ACQUANEGRA. A STEFANO MORO L'ULTIMO SPRINT DELLA STAGIONE

DILETTANTI | 22/10/2019 | 16:49


Festival della Arvedi Cycling al tredicesimo Gran Premio d'Autunno trofeo Comune di Acquanegra sul Chiese. Sul traguardo mantovano che ha chiuso la lunga stagione degli Elite ed Under 23 Stefano Moro ha preceduto il compagno di squadra Attilio Viviani in uno sprint emozionante dominato nelle ultime centinaia di metri. Al terzo posto ha concluso Elia Menegale della Delio Gallina Colosio Eurofeed. Ai nastri di partenza della corsa organizzata dal Pedale Castelnovese si sono presentati settantuno atleti suddivisi in ventiquattro formazioni. Tanti gli attacchi a ripetizione, tra cui quello portato da nove atleti che hanno raggiunto un vantaggio massimo di un minuto. L'azione di Lorenzo Affaticati (Cycling Development Guerciotti), Stefano Moro (Arvedi Cycling), Alberto Appoloni (Gc Sissio), Michael Minali (Work Service Videa Coppi Gazzera), Filippo Ferronato (Cycling Team Friuli), Edoardo Faresin ed Andrea Pietrobon (Zalf Euromobil Desirée Fior), Riccardo Tosin (General Store Essegibi F.lli Curia), Andrea Innocenti (Gallina Colosio Eueofeed) si è esaurita con il rientro del gruppo a quattro giri dalla conclusione. Gli sprinter mettono nel mirino la volata conclusiva e la Arvedi Cycling domina con padronanza il finale con la vittoria di Moro e la piazza d'onore di Viviani.

Ad Acquanegra i riflettori si sono accesi sempre su Stefano Moro , vincitore della classifica finale della Challenge del Fiume Oglio e delle Terre di Confine nella tradizione ciclistica mantovana e cremonese. Moro ha preceduto Elia Menegale in seconda posizione e l'abruzzese Francesco Di Felice in terza.
Sul palco allestito davanti al Palazzo Municipale di Acquanegra sul Chiese per la doppia premiazione di giornata, accanto la presidente del Pedale Castelnovese Renato Moreni, il sindaco Monica De Pieri, Luigi Minuti per l'Ema, anche i rappresentanti della Federciclismo con il consigliere nazionale Corrado Lodi, il vice presidente regionale lombardo Adriano Roverselli, il responsabile della struttura tecnica lombarda Stefano pedrinazzi i presidenti dei comitati provinciali per Mantova e Cremona Fausto Armanini ed Antonio Pegoiani, i sindaci dei comuni che hanno ospitato le prove della Challenge del Fiume Oglio ed i relativi responsabili dei comitati organizzatori. "Una grande festa di sport ed una conclusione eccellente della Challenge del Fiume Oglio con la nostra tradizionale corsa di chiusura del calendario - ha detto Renato Moreni - che anche quest'anno abbiamo potuto realizzare grazie alla vicinanza dell'amministrazione comunale e dell'ente manifestazioni acquanegresi ai quali va dato un grazie speciale. Da parte nostra - ha concluso Moreni - con l'impegno odierno chiudiamo un 2019 con ben cinque corse organizzate in quattro giornate di gara, con un incremento rispetto agli ultimi anni. Sull'agenda ci sono già gli impegni per il prossimo anno. La nostra passione ed il nostro impegno certo non mancheranno".

La produzione televisiva del tredicesimo Gran Premio d'Autunno è curata dal Team Rodella che irradierà la sintesi per immagini ed interviste all'interno della trasmissione Ciclismo Oggi in onda su Tetetutto 1 (ch 12) il giovedì alle ore 20,30 ed in replica su Teletutto 2 (ch 87) il venerdì alle ore 21,10 oltre che on demand su teletutto.it. Servizi speciali inolyre saranno trasmessi dall'equipe di Massimo Gallesi all'interno della propria pagina youtube e nel notiziario sportivo su Telemantova in onda il mercoledì alle ore 20,30.

Ordine d'arrivo
km 100 in 2h 06'09 media/h 47,582

1 MORO Stefano Arvedi Cycling

2 VIVIANI Attilio Arvedi Cycling

3 MENEGALE Elia Delio Gallina Colosio Eurofeed

4 DI FELICE Francesco General Store Essegibi F.lli Curia

5 MINALI Michael Work Service Coppi Videa

6 FERRONATO Filippo Friuli Cycling Team

7 MURARO Michele GC Sissio Team

8 BASEGGIO Matteo Zalf Euromobil Desiree Fior

9 BONALDO Kevin Zalf Euromobil Désirée Fior

10 BAUCE Davide Delio Gallina Colosio Eurofeed


Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Oggi i ciclocrossisti hanno disputato la prova del Master Smp internazionale a Saccolongo (Padova). Sui prati e sentieri padovani il miglior risultato tra gli alfieri Selle Italia – Guerciotti – Elite l’ha ottenuto Francesca Baroni, toscana della Versilia, seconda nella...


Non serve aggiungere nulla al messaggio postato poco fa da Alessandro De Marchi sui suoi profili social. L'episodio che racconta il friulano del Team CCC purtroppo è la quotidianità con cui si interfaccia chi pedala sulle nostre strade, rischiando ogni...


Cinque su cinque. Mathieu Van Der Poel (Corendon Circus) è imbattuto da quando ha iniziato la sua stagione di Ciclocross. Dopo le vittorie a Ruddervoorde (Superprestige), al Campionato Europeo di Silvelle, allo Jaarmarktcross di Niel e, ieri, nella prova di...


Matteo Busato chiude la sua avventura alla Androni Sidermec e in occasione della festa din fine stagione organizzata da l suo Fans Club annuncia che nel 2020 tornerà... da dove era venuto, vestendo quindi i colori della Neri Sottoli di...


A distanza di 24 ore dal trionfo in Coppa del Mondo a Tabor, nella Repubblica Ceca, Annemarie Worst concede il bis al Flandriesscross di Hamme (Belgio) seconda prova del DVV Trofeo per donne elite. Protagonista per tutta la gara, assieme...


Anche in Svizzera fa festa il team Corendon Circus. Il tedesco Marcel Meisen si è aggiudicato infatti la seconda prova dell'EKZ Cross Tour che si è svolto a Hittnau. Meisen ha preceduto di 37" il compagno di squadra David Van...


Mauro Santambrogio ancora sotto i riflettori e soprattutto alle prese con la giustizia sportiva. Il corridore comasco, che oggi ha 35 anni, è stato condannato dalla Procura Federale a tre mesi di squalifica e 500 euro di multa perchè «aveva...


E' un tweet ironico e amaro quello del Team Manager della Deuceuninck Quick Step che commenta il fatturato dei top team del mondo del calcio. La graduatoria pubblicata dal giornalista Marco Iaria vede al primo posto il Barcellona calcio con...


Un anno fa si domandava: cosa devo fare per passare? Ora ha un contratto. Simone Ravanelli è l'emblema di come la vita può cambiare in 12 mesi. Con la sua testa dura e tenacia è riuscito a realizzare il sogno...


Samuele Rubino lascia la Kometa per il Sud Africa. Il promettente corridore piemontese, che nel 2018 ha vinto il Campionato Italiano su strada della categoria Juniores, passerà al Team NTT nuova denominazione della sudafricana Dimension Data. Rubino farà parte del...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy