NIBALI: «ABBIAMO CORSO DA GRUPPO COMPATTO. IO? FORSE VI HO ABITUATO TROPPO BENE...»

TOKYO 2020 | 24/07/2021 | 11:08
di Giulia De Maio

Con la solita disponibilità Vincenzo Nibali si ferma dopo il traguardo per analizzare la sua prestazione ai Giochi Olimpici: «Ci è mancato il risultato finale ma abbiamo corso davvero bene, abbiamo giocato le nostre carte nel modo giusto. Abbiamo cercato di anticipare più volte, io sono uscito nel momento giusto con Evenepoel: ci abbiamo provato ma non ci hanno concesso spazio e a quel punto abbiamo fatto il ritmo per far prendere la salita nelle prime posizioni a Bettiol e Moscon. Anche perché chi ha tentato azioni, come me e Remco, poi si è visto presentare il conto. I crampi di Alberto? In giornate così calde e umide può capitare. I corridori provenienti del Tour? Sapevamo che erano in grande condizione corridori che hanno fatto la classifica come Van Aert, Pogacar e Carapaz. Noi non avevamo un leader unico, ma io sono contento perché abbiamo corso da gruppo unito, con un atteggiamento molto buono. Le Olimpiadi? Esperienza molto bella come tutte quelle olimpiche, ogni volta diversa e ogni volta bella».


Gli chiediamo: tutti si aspettano sempre grandi cose da Nibali, che ne pensi? E la risposta è laconica, accompagnata da un sorriso: «Forse vi ho abituato troppo bene...».


Copyright © TBW
COMMENTI
caro nibali
24 luglio 2021 12:05 maxspeed2
caro nibali era meglio che non andavi alle olimpiadi , potevi evitarti una figura di .... non sei piu' in condizione e non vinci piu' da due anni. Gli anni passano per tutti e te ne devi dare una ragione

Compatti
24 luglio 2021 12:08 gaspy
Tutti belli compatti .....nelle retrovie tranne uno che ha avuto i crampi stando a ruota!!!!

Forse...
24 luglio 2021 13:03 alberto
...era meglio ammettere che i giorni migliori sono lontani e rinunciare alla convocazione.

e già.....
24 luglio 2021 16:02 insalita
meglio a casa in famiglia.........

Sicuro...
24 luglio 2021 18:35 Sandro
Non credo che Nibali abbia bisogno di noi per sapere che i giorni migliori sono andati.... Leggo tante critiche ma fatico a trovare questi fenomeni a cui avrebbe usurpato il posto (e poi siamo sicuri che sia stato il peggiore della squadra?).
Ha provato ad inseguire un sogno sfumato 4 anni fa per un incidente... Eh si... È stato trattato con un po di gratitudine dal CT... Non ci trovo niente di scandaloso... semmai spero che scelgano meglio a cosa partecipare nelle ultime corse della carriera (secondo me il giro di quest'anno in quelle condizioni si poteva proprio evitare)

Dov'è l'onestà?
24 luglio 2021 23:25 carloprimavera
Come un serial killer che lascia indizi per farsi trovare, anche Nibali si auto-denuncia. "Vi ho abituati troppo bene", è una frase che in superficie suona arrogante, del semidio che "dona" un po' di luce ai mortali con la sua grazia e che non si lamentino, poi. In realtà, è la confessione: questa convocazione, così come il futuro contratto che firmerà, sono rendita degli anni migliori, di quanto "ci aveva abituato" e quindi tutti aspettano cose che non succederanno più, mai più. Eppure i posti vengono tolti ad altri e i milioni vengono versati in banca. Questa, è la realtà.

La mia netta impressione
24 luglio 2021 23:58 pickett
Cassani aveva già deciso di non convocarlo,altrimenti non avrebbe rilasciato quella dichiarazione durante o subito dopo il Giro("Non é detto che lo convocherò")Poi qualcuno gli ha "consigliato" di cambiare idea.

Picket
25 luglio 2021 08:46 sbunda
Hai ragione difatti è bastato che al tour entrasse in una fuga e il Cassani lo ha convocato immediatamente.
La verità è amara. È stato buttato via un posto.

