GIRO. ALMEIDA SEMPRE PIÙ IN ROSA: «SORPRESO DA ME STESSO»

GIRO D'ITALIA | 17/10/2020 | 17:50
di Carlo Malvestio

Joao Almeida ha dato un'altra spallata al Giro d'Italia. La maglia rosa ha dimostrato una volta di più tutto il suo talento, non solo difendendosi dai rivali nella cronometro del Prosecco, la Conegliano-Valdobbiadene di 34 km, ma anche guadagnando terreno su tutti, tranne che su Brandon McNulty (UAE Team Emirates), che però era a distanza di sicurezza.


L'unico avversario che, al momento, lo può spaventare, è Wilco Kelderman (Team Sunweb), distante 56" in classifica generale. Gli altri sono tutti a più di due minuti.


«Ho guadagnato più tempo di quanto potessi immaginare - ammette l'ex corridore della Hagens Berman Axeon -. Credevo di perdere qualcosa da Kelderman ed essere in linea con Nibali, invece ho preso qualche secondo importante al primo e più di un minuto al secondo. Non avevo mai fatto una cronometro così lunga, quindi non sapevo esattamente come avrei potuto gestirmi; ho spinto in salita e mi sono gestito negli altri tratti. Alla fine credo di aver fatto la scelta giusta».

Ora arrivano le grandi salite e il capitano della Deceuninck attiverà la modalità difensiva, potendo contare su una delle squadre che al momento è sembrata più solida: «Non sono mai andato oltre i 10 giorni di corsa, ma per ora mi sento molto bene e le gambe rispondono al meglio. Se sto sprecando energie a fare gli sprint nelle tappe intermedie? Non credo proprio, avrei speso solamente se avessi fatto un attacco in solitaria. Chiaramente non vedo l'ora arrivi il giorno di riposo, così da recuperare qualche altra energia». 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Alla Vuelta di Spagna un altro ritiro importante: si tratta di Thibaut Pinot, che oggi non si è presentato al via della terza tappa che prevede l'arrivo in salita da Lodosa a La Laguna Negra. Il corridore della Groupama Fdj...


La nuova collezione invernale Equipe offre una naturale estensione dell’Assos Layering System, un sistema che abbina capi, quindi strati diversi, per garantire a chi pedala durante l’inverno la massima stabilità a livello di temperatura corporea. Il passaggio è semplice, più...


Giovanni Visconti non prenderà il via nella 18^ tappa del Giro d'Italia da Pinzolo ai Laghi di Cancano. Come informa Paolo Raugei, dottore della Vini Zabù - Brado - KTM, il siciliano soffriva da alcuni giorni di una tendinite del...


RCS Sport, in accordo con l'UCI (Union Cycliste Internationale) e con le squadre al Giro d'Italia, ha sottoposto queste ultime ad ulteriori controlli antigenici, al fine di rafforzare le misure sanitarie previste dal protocollo UCI, e nel rispetto delle misure...


Anche noi siamo sulla nostra Cima Coppi, la vetta più alta e più bella che la corsa rosa affronterà quest’oggi, mentre noi l’abbiamo scalata inconsapevoli ieri. Un altro record, per quanto ci riguarda pazzesco: in un solo giorno 145.142 visitatori,...


Comunque vada la corsa, non avrà tempo di brindare in cima allo Stelvio e allora lo facciamo qui, tutti insieme perché il traguardo che taglia oggi Roberto Bettini è davvero importante. «Succede anche questo nel 2020: si cambia decennio, il...


Stelvio chiuso da ieri pomeriggio verso le 17, ma qualcuno ha deciso di salire comunque in vetta e di dormire al gelo. Pochi, pochissimi, 15 persone in tutto (contate passando in auto stanotte). Soluzioni come tenda, e inevitabile mangiata...


Guerciotti è pronta a presentare la sua nuova gamma elettrica, che sarà svelata lunedi 26 ottobre alle ore 19.00 su tutti i canali social dell’azienda milanese. per leggere l'intero articolo vai su tuttobicitech.it


Matej Mohorič non prenderà il via nella terza tappa de La Vuelta dopo essere caduto nella tappa di ieri e aver riportato una frattura composta della scapola. Il corridore sloveno è scivolato in curva proprio ai piedi della decisiva salita...


Ultime battute della stagione ciclistica anche in campo giovanile, ma la passione per le due ruote non si ferma e ce la racconta «Ciclismo Oggi», lo storico programma dedicato alle due ruote in onda su Teletutto (canale 12) questa sera...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155