«LA PLANCHE DES BELLES FILLES È UN TRAGUARDO SESSISTA, CAMBIAMOGLI NOME»

TOUR DE FRANCE | 11/07/2019 | 10:07
di Bibi Ajraghi

Sarà una giornata comunque storica, quella di oggi al Tour: per l'ultima volta una tappa del Tour de France arriverà a La Planche des Belles Filles. Almeno fin quando il nome resterà questo...


Cosa succede? Semplice: Marlène Schiappa, segretario di Stato per l'Uguaglianza tra Donne e Uomini, ha twittato: «Questo è il traguardo più sessista del Tour de France. Il nome della località mostra una totale mancanza di considerazione verso le donne quanto individui, vengono identificate soltanto come esempi di giovinezza e di bellezza e la cosa è inaccettabile».


La Segretario di Stato ha preparato già due proposte per i responsabili politici della Haute-Saone e del Territorio di Belfort. Secondo fonti ben informate, si andrebbe verso una nuova denominazione che potrebbe essere «Planche de toutes les femmes».

Una seconda soluzione possibile sarebbe invece più per la parità di genere: alternanza di un anno tra «Planche des Belles Filles» e «Planche des Beaux Garçons»

L'unica cosa certa è che lo Stato si opporrà ad un nuovo arrivo di tappa del Tour fino a quando non sarà presa una decisione definitiva.

Copyright © TBW
COMMENTI
È l'ora
11 luglio 2019 11:44 canepari
DI SMETTERLA con queste sciocchezze....per non dire altro

Maaa....controllare la fonte?
11 luglio 2019 14:01 NicolaStufano
Perché non indichiamo la fonte di tali notizie? Si scoprirebbero tante cose...

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Meglio transitare piano e correndo qualche rischio oppure non passare del tutto? È la domanda che si stanno ponendo i ciclisti perugini che percorrono la strada Provinciale che collega la campagna perugina al Trasimeno: da qualche giorno, infatti, sono apparsi...


La notizia della decisione di Tom Dumoulin - che ha annunciato ieri di volersi fermare a tempo indeterminato - ha fatto subito il giro del globo e proprio dal mondo del ciclismo è arrivata tutta la comprensione nei confronti di...


Prima corsa europea dell’anno, finalmente. Si disputa oggi in Spagna la Clàssica Comunitat Valenciana 1969 - Gran Premio Valencia. La gara, di categoria 1.2, riporta in vita il “vecchio” Trofeo Puig, classica di inizio stagione che si è disputata fino...


È stato chiesto a 20 scrittori ap­passionati di ciclismo, per «Fau­sto Coppi. Una vita in più - Gli anni immaginati del  Cam­pio­nissimo», a cura di Gianni Rossi e Gino Cervi, Bolis Edizioni , 2020, euro 14, 00 - un racconto...


Cristina Tonetti quest’anno debutterà nella massima categoria del ciclismo femminile, lo farà difendendo i colori del Vo2 Team Pink, sodalizio piacentino che nel 2021 allestirà anche una formazione élite. La brianzola di Besana ha corso nella formazione emiliana presieduta da...


Stupisce ancora il 18enne colombiano dell’Androni Giocattoli Sidermec Santiago Umba che al Tachira in Venezuela anche nella penultima tappa con l’arrivo in salita al Cerro El Cristo tiene il ritmo dei migliori. Umba ha chiuso al quarto posto (davanti a...


Oggi a Overijse, in Belgio, gli specialisti del ciclocross disputeranno l’ultima prova della Coppa del Mondo. Tre corridori della Selle Italia – Guerciotti – Elite parteciperanno all’ultima prova di “Coppa” col body della Nazionale italiana: Jakob Dorigoni, Gaia Realini e...


Giuseppe Lanzoni - oggi direttore sportivo dell'unica squadra World Tour italiana, la Alé BTC Ljubljana - è stato un corridore generoso, uno di quelli che in carriera hanno sempre dato tutto per la maglia. Una volta attaccata la bicicletta al...


Una stagione nuova si comincia sempre con un nastro nuovo, questo è poco ma sicuro. Se anche voi avete fatto un po’ di manutenzione alla vostra bici e la avete preparata per il debutto, sappiate che anche l’occhio vuole la...


Una nuova esaltante sfida si profila all’orizzonte per tutti i grimpeurs d’Italia. Nasce il Challenge KOM YOU, sotto la buona stella di Acsi e Winning Time, che decreterà lo scalatore numero 1 d’Italia 2021 e che si preannuncia già da subito...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155