Tenere duro
25 luglio 2021 09:29 FrancoPersico
Nibali mi piaceva, adesso più per nulla. Non ammiro più questo atleta che adesso fa anche queste affermazioni… diciamo che quando uscirà lui dal gruppo uscirà anche il fratello Antonio, discreto atleta. Nulla da aggiungere.

CARO NIBALI E L'UMILTA?
25 luglio 2021 11:36 npapinpapi23
bravo ragazzo buon corridore x me no assolutamente fenomeno! il tour ci ricordiamo che lo ha vinto per disgrazie altrui? in un grande giro a cose normali Contador non l'ho avrebbe mai e dico mai Vinto! pero' come dicono tanti tutti! nell'albo d'oro c'e il suo nome non il Mio!!!! CASSANI forse PRESSATO non lo avrebbe dovuto convocare!!! in questo caso Mancini ci insegna ha lasciato fuori a casa giocatori.......

Tutti bravi a criticare quando non si vince
27 luglio 2021 22:59 neardj
Sempre i soliti ingrati. A chi avrebbe tolto il posto Nibali? Nibali sa benissimo che gli anni passano ma sfido solo uno di voi campioni/CT da tastiera a stare dietro un solo chilometro dietro un campione da voi definito " finito". Tutti buoni a criticare Cassani dopo che ha portato a casa tre europei di fila e un secondo posto al mondiale degli ultimi anni. Per me Cassani CT a vita. Non ha eguali per acume tattico e rapporto con i ciclisti del gruppo

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
«Se avessimo fatto una corsa come quella del Belgio verrei criticato, ma anche noi dobbiamo fare delle riflessioni non essendo andati a medaglia. Credo che Sonny Colbrelli durante la corsa ha fatto il possibile, ma forse ha avuto un attimo...


Moreno Hofland si arrende e a soli 30 anni mette fine alla sua carriera. I problemi gastrointestinali cche lo affliggono da tempo e che praticamente lo hanno costretto a saltare l'intera stagione, hanno portato l'olandese della EF Education Nippo a...


Per dodici anni Michael Schwarzmann è stato uno dei pilastri della Bora Hansgrohe e quindi il suo addio fa notizia: di tre corridori rimasti nel team sin dal 2010, anno della fondazione, il prossimo anno resterà il solo Cesare Benedetti,...


Altri due professionisti di lungo corso hanno deciso di chiudere la loro carriera. A 36 anni Mickael Delage ha salutato tutti ieri alla Paris-Cahuny menntre il suo compagno di squadra nella Groupama FDJ William Bonnet chiuderà la carriera a39 anni...


Il Belgio del ciclismo non è riuscito a vincere la gara regina al Mondiale di casa. Mentre Alaphilippe da solo si dirigeva verso il traguardo, il pubblico terrorizzato da quella velocità, supplicava il francese di rallentare, per cambiare il destino...


È nuovamente tempo di doppia attività per l’Androni Giocattoli Sidermec in questo intenso finale di stagione. Il team, infatti, da domani sarà impegnato al Giro di Sicilia (Uci 2.1) e alla Cro Race (Uci 2.1). In Italia quattro le tappe...


Con il calendario autunnale di gare nel pieno del suo svolgimento, l’UAE Team Emirates si appresta a prendere parte al Giro di Sicilia (28 settembre-1 ottobre) e all’appuntamento belga dell’Eurométropole Tour (29 settembre). A dirigere la squadra in Sicilia troveremo...


Ci si è messa ancora una volta anche la sfortuna, ma l’ultima trasferta della stagione in Francia al Tour de Bretagne per l’Androni Giocattoli Sidermec resterà da ricordare comunque e soprattutto per una vittoria, dei bei piazzamenti e per l’ennesima...


Saranno tredici le formazioni al via della prima edizione della Tre Valli Varesine Women’s Race e-work in programma martedì 5 ottobre. La gara femminile voluta dalla Società Ciclistica Alfredo Binda anticiperà la competizione per professionisti e si snoderà in gran...


Da martedì 28 settembre a venerdì 1 ottobre la Bardiani CSF Faizanè sarà al via del Giro di Sicilia. 4 tappe da affrontare con un percorso che lascerà spazio ad atleti con differenti caratteristiche. 20 i team attesi al via,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI