L'ORA DEL PASTO. A LEZIONI DI CICLISMO SULLE DOLOMITI

NEWS | 05/07/2021 | 08:17
di Marco Pastonesi

La scuola è sulle Dolomiti. L’aula è in un bosco, o lungo un fiume, o per un sentiero. La materia è la bicicletta, e poi anche baseball, o basket, o frisbee, o rafting, o atletica, o nuoto. Le lezioni sono quotidiane, all’aperto, viandanti o itineranti, collettive. Una settimana, volendo due, o tre, quest’anno in tutto saranno quattro. Si chiama Bike Summer Camp ed è una vacanza-scuola, una vacanza-gioco, una vacanza-sport. A forza di pedali.


Base a Panchià, nell’Hotel Panorama (un bike hotel), tra Cavalese e Predazzo, in Val di Fiemme, in Trentino. Per bambini e ragazzini, dai sette ai tredici anni. Fondato nel 2014, educa alla bicicletta, spinge allo sport, insegna a stare al mondo condividendo, socializzando, fraternizzando, comunque provando. E dai e dai, lontani dagli schermi (telefonini e televisioni), lontani anche da genitori e nonni, bambini e ragazzini si scoprono, esplorano, crescono. A forza di pedali.


Gli orari sono rigidi (sveglia, pasti, nanna), il resto è flessibile. Dipende dal tempo, dalle circostanze, dalle opportunità, anche dagli ospiti. Oltre ai fondatori (Samuel Marangoni e Fabio Spezzani) e agli assistenti (laureati in Scienze motorie, specializzati in mountain bike, animatori con pazienza pedagogica, quest’anno – fra gli altri – anche l’ex professionista Matteo Busato), si ospitano anche corridori (da Matteo Montaguti a Daniel Oss, quest’anno Andrea Pasqualon) che raccontano le loro storie e avventure. A forza di pedali.

Due le formule: pensione completa rimanendo a dormire oppure dalla mattina alla sera e poi tornando a casa. Una giornata è dedicata a una gita a piedi. Imbarazzante scegliere fra il Rolle e il Lavazé, fra la Val di Fiemme e la Val di Fassa, la ciclabile della Marcialonga come punto di riferimento. Pullman e poi in cammino, pranzo al sacco, parole in libertà ma anche in silenzio ad ascoltare le peripezie del Diavolo Rosso o le acrobazie di Alfonsina Strada, la storia del ciclismo può regalare un sogno, una visione, una vocazione. I pedali hanno una loro forza anche culturale e morale.
Per informazioni www.bikesummercamp.it, per iscrizioni segreteria@bikesummercamp.it

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Non poteva iniziare meglio la stagione di Simone Consonni. Il bergamasco della Cofidis si è aggiudicato l’ultima tappa del Saudi Tour 2023, con arrivo ai piedi del suggestivo Maraya, una struttura riservata allo spettacolo fatta interamente di specchi. Il finale...


Li prendono, li prendono, li prendono... No, li sfiorano appena e li guardano contendersi la vittoria: è finita così la terza tappa della Vuelta Valenciana, la Betera-Sagunto di 145, 1 km. E a far festa è stato Simone Velasco, che...


Terza vittoria stagionale e leadership consolidata alla Etoile de Bessèges 2023 per Arnaud De Lie. Il giovane belga Lotto Dstny si è imposto sul traguardo di Bessèges battendo il francese Valentin Ferron della TotalEnergies e il britannico Samuel Watson portacolori della Groupama - FDJ....


Grande Italia nella quinta e ultima tappa del Saudi Tour, la AlUla Old Town - Maraya di 142, 9 km, caratterizzata anche da un lungo tratto di sterrato nel deserto. In una volata molto difficile, con la strada che saliva...


Oggi sono scattati da Hoogerheide, in Olanda, i Campionati del Mondo di Ciclocross. Il primo titolo è dell'Olanda che si aggiudica la prova del Team Relay (Staffetta Mista) che ferma il cronometro in 42'05". La formazione composto dai maschi Del...


Dalla Milano da bere a quella da digerire. Dalla Milano “col coeur in man” a quella con le valige pronte. Per andar via, per togliere il disturbo, per farsi largo tra le piste ciclabili anguste e assassine. Da una parte...


Tucano Urbano, marchio sempre vicino ai commuter, sa bene che per guidare la bici in inverno servono mani pronte, calde e asciutte. Per tutto questo ci pensano due guanti molto diversi tra loro, ma accomunati da alcune caratteristiche. Cabrio e Spider...


Nel 2023,  Julbo diventa partner per tre anni della squadra ciclistica professionistica Groupama-FDJ! Il marchio conferma così la sua volontà di essere presente nel mondo del ciclismo, equipaggiando i corridori di una delle migliori squadre del mondo. Il team, che gareggia a livello...


I motivi, le modalità, le implicazioni, il futuro: l'analisi completa della scelta di Peter Sagan di ritirarsi dal professionismo su strada a fine 2023 ce la fa il procuratore del fuoriclasse slovacco. Al microfono di Giulia De Maio, infatti, Giovanni...


Doveva essere un regalo e invece sarà omaggio. Doveva essere una sorpresa e invece la sorpresa ce l’ha fatta lui, andandosene all’ora di cena del primo giorno di dicembre dello scorso anno. Ci avevano lavorato con passione e premura, per...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach