GIUDICI DI GARA, A CIMADOLMO IL 33° MEETING VENETO DELL'AMICIZIA

NEWS | 14/11/2019 | 07:08
di Francesco Coppola

Dopo i successi fatti registrare nelle precedenti edizioni sabato 16 novembre si disputerà a Cimadolmo, in provincia di Treviso, il Meeting Veneto dell'Amicizia riservato ai Giudici di Gara. La manifestazione, giunta alla 33^ edizione e realizzata con la collaborazione dell'Amministrazione Comunale di Cimadolmo e del Gruppo Sportivo Stabiuzzo, rappresenta un particolare e simpatico momento aggregativo di fine stagione che coinvolge tutti i Giudici di Gara, le loro famiglie e gli amici. "Con lo spirito di Amicizia che ci contraddistingue - ha precisato Sandro Checchin, responsabile della Commissione Regionale Giudici di Gara del Veneto nel presentare l'iniziativa - avremo la possibilità di trascorrere un piacevole pomeriggio con la giusta allegria e di sano divertimento all'insegna dello sport". Il Meeting dell'Amicizia, che rappresenta un importante momento di aggregazione dove sarà possibile tracciare un primo bilancio della stagione su strada appea conclusa, sarà caratterizzato dal cicloraduno previsto a partire dalle ore 15.15 e della successiva cena ufficiale.

 L'iniziativa, ha tenuto a precisare Sandro Checchin, è stata realizzata con la collaborazione della collega Chiara Lovat e dalla disponibilità del Gruppo Sportivo Stabiuzzo, dell'Amministrazione Comunale di Cimadolmo e della Pro Loco.

 Le iscrizioni sono state programmate fino alle ore 20 di giovedì 14 novembre ai numeri telefonici dei componenti la Commissione e all'indirizzo e-mail: crggveneto@ferderciclismo.it

 Il ritrovo dei partecipanti al Cicloraduno è stato stabilito dalle ore 13.30 presso il Pattinodromo Comunale in Via Dello Sport, 1 di Cimadolmo alle 14.30. Sono previste le operazioni preliminari, le iscrizioni, la verifica delle licenze e la consegna dorsali. Adiacente alla struttura sono disponibili bar, spogliatoi e locali docce per il dopo gara.

 La partenza del Cicloraduno avverrà alle ore 15. La prova si svolgerà sul percorso comprendente le Vie Dello Sport (partenza e arrivo), della Carrera, Don Piran, Calderai e Degli Alpini; ovvero un circuito locale di 1,4 km da percorrere più volte (a seconda della categoria di appartenenza dei concorrenti) e con tratto turistico. Previsti cinque giri (pari a 7 km) a velocità turistica per tutte le categorie e obbligatori per tutti i partecipanti; quindi tratto ad andatura libera per le fasce A, B, C, D, E, F1, F2 quindi 10 giri del percorso pari a 14 km.

 Le categorie di appartenenza, determinate per fasce di età, sono le seguenti: Maschile: A 16-35 anni (anno di nascita 2003-1984); B 36-49 (1983-1970); C 50-59 anni (1969-1960); D 60-65 anni (1959-1954); E 66 anni e oltre (1953 e precedenti). Femminile: F1 16-35 anni (2003-1984); F2 36 e oltre (1983 e precedenti).

 Ai vincitori di ciascuna categoria sarà assegnata la maglia simbolica di Campione Veneto; mentre le premiazioni sono state programmate nel corso della cena ufficiale stabilita presso la Struttura Polivalente del "Pattinodromo Comunale" dalle 19.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Un filo di voce, ferma. Come una vita spezzata. «Sono a pezzi, non ho parole - spiega a tuttobiciweb Marco Velo -. Eravamo in mezzo alla campagna, dove il traffico in pratica non c'è. Avevamo proprio scelto la campagna per...


E' una di quelle decisioni che un organizzatore non vorrebbe mai trovarsi costretto ad assumere. Una scelta che diventa ancor più difficile e triste quando quell'organizzatore risponde al nome dell'appassionatissimo Giampietro Bonin e la corsa in questione è il 45° Gp Sportivi...


Il giovane talento belga Mauri Vansevenant ha firmato ufficialmente un contratto con la Deceuninck Quick Step fino alla fine del 2023 e dal 15 luglio sarà a tutti gli effetti un professionista. «Volevo concludere la scuola prima di questo salto,...


"Abbiamo appreso con sorpresa da fonti parlamentari del ritiro dell'emendamento al Decreto rilancio, depositato dall'On. Nobili in fase di conversione e finalizzato a introdurre alcune importanti modifiche al codice della strada: è una decisione che prende in contropiede il mondo delle...


Una tragedia, l'ennesima, che scuote il mondo del ciclismo tutto e va a toccare una delle figure più conosciute del nostro movimento, Marco Velo, braccio destro di Davide Cassani. Questa mattina ha perso la vita la compagna dell'ex professionista bresciano,...


Per il protocollo sicurezza varato dall’Uci e dal Direttore sanitario dell’organizzazione mondiale del ciclismo il Professor Xavier Bigard ai primi di maggio vale solo un punto: «il protocollo rimane dipendente dalle leggi e dalle misure locali e nazionali in vigore...


Nairo Quintana dovrà osservare due settimane di riposo assoluto dopo l'incidente di cui è stato vittima ieri, quando è stato investito da una vettura mentre si allenava insieme al fratello Dayer e a Cayetano Sarmiento. Colpito dallo specchietto retrovisore di...


Il motore FSA System HM 1.0 era stata una delle più belle sorprese di Eurobike e oggi la stessa FSA ne annuncia con entusiasmo l’avvio per la produzione di massa. Questo vuol dire che i produttori di telai e-road potranno...


Non solo i ciclisti ma tutta la carovana sta lucidando ottoni e attrezzature per rimettersi in moto in occasione delle prime gare di stagione, dopo il lungo lockdown che ha bloccato i ciclisti. E non fa eccezione casa Astoria che...


Proprio in questi giorni ha festeggiato i 45 anni della sua prima fotografia (scattata ad un vittorioso Beppe Saronni): Roberto Bettini - per tutti «Clic» - è uno dei protagonisti dell asedicesima puntata di BlaBlaBike. Il fotografo milanese, che sin...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155