VUELTA. NUMERO 1 A VALVERDE MA SONO TANTI I MOTIVI DI INTERESSE

PROFESSIONISTI | 20/08/2019 | 07:30

Alejandro Valverde indosserà il dorsale numero nella Vuelta che scatta sabato prossimo. Il campione del mondo sarà uno di tre corridori che hanno già vinto la corsa spagnola insieme a Fabio Aru (UAE Emirates) e Nairo Quintana (Movistar). In corsa, anche loro con la maglia della Movistar, il re del Giro Richard Carapaz e il vincitore della Parigi-Nizza 2018 Marc Soler.

Grande attesa per i corridori sudamericani che hanno già domnato Giro e Tour: puntano in alto Miguel Angel Lopez (Astana), Esteban Chaves (Mitchelton Scott) e il tridente della EF Education First formato da Daniel Martinez, Sergio Higuita e soprattutto Rigoberto Uran.

Avrete sicuramente letto di una Movistar fortissima ma la Jumbo Visma non si annuncia certo più debole schierando Roglic Kruijswijk, Tony Martin, Bennett, Gesink e Kuss.

Grande attesa anche per Jakob Fuglsang (Astana), protagonista di un Tour sfortunato, per Wilco Keldermann (Sunweb), per Rafal Majka (Bora Hansgrohe), Pierre Latour (AG2R La Mondiale) e per il giovane Tao Geoghegan Hart (Team Ineos).

Tra i cacciatori di tappe l’eclettico Thomas De Gendt (Lotto Soudal), Philippe Gilbert (Deceuninck Quick Step) e Dylan Teuns (Bahrain Merida) e i velocisti Sam Bennett (Bora Hansgrohe), Fernando Gaviria (UAE Emirates), John Degenkolb (Trek Segafredo), Marc Sarreau (Groupama FDJ), Luka Mezgec (Mitchelton Scott) e Fabio Jakobsen (Deceuninck Quick Step).

Infine ci saranno tanti giovani, più di 50 quelli che si batteranno per la conquista della maglia bianca: uno per tutti, Tadej Pogacar, il talento sloveno della UAE Emirates che farà il suo esordio din un grande giro.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Si tratta sicuramente dell'attacco manubrio più lungo che abbia mai visto e ad utilizzarlo è un atleta australiano, si chiama Leigh Phillips e corre nella formazione Nero Continental.  Il ragazzone, è altro 195 cm, pedala su una Bianchi Oltre XR3,...


Quello che le donne non dicono, lo fanno capire. Era chiaro che Alessia Piccolo avrebbe fatto qualcosa di importante. Chiaro perché la crescita del suo team femminile era lì sotto davanti gli occhi di tutti. Mancava solo il grande salto,...


In questi giorni vi abbiamo descritto uno per uno (clicca qui) i 12 corridori della Kometa-Xstra, team Continental della Fondazione Contador, e abbiamo seguito la presentazione ufficiale per il 2020 (clicca qui). Nel roster, come sappiamo, ci sono anche 4...


Si annuncia una serata finale degna della miglior tradizione alla Sei Giorni di Berlino: al termine della quinta tappa, infatti, sono balzati al comando i danesi Marc Hester e Oliver Wulff Frederiksen ma la situazione è apertissima con quattro vittoria...


E’ il camoscio della Valle d’Aosta anche se ancora deve dimostrarlo. Laurent Rigollet, classe 1999, è di Chatillon, nel cuore della Valtournanche, in provincia di Aosta. Ciclismo e sci soprattutto. Prima lo sci alpino, che ha praticato fino a 17...


  Sono passati circa dodici anni da quando, con la maglia della Società Ciclistica Busto Garolfo, una giovanissima Silvia Magri prendeva parte alle sue prime corse in bicicletta. Ora la ragazza nata il 17 ottobre 2000 è cresciuta e si...


I vincitori de Tour e del Giro 2019, Egan Bernal e Richard Carapaz, sono già al lavoro a Paipa con i loro compagni di squadra del Team Ineos, per preparare il loro esordio stagionale previsto per il Tour Colombia 2.1....


  “Usa la testa, pedala col cuore.” è il titolo del convegno in programma domani (29 gennaio), dalle 21.00, presso la sede di Respace Bike Team in via San Carlo, 39 a Seregno. L’evento, patrocinato da Federciclismo Lombardia ed organizzato...


Sarà una stagione spettacolare, quella che si preannuncia al Velodromo Francone di San Francesco al Campo. Una stagione che sembra ancora lontana dal cominciare, dal momento che siamo appena a fine gennaio, ma che per il Velodromo Francone è in...


L'Argentina si conferma terra di conquista per Fernando Gaviria, che ancora una volta ha iniziato la sua stagione a braccia alzate. «È stata una volata convulsa - racconta al termine della seconda tappa della Vuelta a San Juan. - La...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155