CCC. ARITMIA CARDIACA, BEVIN RINUNCIA AL TOUR DOWN UNDER

PROFESSIONISTI | 15/01/2020 | 07:43

Patrick Bevin salterà il Santos Tour Down Under dopo essere stato sottoposto a trattamento per un episodio di aritmia cardiaca.
Bevin ha avuto un battito cardiaco irregolare segnalato da un elettrocardiogramma (ECG) durante l’allenamento, l’aritmia sopraventricolare è stata confermata da altri esami e poi trattata.

«Patrick Bevin è stato ricoverato al Calvary Wakefield Hospital di Adelaide dopo che erano state notate alcune irregolarità nel suo battito cardiaco in allenamento. Fortunatamente, questa è una condizione che non mette in pericolo la vita ed è abbastanza comune, ma ha richiesto un trattamento immediato per regolarizzare il ritmo cardiaco» ha spiegato il dottor Testa, responsabile medico del team CCC.

«Per fortuna, Patrick ha accusato il problema mentre era in ritiro con il team, così siamo stati in grado di trattare immediatamente l'aritmia. Continueremo a monitorare il suo recupero ed eseguiremo ulteriori test come precauzione, ma Patrick non sarà in grado di schierarsi al Santos Tour Down Under. Ora tornerà in Nuova Zelanda per completare il suo recupero».

Bevin è comprensibilmente deluso di non poter tornare al Santos Tour Down Under dove tsnto bene aveva fatto un anno fa: «È una delusione dover rinunciare ad una gara che avevo preparato bene. Non vedevo l'ora di tornare e provare a ripetere il successo dell’anno scorso ma… è andata così. Ora mi sento bene, è solo una questione di riposo e recupero per garantire che episodi simili non si ripetano di nuovo».

La CCC ha fatto partire dal Belgio Guillaume Van Keirsbulck per sostituire Bevin nel team che prenderà parte alla corsa australiana.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

  La vera e propria novità per la stagione 2020 potrebbe giungere nelle prossime settimane. La Pitti Shoes-Cicli Taddei-Vibert Italia ha infatti richiesto con la squadra juniores, un’affiliazione plurima con il Team Masciarelli, società abruzzese assai nota per i trascorsi...


La bicicletta l'ha messa in garage e la usa solo per qualche passeggiata con Cecilia, ma nel cuore di Ignazio Moser la due ruote un posticino ce l'ha sempre. E lo ha dimostrato anche oggi, in occasione della presentazione ufficiale...


Jakob Dorigoni e Francesca Baroni sono indubbiamente gli atleti del momento del ciclocross italiano. Dorigoni è il nuovo campione italiano Elite 2020 (pur essendo ancora under 23) e ha battuto un’icona del ciclocross come Gioele Bertolini. Jakob punterà anche ad...


Riflettori puntatik sulle classiche delle Ardenne, i cui percorsi sono stati presentati oggi dagli organizzatori di ASO. La Doyenne, tornata nel cuore di Liegi nel 2019, lo farà anche nel  2020. Per il secondo anno consecutivo, la Liegi-Bastogne-Liegi maschile e...


Parla eritreo la seconda tappa della Tropicale Amissa Bongo, la più corta della corsa cjhe si svolge sulle strade del Gabon. Sul traguardo di Oyem, infatti, il ventenne Natnael Tesfatsion (NTT Continental Team) ha colto la sua prima vittoria nella...


Portano la firma prestigiosa di Alé Cycling le maglie del Giro d'Italia Giovani Under 23 e sono cinque: Rosa Enel - Leader della classifica generale Rossa Vodafone - Leader della classifica a punti Verde WorkService Group - Leader della classifica...


Nasce a Milano il 43° Giro d'Italia Giovani Under 23 Enel che andrà in scena dal 4 al 14 giugno prossimi. Sarà ancora una volta una sfida affascinante tra i migliori talenti mondiali e al tempo stesso un'occasione di crescita...


Non è cominciata con il piede giusto la stagione per Aliaksandr Riabushenko. Il bielorusso della UAE, infatti, è rimasto vittima di una caduta durante la prima tappa del Tour Down Under. Immediatamente soccorso e accompagnato in ospedale, Riabushenko è stato...


Saranno le scuole di Gemonio e Cittiglio ad ospitare i primi due appuntamenti 2020 del progetto scolastico “Pedala, pedala in sicurezza…” promosso dalla Cycling Sport Promotion e da anni parte integrante della formazione dei bambini delle scuole primarie e secondarie...


Sono davvero tante le iniziative che il mondo del ciclismo sta mettendo in campo per aiutare l’Australia profondamente ferita da una stagione di incendi senza eguali. Tra queste merita di essere segnalata quella proposta da Segafredo Zanetti Australia perché chiama...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155