A&V PRODIR, SFIDA AL MONTE CALVO

PROFESSIONISTI | 16/06/2019 | 07:26

AMORE & VITA – PRODIR ALL’ATTACCO DEL “MONTE CALVO”

Ben tre risultati nella top ten nelle ultime tre corse. Così Amore & Vita – Prodir si presenta al via lunedì 17 Giugno in Francia della MONT VENTOIX DENIVELLE CHALLENGES

Marco Tizza, autore di questi piazzamenti, l’ultimo colto pochi giorni fa nella corsa HC Gippingen, è l’uomo del momento. Troppe volte vicino alla vittoria quest’anno ma il successo appare stregato. L’atleta lombardo comunque è attualmente in grande forma e siamo certi che presto riuscirà meritatamente ad alzare le braccia al cielo, così come Pierpaolo Ficara, anche’gli nei primi 15 del GP Lugano e ottimo protagonista anche a Gippingen. Tuttavia per tentare l’impresa sul “Monte Calvo” il team punterà tantissimo su Danilo Celano, scalatore puro che nel 2017 trionfò da assoluto dominatore nel Giro dell’Appennino, staccando tutti sulla salita della Bocchetta.

Il Mont Ventoux è considerato “un mostro sacro” del ciclismo, una delle salite simbolo del Tour de France e di questo sport in generale. Sul questo mito ha perso la vita un campione del mondo come Tommy Simpson ma si ricordano con più gioia e spettacolarità  i trionfi di Merckx, Gaul, Pulidor, Hinault, fino a quelli di Marco Pantani e Chris Froome. Insomma una salita che ha visto i migliori scalatori di ogni epoca sfidarsi fino all’ultimo metro e che quest’anno sarà di nuovo il palcoscenico di un importante anteprima del Tour de France.

Al via di questa Mont Ventoux Dénivelé ci saranno molte formazioni World Tour, e l’uomo da battere sarà sulla carta il fuoriclasse francese, medaglia d’argento al mondiale 2018 Roman Bardet che quest’anno sarà un sicuro pretendente alla vittoria finale del Tour de France.

 “GP Plumenec, GP Lugano e GP Gippingen ci hanno dato la consapevolezza dei nostri mezzi. Avremmo potuto anche vincere una di queste corse, però siamo ugualmente soddisfatti  – spiega il d.s. Starchyk – ora ci apprestiamo a disputare una gara che arriva su una salita storica, una delle più dure e suggestive al mondo e sarebbe davvero fantastico se il nome di un nostro atleta potesse iscriversi nell’albo d’oro. Sarà dura ma ci proveremo. Celano e Ficara stanno pedalando forte e soprattutto Celano sente di poter esprimersi al meglio su un percorso come questo. Siamo pronti e lo dimostreremo sulla strada”.  Dopo la classica del Mont Ventoux gli atleti selezionati, ovvero Celano, Ficara, Tizza, Meucci, Luksevics e Hishinuma resteranno in Francia per prendere parte ad una corsa a tappe, il Tour de Savoie – Mont Blanc, un'altra manifestazione con degli arrivi in salita importanti come quello sul Monte Bianco e dove Amore & Vita – Prodir cercherà un successo.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Qualcuno ha notizie di Carapaz? Dice niente questo nome? Per chi faticasse a ricordare, confermo che si tratta dell’ultimo vincitore a casa nostra, al Gi­ro d’Italia. È passato un me­se, poco più, ma sembra già di parlare dei Gutemberg e...


Il Tour riparte dopo il secondo giorno di riposo con quella che, sulla carta è la tappa più semplice. Sono 177 i chilometri da percorrere con partenza e arrivo a Nimes, un lungo giro da affrontare sulle strade dellaProvenza, un...


Un applauso. Lo merita Romain Bardet per l’onestà con cui analizza il suo Tour de France, per come ci ha messo la faccia sulle strade e per come ce la metterà sicuramente nei prossimi giorni. «Non voglio essere solo spettatore...


L’ultima tappa pirenaica, vissuta ieri, consegna all’ultima settimana di corsa un Tour de France incerto e avvincente come non si vedeva da almeno trent’anni. Sei uomini sono ancora racchiusi in poco più di due minuti, con Alaphilippe che è riuscito...


Domenica scorsa ho avuto la fortuna (e la grinta) di scalare una salita mito come il Colle delle Finestre. Partecipando alla seconda edizione della Gran Fondo Sestriere insieme ad altri 2.000 ciclisti di ogni età e forma fisica mi sono messa alla prova,...


Il Tour de France è arrivato al secondo giorno di riposo prima di affrontare le Alpi e il gran finale verso Parigi. Ma la strada è ancora lunga. Fino ad ora le emozioni non sono mancate. Tra i protagonisti ci...


Jesus Herrada sarà il capitano della Cofidisalla Vuelta España che scatterà il 24 agosto. Accanto a lui altri due spagnoli: suo fratello José Herrada e Luis Angel Maté. Te anche i francesi: Nicolas Edet, Mathias Le Turnier e Damien...


È stata presentata ieri all’hotel Four Points Sheraton di Padova la collezione 2020 di Cicli Olympia, una gamma  diventata ancora più ricca grazie a nuovi modelli  ma anche grazie ad alcuni upgrade che rendono ancora più interessanti i modelli esistenti. Olympia...


Manca solo una settimana all’appuntamento clou della stagione per il ciclismo femminile italiano. Domenica prossima, 28 luglio, a Notaresco e Castellalto in provincia di Teramo, saranno assegnati i titoli nazionali su strada per le categorie Elite (professioniste) e juniores (classi...


Giornata di grandi annunci, quella di oggi in casa Deceuninck Quick Step. Dopo l'accordo con il Tour de l'Avenir, il team belga si prepara ad aprire un'altra pagina dedicata ai giovani. Fino a tre anni fa c'era la Klein Constantia,...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy