AURORA BRIAN VAL HA FESTEGGIATO UN 2019 PIENO DI SODDISFAZIONI

SOCIETA' | 18/11/2019 | 07:10

La Polisportiva Aurora Brian Val ha chiuso l’ennesima stagione organizzativa di successo. Staff, sponsor, sostenitori ed amici della associazione olgiatese si sono ritrovati venerdì sera al Ristorante Toscano di Robbiate per celebrare un 2019 ricco di soddisfazioni. 

A dare il “La” alla serata è stata la vicepresidentessa Debora Gatti che, leggendo un breve discorso scritto dal presidente Claudio Mavero (assente per improrogabili impegni, ndr), ha ringraziato tutte le persone che con la loro opera consentono a Aurora Brian Val di promuovere gare giovanili. Dopo l’intervento della vicepresidentessa, il conduttore della serata Samuele Biffi ha passato il microfono al Consigliere Comunale Matteo Cogliati che, salutando i presenti, ha applaudito Aurora Brian Val per l’impegno costante nell’organizzazione di eventi sportivi ciclistici ad Olgiate. Complimenti, parole di ringraziamento e di sostegno sono giunte ai dirigenti dell’associazione olgiatese anche da Alessandro Bonacina, presidente provinciale lecchese della Federciclismo e delegato provinciale del Coni, che inoltre ha voluto consegnare dei riconoscimenti a Milena Gatti e al presidente della Polisportiva Aurora Cesare Crippa. 

Il momento conviviale, a cui non ha voluto mancare la vicecampionessa olimpica di Atlanta ’96 Imelda Chiappa, è proseguito con la visione delle immagini più belle delle quattro gare organizzate nel 2019 dal gruppo guidato da Claudio Mavero e Celeste Gatti: sono state proiettate sul grande schermo le foto delle vittorie di Juan David Sierra e Francesco Guerino, portacolori della Ciclistica Biringhello che in aprile hanno vinto le due gare del Criterium Riva Logistica per Esordienti; il filmato del Giro della Brianza ha riportato alla memoria le affermazioni di Tomas Trainini (nella gara in linea, ndr) e Alessio Martinelli (nella crono scalata, ndr) senza dimenticare Andrea Montoli vestito con la maglia rossa MCV Catene dopo la splendida vittoria nella Olgiate Molgora – Ghisallo di fine settembre o le belle corse dei Giovanissimi che hanno partecipato al Circuito Aurora Baby.

Dopo aver rivissuto i momenti più emozionanti del 2019 sono stati ringraziati i rappresentanti delle aziende main sponsor di Aurora Brian Val: Savelli, Riva Logistica, Vivai Beretta, MCV Catene, Carpenteria Colombo, Blink Fotolito, Carzaniga Motori, ed Emmetre, grazie al loro supporto la società di Olgiate Molgora è diventata punto di riferimento nell’organizzazione di gare.

La serata si è conclusa con il consueto brindisi benaugurale in previsione del 2020; la nuova stagione non è molto lontana e i dirigenti di Aurora Brian Val stanno già lavorando per pianificare i nuovi appuntamenti, sempre a favore del ciclismo giovanile.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Con il sogno di prendere parte al Giro d'Italia che scatta dalla sua Ungheria, Janos Pelikan approda alla Androni Sidermec. Classe 1995, l'anno scorso il magiaro correva alla Pannon Cycling Team con la quale ha ottenuto tre vittorie in corse...


Il Tour de l'Oman quest'anno non si correrà. L'edizione 2020, l'undicesima della serie, è stata cancellata per lutto: il 10 gennao scorso, all'età di 79 anni è morto il sultano Qabous ibn Saïd. Nell'emirato sono stati proclamati 40 giorni di...


È partita ufficialmente da Gorizia la stagione olimpica dei gemelli Daniele e Luca Braidot. I due biker hanno illustrato il loro programma in un incontro conviviale che si è svolto nella calda atmosfera del Birrificio Antica Contea... per leggere l'intero...


Quello che vedete è l'emozionante video promozionale della terza Granfondo Michele Scarponi e il 19 aprile vieni a pedalare a Filottrano (An) in onore del grande campione marchigiano. «Ti aspettiamo per vivere un’indimenticabile giornata sui pedali e per percorrere insieme alcune delle strade sulle quali l’Aquila di Filottrano amava...


Roberto Bressan, il suo mentore, è convinto che Jonathan Milan abbia i numeri. Vedendolo in bicicletta, con i suoi 194 centimetri e il 46 di scarpe, siamo sicuri che i numeri li darà. La storia di Milan in bicicletta inizia...


Anima d'acciaio: Columbus e il design della bicicletta", la mostra ospitata presso la Galleria Antonio Colombo Arte Contemporanea dal novembre scorso ha riscosso un notevole successo di pubblico e così gli organizzatori hanno deciso di prorogarla. Leggi la news su...


Il trionfo è doppio. UYN – Unleash Your Nature conquista ben due ISPO Award, il più alto sigillo di qualità per articoli sportivi, con le rivoluzionarie scarpe UYN X-Cross Tune e con l’intimo tecnico Energyon. Il riconoscimento viene assegnato ogni anno da ISPO, il più importante...


SIXS, storica azienda produttrice di capi intimi per l’outdoor, ha fatto negli anni grandi passi avanti affinando il Carbon Underwear®, il segreto che rende le maglie intime SIXS così apprezzate dagli atleti. per leggere l'intero articolo vai su tuttobicitech.it


È un volto arcinoto nel mondo del ciclismo, un personaggio che affascina con il suo slang italo statunitense, un amico di tuttoBICI anche se - formalmente - veste la maglia della concorrenza. Lui è Gregor Brown, giornalista nato in Oklahoma,...


  La vera e propria novità per la stagione 2020 potrebbe giungere nelle prossime settimane. La Pitti Shoes-Cicli Taddei-Vibert Italia ha infatti richiesto con la squadra juniores, un’affiliazione plurima con il Team Masciarelli, società abruzzese assai nota per i trascorsi...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155