PISTA. A RUSSO, LORELLO, GORINI E MEUCCI I 4 TITOLI TOSCANI GALLERY

JUNIORES | 22/09/2021 | 07:43
di Antonio Mannori

Chiusura della stagione in Toscana per la pista con l’ultima riunione al Velodromo Enzo Sacchi a Firenze, imperniata sul Memorial Paolo Marcucci, con assegnazione dei quattro titoli regionali dell’inseguimento individuale per allievi e juniores (maschio e femmine) che non fu possibile assegnare in primavera causa maltempo. La manifestazione fiorentina è stata l’occasione anche per disputare una gara omnium di contorno (vincitore Zeno Pisani del Velo Club Empoli) che ha completato così il X° Memorial Tommaso Cavorso, vinto per il primo anno da Andrea Bonciani dell’Olimpia Valdarnese e per il secondo da Gerolamo Manuel Migheli del Velo Club Empoli che hanno ricevuto le speciali maglie da Marco Cavorso, padre di Tommaso.


Altra gara di contorno l’eliminatoria donne esordienti con il successo di Elisa Ferri (Olimpia Valdarnese) su Nesti, Cappellini e Formisano.


Ridotta la presenza di allieve e donne juniores con i due titoli regionali conquistati da Emma Meucci e Sara Gorini, entrambe del Team Zhiraf Guerciotti. Una bella sfida invece quella che ha caratterizzato i due tornei dell’inseguimento per allievi e juniores. Nella categoria più giovane bella la prestazione e titolo per Riccardo Lorello della Fosco Bessi Calenzano che si è imposto con il tempo di 3’51”19 davanti a Del Medico 3’58”26, Rizzo e Failli. Negli juniores finalissima tra azzurri della pista con successo e maglia di campione regionale per Vincenzo Russo (3’36”77) della Work Service-Speedy Bike nei confronti del massese Bozicevich che ha chiuso la prova in 3’42”76. Da segnalare che un forte vento ha disturbato la riunione fiorentino e influito sui tempi fatti segnare. Era presente quale ospite d’onore la campionessa italiana della pista, la livornese Alessia Paccalini, oltre ad Antonio Fanelli tecnico nazionale del settore, il presidente del Comitato Regionale Toscana Saverio Metti con il vice Mauro Renzoni. Ha organizzato la riunione la società Fosco Bessi Calenzano del presidente Dimitri Bessi che gestisce l’attività della pista a Firenze.

JUNIORES (Inseguimento Ind.): 1)Vincenzo Russo (Work Service-Speedy Bike); 2)Lapo Matteo Bozicevich (Casano Matec); 3)Lorenzo Giordani (idem); 4)Federico Savino (Work Service Speedy Bike); 5)Riccardo Djordjevic (Valdarno Regia Congressi Seiecom).

ALLIEVI: 1)Riccardo Lorello (Fosco Bessi); 2)Fabio Del Medico (Borgonuovo); 3)Thomas Rizzo (Fosco Bessi); 4)Alessandro Failli (Olimpia Valdarnese); 5)Tommaso Bambagioni.

DONNE JUNIORES: 1)Sara Gorini (Zhiraf Guerciotti); 2)Giorgia Giannotti (Vallerbike); 3)Elisa Taiti (Zhiraf Guerciotti).

DONNE ALLIEVE: 1)Emma Meucci (Zhiraf Guerciotti); 2)Letizia Tasciotti (S.Miniato-S.Croce); 3)Ilaria Leardini (Fosco Bessi).

                               
 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Gianni Moscon lascerà oggi l'ospedale universitario Torrette Lancisi di Ancona con un sorriso in volto largo così: il trentino, infatti, non dovrà subire alcun intevento al cuore. Gli esami svolti ieri dal professor Antonio Dello Russo, affiancato dal dottor Roberto...


«Ero un ragazzino scatenato, uno "da collegio" e posso dire che la bicicletta e il ciclismo sono stati la mia salvezza, mi hanno evitato di prendere strade sbagliate quando avevo 16-17 anni». È un Vincenzo Nibali con tanta vogla di...


Alejandro Valverde non si ferma ma rilancia per l'ultima volta: «Lo dico con assoluta chiarezza: il 2022 sarà il mio ultimo anno da ciclista professionista. Non ci sarà una pagina ulteriore della mia storia in bici» ha detto il quarantunenne...


Athletica Vaticana è diventata membro ufficiale dell’Unione ciclistica internazionale e domani ci sarò il battesimo ufficiale. Il riconoscimento per Vatican Cycling (sezione della polisportiva Athletica Vaticana) è avvenuto venerdì 24 settembre a Leuven, grazie all'abile lavoro diplomatico sportivo di Renato...


Il Team BikeExchange si assicura la medaglia olimpica Kelland O'Brien per le stagioni 2022 e 2023. Il 23enne australiano ha conquistato il bronzo nell'inseguimento a squadre a Tokyo e ora concentrerà tutta la sua attenzione sulla strada con il team...


La stagione agonistica si è appena conclusa e ancora una volta chiediamo ai lettori di esprimere il proprio voto per eleggere il miglior tecnico italiano della stagione. Insieme ad alcuni grandi saggi, abbiamo selezionato una rosa di sette tecnici per...


L'Oscar tuttoBICI Gran Premio Mapei riservato alle Allieve vede quest'anno il netto trionfo di Federica Venturelli, portacolori della Cicli Fiorin Lombardia. Federica ha dominato la stagione chiudendo con 186 punti, ben 70 in più rispetto a Valentina Zanzi della POL....


Anticipata dal Resto del Carlino, la notizia del ritorno del Giro d’Italia a Reggio Emilia dopo cinque anni trova subito conferma in un messaggio via social del sindaco Luca Vecchi. «E’ ufficiale: il Giro d'Italia 2022 farà tappa a Reggio...


A poco più di sei mesi dallo spettacolo dell’edizione 2021, il Tour of the Alps è pronto a svelare le proprie carte per il 2022, quando dal 18 al 22 Aprile i più importanti campioni internazionali di ciclismo torneranno a sfidarsi sulle strade dell’Euregio,...


TUTTI ASSIEME APPASSIONATAMENTE. Dal Trentino alle Fiandre, una lunga serie di successi e di emozioni senza tempo che con il tempo hanno a che fare. Nel senso che Filippo Ganna si è confermato in Belgio per il secondo anno consecutivo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO
SONDAGGIO
OSCAR TUTTOBICI 2021. SCEGLIETE IL MIGLIOR TECNICO ITALIANO DELL'ANNO
I voti dei lettori saranno conteggiati insieme a quelli di una giuria di addetti ai lavori e giornalisti specializzati





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI