TUTTO IL CICLISMO PIANGE LA MORTE DI GIULIANO BARONTI

LUTTO | 10/08/2022 | 08:10
di Antonio Mannori

Una notizia che sembra non vera ma purtroppo lo è. Tutto il ciclismo senza esclusione di categoria e di nessun addetto ai lavori, piange la scomparsa di Giuliano Baronti, titolare della Neri Sottoli.it, un marchio che da decine di anni accompagna il ciclismo sia come sponsor di squadre (professionisti, dilettanti, juniores) sia per il sostegno a tante gare ciclistiche, l’ultima dieci giorni fa con il Gran Premio Neri Sottoli.it nella giornata ciclistica a La Stella di Vinci nel ricordo di Claudio Cecconi.


Ora siamo qui a scrivere qualche riga che non avremmo mai voluto fare. Dopo una breve malattia stanotte è arrivato l’ultimo sospiro di questo grandissimo appassionato di ciclismo del quale siamo stati, e lo scriviamo con orgoglio, compagni di viaggio nel ciclismo per decine di anni. Sempre disponibile alle richieste che arrivavano dal mondo del ciclismo per ogni iniziativa o manifestazione. Questo sport che aveva nel cuore gli ha offerto immense gioie, anche momenti non felici, battaglie da affrontare e superare, ma Giuliano ha saputo sempre superare quei momenti con quello stile e il buonsenso, che erano anche il frutto di una passione senza confini. Potremmo scegliere tanti momenti della sua vita per ricordarlo felice, come in occasione della festa nel 2017 per i 70 anni della sua azienda a Cerbaia di Lamporecchio, oppure dopo i tre successi di Giovanni Visconti nel Campionato Italiano assoluto.


Tantissimi i messaggi e le testimonianze di cordoglio giunti in queste ore ai familiari di Giuliano Baronti. Sulla scomparsa di Giuliano le parole di uno dei figli, Stefano: “Ciao Babbo! Oggi se ne va il MIO numero 1, oggi se ne va il mio Babbo, ed anche il mio CEO in Neri Sottoli. Per me è una doppia perdita che andrà metabolizzata con il tempo. Se ne è andato così veloce e così improvvisamente da nemmeno rendermene bene conto. Come sempre c’è l’abbiamo messa tutta, ma questa volta non ci siamo riusciti! TVB Babbo, per sempre ti porterò nel mio cuore, per sempre c’è la metteremo tutta!”.

La salma di Giuliano Baronti sarà esposta a partire dalle ore 16 di oggi mercoledì 10 agosto presso la sua abitazione in via Cerbaia a Cerbaia di Lamporecchio (PT). I funerali domani giovedì 11 agosto con partenza dalla sua abitazione alle ore 17, mentre la funzione religiosa si terrà presso la Chiesa di Santo Stefano a Lamporecchio con inizio alle ore 17,30.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Un altro "Monumento" che se ne va
10 agosto 2022 17:40 Melampo
Per definire cosa è stato Giuliano Baronti per il mondo del ciclismo con una parola sola, creco la più consona sia "Monumento", quello che il ciclismo dovrebbe fargli, in gran fretta, tante sono le cose che Giuliano ha fatto, dal 1977, con i giovanissimi a Mastromarco in cui brillava Riccardo Lisi, fino ad oggi con l'U.C. Larcianese, passando per tutte le altre società alle quali ha dato un contributo, sia umano che economico. Ha collaborato con tantissimi, a partire da Carlo Cheli, tutti i Presidenti dell'U.C. Larcianese, del G. S. Bottegone, dell'U.C. Casano (con il quale organizzò den undici edizioni del Giro della Lunigiana), poi con San Baronto, un sodalizio inscindibile con Angelo Citracca.

Tante gioie ha avuto e tante gioie ha concesso, con qualche inevitabile dispiacere, ma mai si è dato per vinto. Ha sempre dato tutto se stesso per questo sport, come veramente pochi altri.

Sempre cortese, gioviale ma allo stesso tempo essenziale, ai limiti della schiettezza il suo personaggio, ma sempre positivo e attivo.

Mancherà a tutto il ciclismo toscano e non solo, personaggio conosciutissimo e stimatissimo in tutta Italia, ed oltre.

Da oggi nel cielo del ciclismo mancherà una stella, e speriamo che quella stella, da lassù, benevolamente, continui a darci qualche consiglio dei suoi.

Impossibilitato fisicamente a portarti l'ultimo saluto di persona, lo faccio qui Giuliano, che ti sia dolce il riposo. Sentite condoglianze alla famiglia ed a tutti i suoi cari.

Serafino Cappelli

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La vita ti da tanto ma a volte ti toglie più di quello che potresti immaginare. Hai una vita fatta di famiglia, moglie, figlia, genitori, amici, hai un lavoro che ami che hai costruito con gli anni. Hai una bella...


E' andato tutto bene e il sorriso di Gianluca Brambilla nella foto è più che eloquente. Operato sabato scorso di appendicite, il corridore veneto ha già iniziato la fase di recupero in vista della preparazione per la prossima stagione, la...


Riecco Tom Pidcock in modalità super. Alla terza occasione, l'Urban Cross di Kortrijk (challenge X2O Badkamers Trofee), l'iridato della Ineos Grenadiers, ha fatto il vuoto fin dalle prime battute iniziali ed è andato a trionfare con distacchi sulla concorrenza. il...


Il classico Urban Cross di Kortrijk, in Belgio, incorona Marianne Vos (Jumbo Visma). La campionessa della mondo vince allo sprint la prova della challange X2O Badkamers Trofee per donne elite superando la connazionale Ceylin Del Carmen Alvarado (Alpecin Deceuninck). Terza...


Prima gara e subito vittoria per Silvia Persico (Fas Airport Service). La campionessa d'Italia trionfa infatti nell'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross per donne elite, che si è disputata a San San Colombano Certenoli in provincia di Genova. Partenza velocissima...


Bel colpo di mercato per il team Hopplà Petroli Firenze Don Camillo. La squadra sponsorizzata da Sandro Pelatti, Claudio Lastrucci e Andrea Benelli si è assicurata le prestazioni di Nicolas Gomez per la stagione 2023.Il velocista colombiano, classe 2000 dopo...


Federico Ceolin ribadisce il suo stato di forma vincendo l'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross a San Colombano Certenoli, provincia di Genova. Il corridore Elite della Beltrami TSA Tre Colli ha preceduto di 17" Marco Pavan (DP66 Giant Smp) e...


Grazie all’organizzazione nel dietro le quinte della Lucania Bike, a Palazzo San Gervasio è in programma domenica 27 novembre la manifestazione promozionale Bike Aut – Pedaliamo per l’Inclusione per bambini tesserati e non dai 5 ai 15 anni. Al di...


Vedere anche la Uno-X nella lista delle squadre che hanno fatto richiesta per la licenza WorldTour ha fatto sorgere qualche punto di domanda a diversi addetti ai lavori. La formazione norvegese, infatti, ha chiuso al 22° posto nel ranking triennale...


Scatta oggi da San Colombano Certenoli la stagione della FAS Airport Services, squadra femminile di ciclocross nata nel 2021 che anche quest’anno affronterà un calendario di prestigio per preparare al meglio le proprie atlete alle maggiori competizioni internazionali. “Affrontare un...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach