AMY PIETERS STA CONTINUANDO LA SUA BATTAGLIA. PAPA' PETER: «IL PROSSIMO PASSO E IMPARARE DI NUOVO A PARLARE»

NEWS | 21/06/2022 | 14:00
di tuttobiciweb

Sono immagini cariche di emozione, qulle che hanno come protagonista Amy Pieters e che sono state diffuse in un bel reportage dell'emittente olandese NOS. Un anno fa Amy conquistava il titolo di campionessa olandese su strada, 6 mesi fa è stata vittima di un terribile incidente mentre si allenava sulle strade di Spagna, 3 mesi fa Amy si risvegliava da un coma lunghissimo per iniziare il suo nuovo, lungo cammino.


Alla vigilia dei Campionati Nazionali di Ciclismo, i colleghi di NOS hanno incontrato per la prima volta dal giorno dell'incidente la famiglia Pieters e queste sono le prime immagini di Amy da quel giorno. «È un cammino molto lento, quello che sta affrontando Amy - spiega papà Peter, che in passato è stato allenatore dei pistard belgi -. Si è svegliata a un livello molto basso, aveva pochissime reazioni. Prima ha dovuto imparare a respirare da sola, poi ha dovuto imparare a mangiare e ora lo fa in autonomia. Il prossimo passo sarà quello di imparare nuovamente a parlare».


Amy è ancora parzialmente paralizzata, ma riesce a comunicare sempre meglio con i gesti. Segue il ciclismo in televisione con la famiglia, ma papà Peter spiega: «Speriamo che possa andare presto a Woerden, lì c'è un centro di riabilitazione specializzato per i più giovani nelle condizioni di Amy. In quel centro i miglioramenti possono essere molto più veloci, terapie ed esercizi sono mirati, può lavorare contemporaneamente sull'imparare nuovamente a camminare e a parlare.1·

A dare fiducia alla famiglia Pieters c'è l'esempio di Stig Broeckx, il ciclista della Lotto Soudal che è stato vittima a sua volta di un bruttissimo incidente ed è stato a lungo in coma prima di riprendersi: «Stig ha avuto una lesione cerebrale molto diversa da quella di Amy, ma sta ancora facendo progressi dopo 6 anni. Firmerei subito se mi assicurassero che anche Amy può seguire lo stesso percorso» conclude Peter Pieters.

Se volete guardare il servizio completo di NOS potete farlo a questo link.

Copyright © TBW
COMMENTI
forza
21 giugno 2022 17:30 frakie
Dai Amy.... dai. La salita è lunga ma chi è forte come te non deve aver paura. Eppoi c'è il tuo papà ad ogni tornante che ti incita. Forza. Tanti auguri.

Era così una bella ragazza
22 giugno 2022 01:41 Notorious
Dispiace per una delle top olandesi di questi ultimi anni. Dopo mesi di coma tuttavia ha fatto passi avanti enormi.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Vuelta è iniziata e, anche se la vittoria della cronometro a squadre è andata alla Jumbo-Visma, la Quick Step e Remco Evenepoel sono soddisfatti del terzo posto a 14” dal team olandese. «Sono abbastanza contento di questo terzo posto...


La Vuelta a España 2022 riparte dalla Jumbo-Visma del campione uscente Primoz Roglic. La formazione olandese ha dominato la cronosquadre sulle strade di Utrecht, chiudendo la sua prova di 23 km in 24'40", anticipando la Ineos Grenadiers di Richard Carapaz...


Uno scatto deciso a millecinquecento metri dal traguardo, qualche sguardo alle spalle e poi sempre dritto verso il traguardo di Limoges per prendere per sé e per la sua Eolo Kometa una vittoria importante: dopo tanti piazzamenti Vincenzo Albane ha...


Campione olimpico a Tokyo, Tom Pidcock si conferma di un altro pianeta e conquista anche il titolo europeo del Cross Country al termine di una gara assolutamente dominata e arriverà domenica 28 ai mondiali di Les Gets con i favori...


Nuova festa italiana sulle strade di Francia: dopo Diego Ulissi - vincitore ieri - oggi è stato Vincenzo Albanese a gioire al Tour del Limousin. Con un colpo da finisseur portato a 1, 5 km dal traguardo di Limoges, il corridore...


Sprint vincente di Jasper Philipsen nella quarta tappa del Giro di Danimarca, partenza e arrivo a Skive dopo 167 chilometri. Il belga, della Alpecin Deceuninck, trionfa di forza al termine di una lunga volata in cui supera Sacha Weemaes della...


Obiettivo centrato, asticella alzata ulteriormente: Dan Bigham ha battuto il record dell'ora e sulla pista di Grenchen, in Svizzera, ha percorso 55, 548 km, migliorando il record che era stato stabilito da Campenaerts ad Aguascalientes in 55, 089. Bigham...


Mancano ormai meno di dieci giorni al via del 69° Gp Colli Rovescalesi e la ASD Rovescalese del Presidente Remo Torregiani coordinata dall'instancabile Stefano Saroni è al lavoro per definire gli ultimi dettagli che consentiranno di tornare ad accogliere il grande ciclismo sulle...


A poche ore dal via della Vuelta la EF Education-EasyPost annunciare l'ingaggio di Richard Carapaz, oro alle Olimpiadi di Tokyo. «Quando conquisti una cosa, ne vuoi di più. Sono una di quelle persone che vuole sempre di più - dice...


Se ne parlava da tempo, ora l'accordo è stato ufficializzato: Dylan Van Baarle, dominatore dell'ultima Parigi-Roubaix, lascerà la Ineos Grenadiers a fine stagione per accasarsi alla Jumbo Visma. L'olandese ha firmato un accordo triennale con la formazione giallonera. Anche l'altro...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach