QUINTANA HA VOGLIA DI TOUR E DI GIRO, MA C'E' L'INCUBO DI UN NUOVO INTERVENTO

PROFESSIONISTI | 17/11/2021 | 14:40
di Francesca Monzone

In casa Arkea Samsic regna il silenzio sulla prossima stagione in particolare sul programma di Nairo Quintana. In una intervista concessa alla radio colombiana, Quintana ha raccontato di voler puntare al Tour de France, ma ha confermato che gli piacerebbe poter tornare al Giro d’Italia.


Il colombiano spera in una stagione migliore rispetto a quella appena conclusa, nella quale i problemi causati dal doppio intervento alle ginocchia hanno rallentato la sua preparazione e il rientro alle gare. «E' stata una stagione atipica – ha detto Quintana -: ho trascorso gli ultimi due anni con molte difficoltà a causa della pandemia e degli infortuni. Sono partito al Tour 2020 con le ginocchia rovinate, per questo sono stato costretto a fare gli interventi e ho accusato le conseguenze per tutto l'anno».


La pandemia prima e gli interventi dopo hanno sicuramente messo in difficoltà il colombiano, che non è riuscito ad arrivare ai risultati sperati. «Non ho potuto fare la preparazione fisica necessaria e ho passato tutto l'anno a lottare per la mia salute, cercando di essere positivo per riprendermi dal doppio incidente alle ginocchia. Non sono mai arrivato al livello massimo, mi sono dovuto accontentare di un buon livello medio ed è così che è andata avanti tutta la mia stagione».

Per Nairo potrebbe esserci però anche un secondo intervento chirurgico, ma saranno i medici che lo seguono a decidere come procedere. «Non sappiamo se dovrò operarmi nuovamente, i medici stanno valutando, spero solo che la prossima stagione possa essere migliore di questa».

Nairo ha chiuso il 2021 senza i risultati sperati ma sa che, con una giusta preparazione e senza i problemi fisici che lo hanno afflitto, può puntare ancora a risultati importanti. «A differenza di quest'anno, in cui sono partito dalle Baleari con la Challenge Mallorca, a gennaio inseriremo subito delle gare, a febbraio dovrei essere al Tour de la Provence per poi andare alla Parigi-Nizza e alla Volta Ciclista a Catalunya».

Ma la parte più importante per Quintana verrà più avanti e l’obiettivo principale della stagione per la sua Arkea Samsic sarà il Tour de France. C’è però anche la possibilità di correre a maggio al Giro d’Italia e molto, purtroppo, dipenderà dalle sorti della Qhubeka che si conosceranno solo tra qualche settimana e che potranno aprire lo spiraglio ad una wildcard in più. «Il Tour è il nostro grande appuntamento, ma c’è la possibilità di andare al Giro d’Italia e sarebbe bello per me poter tornare in questa corsa e fare bene».

Copyright © TBW
COMMENTI
Peccato
17 novembre 2021 15:37 Arrivo1991
Mi sembra la fotocopia di Aru, purtoppo. E penso che sia difficile tornare a livelli decenti

fotocopia dei colombiani
17 novembre 2021 20:10 alerossi
più che la fotocopia di aru, penso sia la fotocopia dei colombiani. anzi penso sia aru ad aver preso dai colombiani, non viceversa. gaviria, chaves, uran, hodeg, sosa, betancur, arredondo, pantano, lopez, ardila, la sfilata è lunga. l'unico sudamericano solido è carapaz

@alerossi
20 novembre 2021 16:04 Bicio2702
Concordo in pieno col tuo ragionamento!
Aggiungo che Carapaz è così costante, perché è in una delle squadre migliori del mondo dove lì non si scherza...

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Vuelta è iniziata e, anche se la vittoria della cronometro a squadre è andata alla Jumbo-Visma, la Quick Step e Remco Evenepoel sono soddisfatti del terzo posto a 14” dal team olandese. «Sono abbastanza contento di questo terzo posto...


La Vuelta a España 2022 riparte dalla Jumbo-Visma del campione uscente Primoz Roglic. La formazione olandese ha dominato la cronosquadre sulle strade di Utrecht, chiudendo la sua prova di 23 km in 24'40", anticipando la Ineos Grenadiers di Richard Carapaz...


Uno scatto deciso a millecinquecento metri dal traguardo, qualche sguardo alle spalle e poi sempre dritto verso il traguardo di Limoges per prendere per sé e per la sua Eolo Kometa una vittoria importante: dopo tanti piazzamenti Vincenzo Albane ha...


Campione olimpico a Tokyo, Tom Pidcock si conferma di un altro pianeta e conquista anche il titolo europeo del Cross Country al termine di una gara assolutamente dominata e arriverà domenica 28 ai mondiali di Les Gets con i favori...


Nuova festa italiana sulle strade di Francia: dopo Diego Ulissi - vincitore ieri - oggi è stato Vincenzo Albanese a gioire al Tour del Limousin. Con un colpo da finisseur portato a 1, 5 km dal traguardo di Limoges, il corridore...


Sprint vincente di Jasper Philipsen nella quarta tappa del Giro di Danimarca, partenza e arrivo a Skive dopo 167 chilometri. Il belga, della Alpecin Deceuninck, trionfa di forza al termine di una lunga volata in cui supera Sacha Weemaes della...


Obiettivo centrato, asticella alzata ulteriormente: Dan Bigham ha battuto il record dell'ora e sulla pista di Grenchen, in Svizzera, ha percorso 55, 548 km, migliorando il record che era stato stabilito da Campenaerts ad Aguascalientes in 55, 089. Bigham...


Mancano ormai meno di dieci giorni al via del 69° Gp Colli Rovescalesi e la ASD Rovescalese del Presidente Remo Torregiani coordinata dall'instancabile Stefano Saroni è al lavoro per definire gli ultimi dettagli che consentiranno di tornare ad accogliere il grande ciclismo sulle...


A poche ore dal via della Vuelta la EF Education-EasyPost annunciare l'ingaggio di Richard Carapaz, oro alle Olimpiadi di Tokyo. «Quando conquisti una cosa, ne vuoi di più. Sono una di quelle persone che vuole sempre di più - dice...


Se ne parlava da tempo, ora l'accordo è stato ufficializzato: Dylan Van Baarle, dominatore dell'ultima Parigi-Roubaix, lascerà la Ineos Grenadiers a fine stagione per accasarsi alla Jumbo Visma. L'olandese ha firmato un accordo triennale con la formazione giallonera. Anche l'altro...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach