CPA. IN BELGIO NASCE LA NUOVA ASSOCIAZIONE DEI CORRIDORI BPCA

PROFESSIONISTI | 24/06/2019 | 15:55

Questa settimana l'Associazione Internazionale dei Corridori incontrerà i ciclisti belgi della massima categoria. Sabato 29 giugno, alla vigilia del Campionato Nazionale in linea, i rappresentanti del CPA esporranno agli atleti il progetto di una nuova associazione nazionale che li rappresenti sul territorio, proprio come richiesto da molti di loro, dal nome Belgian Professional Cycling Association (BPCA).

Gianni Bugno invita i corridori all’incontro che si terrà all’Holiday Inn Expo Gand (Maaltekouter 3, 9051 Gand) dalle 14 alle 15. «Dopo l’uscita di Sporta ci siamo attivati per garantire la rappresentatività all’interno del CPA dei corridori belgi e dare vita a livello nazionale ad una associazione forte e indipendente. Per raggiungere questo obiettivo ci sta dando una grande mano l’ex professionista Staf Scheirlinckx, che per noi quest’anno ha già svolto il ruolo di delegato alle corse per il protocollo condizioni climatiche estreme e ha aiutato diversi corridori a risolvere svariate problematiche. Si sta dando molto da fare per il bene dei suoi colleghi e connazionali, per questo lo ringrazio e gli auguro buon lavoro» commenta il presidente del CPA.

L’incontro rappresenterà un primo passo per la costituzione dell’associazione belga dei corridori. Le associazioni nazionali riunite nel CPA sono fondamentali per sviluppare l’attività a livello locale ed essere vicine ai corridori. Avere un referente valido che si confronti con il sindacato internazionale e si faccia portavoce dei ciclisti del proprio paese è fondamentale perché il CPA faccia valere con l’UCI, le squadre, gli organizzatori e gli altri enti che compongono il mondo delle due ruote le posizioni del gruppo su tutti i temi di interesse. 

«I corridori, dai nomi più noti a quelli che corrono in squadre minori, ci hanno chiesto di attivarci in questo senso, lo abbiamo fatto molto volentieri. Ora mi aspetto una loro importante partecipazione, il CPA è l’unico ente che può tutelarli per davvero visto che lavora a pieno titolo per loro, senza scopo di lucro né conflitti di interesse. Siamo pronti a rispondere alle loro domande e a eventuali dubbi, questo meeting serve proprio a questo. Vogliamo iniziare insieme un cammino che ci regalerà tante soddisfazioni» conclude Bugno, che con il suo staff in questi mesi sta svolgendo un lavoro analogo in Inghilterra, Australia, Polonia e Germania.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Una brutta tegola cade sul fuoristrada italiano a due giorni dal mondiale Marathon di Grächen, in Svizzera. La NADO informa della positività della campionessa italiana ed europea di specialità Mara Fumagalli e la sospende in via cautelare. La 31enne lecchese, quest'anno...


È arrivato in punta di piedi come stagista, ha subito convinto tutti, si è meritato il contratto per il passaggio al professionismo nel 2020, ha vinto pochi giorni fa una kermesse importante come la Textielprijs Vichte e oggi si è...


Dopo gli scrosci di pioggia nella giornata inaugurale a San Severino Marche, il bel tempo ha fatto capolino sul Giro delle Marche in Rosa nella seconda frazione andata in scena all’ombra del Santuario della Madonna di Loreto e della Riviera...


È di Arnaud Demare la ruota più veloce sul traguardo di Hlohovec dove si è conclusa la terza tappa del Giro di Slovacchia. Dopo 200, 6 km il portacolori della Groupama FDJ ha avuto la meglio su Riabushenko e Kristoff,...


Ci sarà anche il vincitore dell’edizione 2019 del Tour de France, il colombiano Egan Bernal, tra i 172  partecipanti al Memorial Marco Pantani – Gran Premio Sidermec che si correrà domani, sabato 21 settembre, con partenza da Castrocaro e Terra...


Alé Cycling, il noto brand di abbigliamento dedicato al ciclismo, ha il piacere di annunciare l’importante partnership con la slovena BTC Plc. (Centri commerciali e Logistica), che diventerà secondo sponsor del team professionistico femminile Alé Cipollini. Nasce, così, la Alé...


La Nuova Ciclistica Placci 2013 presieduta da Marco Selleri, alla luce dei risultati degli ultimi anni, è stata incaricata dalla Federazione Ciclistica Italiana per l’organizzazione del Giro d’Italia Giovani Under 23 anche per il triennio 2020-2022. Prosegue così il percorso di sviluppo e...


Un documento segretissimo, degno delle attenzioni di James Bond. E non si capisce perché. Parliamo della classifica di rendimento delle formazioni che aspirano ad una licenza WorldTour per il triennio 2020-2022, una classifica evolutiva basata semplicemente sui punti conquistati da...


Splende un pallido sole stamane su Harrogate mentre gli operai stanno allestendo tribune e transenne sul viale che ospiterà l'arrivo di tutte le prove del campionato mondiale che scatterà domenica con l'inedita (a livello iridato) Team Trial Mixed Relay, ovvero...


Patrick Lefevere, CEO della Deceuninck-Quick Step, non è solito lesinare critiche ai vertici dell’UCI e sferra un altro attacco pesante alla vigilia della prima cronosquadre a staffetta mondiale. In una intervista concessa a Het Nieuwsblad il manager belga attacca: «Se...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy