex campione d'Asia Hayato Okamoto (Aisan Racing Team) ha vinto la prima tappa del Tour of Taiwan sul circuito di Taipei City con un tempo di 1:44:46, portando a casa la sua seconda vittoria di tappa a Taipei dopo quattro...


Promesso e realizzato. L’incontro pubblico sulla sicurezza nel settore amatoriale, voluto dal’ACSI ciclismo della provincia di Ravenna, con la collaborazione del Gs Progetti Scorta, è andato regolarmente in scena presso l’aula magna della scuola elementare di San Zaccaria, piccola frazione...


La firma del tricolore Filippo Cettolin sulla classica Sarnano-Recanati prova dell'Oscar TuttoBici allievi. Il giovane veneto, del Velo Club San Vendemiano, conquista la 33a edizione della corsa marchigiana allo sprint sul romagnolo Enea Sambinello della Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica che...


Con gli anni il Parco Verde di CorridoMnia ha sempre più preso la conformazione dello stadio del ciclocross, capace di accogliere tanti appassionati spettatori ma anche di mettere a dura prova gli atleti. Anche la quarta volta consecutiva nella città...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach