BERNAL. «CON FROOME HO UN OTTIMO RAPPORTO, LE MIE PAROLE NON L'HANNO OFFESO»

PROFESSIONISTI | 05/07/2020 | 10:04
di Guido La Marca

Tra due settimane farà finalmente ritorno in Europa - il 19 luglio è in programma il volo che dalla Colombia porterà tutti i professionisti del Paese nel Vecchio Continente - e intanto Egan Bernal si allena sulle strade di Zipaquira per preparare il grande obiettivo di stagione ovvero il Tour de France

In una intervista concessa al quotidiano El Tiempo sono tanti gli argomenti toccati da Bernal a cominciare proprio dal Tour e dalla convivenza con gli altri big della Ineos, cioè Thomas e Froome.

«Non credo che le mie precedenti dichiarazioni abbiano fatto arrabbiare Froome o Thomas, ho detto che a priori non sarei disposto a scarificarmi per loro perché era quello che pensavo e lo penso tuttora. Qualcuno ha voluto creare polemica ma so che loro due non si sono arrabbiati, siamo amici e vogliamo che alla fine sia la Ineos a vincere la Grande Boucle. Io mi sto allenando al meglio delle mie possibilità e so che anche Geraint e Chris stanno facendo lo stesso. Nessuno di noi oggi può dire chi sarà il leader, ma gli altri due saranno pronti ad aiutare il migliore. Se dovrò lavorare per Froome, o farò e lui farà altrettanto con me, ne sono sicuro. E lo stesso discorso vale anche per Geraint».

E ancora: «Ho un ottimo rapporto con Chris, capisco perfettamente la sua posizione, ha vinto quattro Tour e arriva da un brutto infortunio. E spero che alla fine sia con noi al via da Nizza, perché conosce il ciclismo, conosce i grandi giri e conosce il Tour. Non si è offeso per le mie parole, di sicuro i ha capito».

Infine il mondiale: «In cima ai pensieri c’è ovviamente il Tour. E vedremo come ne uscirò, ma mi ispira l’idea di correre il Mondiale. Non l’ho mai fatto e questa è una buona opportunità, ma ci andrò solo se sarò in condizioni di puntare alla vittoria».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Nel cuore della splendida Rocamadour, uno dei più bei villaggi del Lot, Benoit Conefroy ha conquistato uno splendido successo, mettendo la sua firma sulla tappa conclusiva della Route d'Occitanie. La frazione è stata animata dalla solita lunga fuga che ha...


Trionfo di Eleonora Ciabocco nella gara delle donne allieve, che ha sancito la chiusura della "Giornata del Ciclismo Lombardo" nell'Autodromo Nazionale di Monza. La marchigiana, del Team Di Federico, si è imposta allo sprint sul gruppo compatto superando Beatrice Bertolini...


Samuel Quaranta ha firmato una grandissima volata conquistando il successo nella corsa juniores della Giornata del Ciclismo Lombardo. Il velocista, figlio d'arte, del Team LVF ha preceduto Giosué Epis della Aspiratori Otelli, e Lorenzo Gobbo della formazione GB Junior Team....


Con la gara riservata alle donne esordienti si è consumato il quinto e penultimo traguardo della lunga "Giornata del Ciclismo Lombardo" nell'Autodromo Nazionale di Monza. La prova femminile è stata vinta dalla piemontese Anita Baima, pronipote di Franco Balmanion (vincitore...


Sarà un’edizione particolare quella della Tirreno–Adriatico EOLO, in programma dal 7 al 14 settembre, non solo per il periodo in cui si correrà ma anche perché avrà la particolarità di svolgersi su otto tappe anziché le sette consuete. Mauro Vegni, Direttore...


Emozioni forti e lacrime cacciate indietro a forza, femrate sul ciglio dell'occhio... Stamane a Lectoure, prima della partenza dell'ultima tappa della Route d'Occitaine, il gruppo ha voluto rendere omaggio alla memoria di Nicholas Portal, l'ex professionista e tecnico della Ineos,...


Continuano in queste ore i movimenti di mercato. La Cofidis ha annunciato il rinnovo biennale di Anthony Perez mentre particolarmente attiva è la AG2R che si è assicurata i servigi del belga Van Hoecke, in scadenza di contratto con la...


Il terzo traguardo della Giornata del Ciclismo Lombardo, che ha visto in corsa gli allievi, premia lo sprint vincente di Milo Marcolli. Il velocista varesino di Sumirago, della società Busto Garolfo al suo primo anno nella nuova categoria, al fotofinish...


Siamo ad agosto e sullo Stelvio nella notte sono scesi 20 cm di neve. In questo momento, alle 12:00, sulla vetta ci sono zero gradi. Ciclisti, motociclisti e automobilisti hanno comunque già ripreso a scalare il versante valtellinese. Quello altoatesino...


Il Gino Bartali meno conosciuto è stato protagonista della serata di apertura di “Una montagna di cultura…la cultura in montagna”, rassegna organizzata da Pontedilegno-MirellaCultura con la collaborazione di Pro Loco e Biblioteca Civica Dalignese. Dopo la tre giorni di PontedilegnoPoesia,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155