BORDONALI A BLABLABIKE. «IL GAVIA 1988 E QUELLE "TELEFONATE DI AUGURI" DI VISENTINI A TORRIANI...»

TUTTOBICI | 29/06/2020 | 17:56
di tuttobiciweb

Professionista prima e team manager poi per lunghi anni, Fabio Bordonali è un eterno innamorato del ciclismo e non lo nasconde nemmeno oggi che osserva il mondo delle due ruote dall'esterno. È lui che apre con i suoi pensieri la sedicesima puntata di BlaBlaBike, il podcast di TBRadio.

«Sono stato ad un passo dal rientro lo scorso anno, quando Thomas Pocze e i dirigenti ungheresi mi hanno contattato, prima di farlo con Lerici, per propormi il progretto della nuova squadra, alla luce del fatto che io avevo già lavorato con sponsor di quel Paese ai tempi della Utensilnord. Ma questo ciclismo vive in una bolla speculativa che ora è stata portata allo scoperto dalla crisi, bisogna tornare alla velocità della bicicletta, il movimento non è una formula uno». E poi la Roubaix del 1986, il Visentini dell'87, la super Carrera, Hinault, Bugno, gli esempi di Magni e Martini, l'intelligenza di Savoldelli.

E ancora: «Il Gavia dell'88? Sono uno dei pochi ad aver fatto tutta quella tappa in bici. Ricordo la discesa in calzoncini, io che guido con una sola mano perché con due tremavio atal punto che la bici era ingovernabile, un poliziotto che mi ferma e mi toglie gli occhaili che il gelo aveva attaccato alla faccia, io che mi scaldo le mani sulla testa della sua Moto Guzzi, il massaggiatore ce mi porta di peso in camera, dove ho trovato Visentini che ogni cinque minuti telefonava a Torriani e gli prometteva l'aiuto della sua azienda di famiglia...».

In questa puntata di BlaBlaBike da non perdere poi altre due interviste molto interessanti: Flavio Miozzo, che ripercorre la sua storia di direttore sportivo di lungo corso e ci parla soprattutto di quanto ha fatto per lanciare Gibo Simoni, e Roberto Bettini, che festeggia i 45 anni della sua prima fotografia (scattata ad un vittorioso Beppe Saronni) e ci regala alcuni aneddoti davvero curiosi dal cuore delle corse.


Per ascoltare l’intervista a Fabio Bordonali nella sedicesima puntata di BlaBlaBike CLICCA QUI o corri sul nostro canale Spotify.





Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Domani a  Roveredo di Guà, in provincia di Verona, si torna a gareggiare con una prova a cronometro di 20 km. Con tutte le precauzioni legate ai protocolli antiCovid, il Team Colpack Ballan sarà in gara con 3 atleti: Antonio Tiberi...


Il 7 luglio il Presidente Renato Di Rocco, il Segretario Generale Paolo Pavoni, il Responsabile della Commissione Tutela della Salute e Medico Federale dott. Marciano e il Segretario della stessa commissione, dott. Mirri, hanno tenuto una call con la Commissione...


Anche Alberto Contador non ha resistito al fascino dell’Everesting e ha vinto la sfida che si era proposto di superare: arrivare a 8.848 metri di dislivello affrontando più colte la salita di Navapelegrín. L’ex campione ne aveva parlato quasi per...


Pronte per la ripresa! La lunga attesa è finita, finalmente le ragazze del team Eurotarget Bianchi Vittoria tornano in strada per la prima gara post-covid. Domani, sabato 11 luglio, Alice Gasparini, Arianna Sessi e la giovane junior Greta Tebaldi disputeranno...


"Sento di dover fare qualcosa per i ragazzi che gareggiano nelle categorie giovanili. Sono riconoscente a questo mondo, visto che qualcuno prima lo ha fatto per me. Vorrei poterli portare in bici i giovani, mi posso spostare nel raggio di...


Remco Evenepoel si sta allenando con i compagno di squadra della Deceuninck Quick Step in Val di Fass e tra meno di tre settimane si schiererà al via della Vuelta a Burgos, la prima gara ufficiale UCI della squadra dopo...


Nell'ambito degli appassionati di statistica emergono alcune curiosità ciclistiche. In questo caso ecco una graduatoria dei plurivincitori di tutti i tempi al netto dei circuiti.  Al primo posto primeggia sempre, come semrpe, sua maestà Eddy Merckx, con 263 successi, che...


Lo scorso anno la Movistar ha sorpreso tutti al Giro 2019 con Richard Carapaz e una condotta di gara che ha messo in croce i grandi favoriti Nibali e Roglic, ora promette di fare altrettanto puntando su Marc Soler. Maximilian...


Le sirene della Israel Start-Up Nation hanno suonato forte, ma alla fine Jasper Stuyven ha deciso di continuare la sua avventura con la Trelk Segafredo, firmando un rinnovo del contratto biennale. Stuyven nel team israeliano avrebbe potuto ritrovare il tecnico...


Nel corso di questi cinque mesi Chiara Teocchi è stata certamente una delle biker azzurre più "chiaccherate" ed attese nel panorama nazionale. Non fosse stato per lo stop forzato dal lockdown certamente un normale svolgimento degli impegni agonistici avrebbe richiamato...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155