ADDIO AL CAMPIONE DEL MONDO "METEORA" HARM OTTEMBROS

LUTTO | 05/05/2022 | 13:43
di tuttobiciweb

Ciclismo olandese in lutto per la scomparsa di Harm Ottenbros, campione del mondo del 1969. Aveva 78 anni e - come informa la tv olandese NOS - è morto nel sonno nella sua casa. Nato nel 1943 ad Alkmaar, Ottenbros ha corso tra i professionisti per dieci anni, dal 1967 al 1976.


Ha iniziato la sua carriera con la maglia della Willem II-Gazelle vincendo due tappe al Giro di Svizzera prima di diventare sorprendentemente campione del mondo nel 1969. A Zolder, in Belgio, riuscì a battere in una volata a due il corridore di casa Julien Stevens. «Queel giorno eravamo in 190 al via - ha sempre ricordato - e alla fine il più forte sono stato io, senza se e senza ma».


Nella stagione successiva, con la maglia iridata, riuscì a vincere una sola volta conquistando una tappa del Giro del Lussemburgo. Da allora ha inanellato più che altro infortuni che ne hanno condizionato alla carriera e gli hanno impedito diconquistare altri successi, fino alla decisione di ritirarsi, nel 1976.

A proposito di ritiro, l'Aquila di Hoogerheide - così lo avevano soprannominato anche se era tutt'altro che uno scalatore - chiuse la carriera in maniera decisamente inconsueta: davanti alle telecamere del programma televisivo VPRO Het Gat van Nederland ha lanciato la sua bici da corsa dal ponte della Zelanda nell'Oosterschelde. «Tanti l aappendono al chiodo o ai rami di una pianta, io la butto giù dal ponte della Zelanda».Nel dopo carriera, Ottembros era divenutato uno scultore.

Copyright © TBW
COMMENTI
Ottembrons
5 maggio 2022 15:11 Anbronte
Rip. Ma con tutto il rispetto quel mondiale doveva essere di Michele Dancelli

@ Anbronte
5 maggio 2022 19:05 Cicorececconi
Rip Ottembrons. Quel mondiale lo vinse in pienezza.Il mondiale è la corsa di un giorno. Basta vedere negli ultimi 20/25 anni che gente che l'ha vinto : Camenzind; Brochard; Vainstein, Astarloa. Non credo serva aggiungere altro

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La regina della neve non ha alcuna intenzione di abdicare. Fem Van Empel, ventenne olandese di S’Hertogenbosch, cittadina del Brabante settentrionale conosciuta per il ciclocross (ha ospitato due edizioni degli Europei, 2018 e 2020) e per il tennis,...


Altri tre corridori promossi dal vivaio per il Team DSM: Tobias Lund Andresen,  Lorenzo Milesi e Oscar Onley faranno il salto di categoria nel 2023 portando a 18 il numero dei coridori cresciuti nel florido vivaio del team olandese. Lund...


L'uno si allenava, l'altro è nel pieno della stagione. L'uno ha punte di velocità incredibili su strada, l'altro è un giovane asso del cross. L'uno ha un nome conosciuto, l'altro sicuramente si farà un nome. E comunque, con tutte le...


Si scaldano i motori, ma i rumors non hanno nulla a che fare con i cilindri dei motorhome rimessi a nuovo in questa brevissima sosta. Tutti, chi più chi meno, sono pronti a ripartire di slancio. Pronti per i primi...


L'avvicinarsi dell'assegnazione delle licenze da parte dell'Uci - la data chiave è sabato 10 dicembre, salvo sorprese - sta riaprendo una inaspettata finestra di mercato, complici le difficoltà che hanno condizionato il cammino di alcune formazioni. Su tutte, la crisi...


“Le corse si vincono d’inverno”, esclamano tanti saggi del ciclismo. Infatti Eleonora Camilla Gasparrini non perde tempo e da diverse settimane prepara la stagione 2023. «Tra fine ottobre e prima settimana di novembre – spiega Eleonora, 20 anni, torinese di...


Figlio d'arte Luca Zaina... di padre e di madre. Papà Enrico ex professionista, vinse di tre tappe al Giro d'Italia, una alla Vuelta e la Settimana Bergamasca, e fu secondo in classifia geneale al Giro d'Italia 1996 dietro Pavel Tonkov,...


Una giacca all’avanguardia deve essere leggera, offrire grande libertà di movimento, essere impermeabile, calda ed offrire tutta la traspirabilità di cui abbiamo bisogno nei momenti di maggior sforzo. Questa è la teoria, la pratica si chiama Alpha Ultimate Insulated Jacket ed è...


Il tentativo di traversata dell’Antartide di Omar Di Felice si è interrotto bruscamente dopo una settimana a causa di gravi problemi personali. Partito con dieci giorni di ritardo sulla tabella di marcia originale, a causa di condizioni meteo particolarmente ostili...


Alle gare nazionali e internazionali in Toscana, si aggiungono le corse regionali, con la stesura al Circolo CSI di Castelnuovo di Prato del calendario ciclistico dilettanti élite e under 23 per il 2023. In tutto sono 43 competizioni con l’apertura...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach