LOMBARDIA, METTI LE SQUADRE A CONFRONTO CON I CT

EVENTI | 03/02/2019 | 07:55

Si è svolta ieri mattina a Milano, presso il palazzo CONI di Via Piranesi la classica riunione di inizio anno tra la Struttura Tecnica Regionale e le società lombarde. Massiccia la partecipazione delle squadre che hanno risposto in massa all’invito dei tecnici di categoria, sono state infatti circa 70 le società intervenute nelle diverse fasi della mattinata.

Una prima novità rispetto agli scorsi anni è stata l’organizzazione della manifestazione in un unica mattinata che ha coinvolto in una prima parte le società giovanili e a seguire le società della categoria juniores, seconda novità, l’intervento della Struttura Tecnica Federale: Davide Cassani, Marco Villa e Rino De Candido hanno così potuto conoscere nel dettaglio i programmi dell’attività regionale e confrontarsi con tutti gli intervenuti su temi di grande attualità tecnica oltre che organizzativa. Presenti anche il vice Presidente Federale Michele Gamba ed il Presidente della STF strada/pista Ruggero Cazzaniga.

Puntuale l’introduzione del responsabile regionale Stefano Pedrinazzi che con Chiara Mariani (esordienti) e Marco Cannone (allievi) hanno illustrato i percorsi dei prossimi Campionati regionali su strada e le norme di selezione ai prossimi Campionati italiani di categoria oltre che per le classiche trasferte di Imola (da confermare) e della Coppa Diddi.

Il neo nominato tecnico per la categoria juniores, l’ex professionista bergamasco Alessandro Vanotti, coadiuvato dal CT Rino De Candido ha presentato le caratteristiche del prossimo Campionato Italiano che si svolgerà in Umbria ed ha poi aperto il capitolo relativo alle trasferte all’estero, vero e proprio fiore all’occhiello del Comitato Regionale Lombardo, unico in Italia ad avere un’attività internazionale di altissimo livello, che inizierà come tradizione al Giro delle Fiandre.

Ampio spazio è stato dedicato all’attività su pista, con il tecnico regionale Marco Cannone impegnato a promuovere l’attività soprattutto per la categoria juniores e Marco Villa con Davide Cassani che hanno sottolineato le grandi opportunità tecniche e di crescita che la pista riserva a chi la pratica soprattutto dalle categorie giovanili e che talvolta purtroppo vengono dimenticate a favore dell’attività su strada.

Alla fine grande soddisfazione del Presidente Cordiano Dagnoni: “ Eravamo sicuri che ci sarebbe stata una partecipazione importante vista la presenza di Davide Cassani e dei tecnici Villa e De Candido, ma devo essere sincero, le società lombarde hanno superato le aspettative e si sono presentate a Milano in grande numero, di questo le ringrazio personalmente anche a nome dei nostri tecnici regionali. Vuol dire che stiamo lavorando in maniera corretta, queste sono le occasioni più importanti per recepire quelle che sono le esigenze di chi lavora tutti i giorni con i ragazzi e per i ragazzi, infatti siamo convinti che dialogando e collaborando con le società si possano ottenere risultati sempre più importanti e questo ci sprona nel voler continuare a migliorarci."

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

E’ stato Armando Lettiero (Ciccio Stellato-Team Lettiero) con una forma strepitosa e una volata da manuale ad aggiudicarsi nel giorno di Ferragosto a Fiuminata la 38°edizione del Trofeo Sirio Castellucci-Gara Alta Valle del Potenza. Sotto la regia organizzativa della Recanati...


L'ultima giornata di gare dei Campionati Mondiali pista juniores di Francoforte, regala all'Italia un'altra bellissima medaglia. Succede nel KM TT con Matteo Bianchi che in 1'02"068 conquista uno splendido bronzo. L'altoatesino classe 2001, che in questa rassegna iridata abbiamo visto piazzarsi...


il norvegese Markus Hoelgard, portacolori della Uno-X, ha vinto la tappa conclusiva dell'Arctic Race Tour precedendo il connazionale Grondhal Jansen. Terza posizione per Alexey Lutsenko che è riuscito a ribaltare la situazuone di partenza e a strappare a Warren Barguil...


Vittoria di Marco Landi nel 19simo Trofeo città di Conegliano per elite e under 23. Il corridore della Zalf Fior ha superato sul traguardo di Scomigo (Tv) Yuri Colonna, del Team Casillo Maserati e Mattia Bais del Cycling Team Friuli....


  Autentica tappa per uomini da classiche, l'ultima del Binck Bank Tour: vittoria per Oliver Naesen che ha preceduto Van Avermaet e De Plus. Proprio quest'ultimo, 23enne scalatore belga, ha conquistato il sucesso finale regalando alla Jumbo Visma l'ennesimo trionfo...


C'è la firma del britannico Fred Wright sulla quarta tappa del Tour de l'Avenir, la Mauriac - Espalion di 158, 2 km. Secondo posto di giornata per lo svizzero Joël Suter e terzo per il norvegese Soren Waerenskjold  con l'azzurro...


Successo del veronese Federico Zorzan nel 17simo Gran Premio Dmt-7^ Gran Premio Alè per Juniores che si è disputato a Castel Dario nel Mantovano. Il giovane corridore della Autozai Contri Omap ha preceduto Luca Cretti del Massì Supermercati e Alessio...


Un centinaio di juniores compresa la Nazionale della Slovenia, hanno preso parte alla 58^ Coppa Pietro Linari, svoltasi a Borgo a Buggiano su di un tracciato che prevedeva dopo 5 giri in pianura, per tre volte la scalata di Buggiano...


Sono tante 103 edizioni di una gara ciclistica. E’ il numero raggiunto quest’anno dal Giro del Casentino vinto da grandi campioni del pedale come Fausto Coppi che si aggiudicò la gara 80 anni or sono. Proprio ricordando l’impresa del “Campionissimo”...


Di rientro dai mondiali in pista di Francoforte, dove si è classificato al quinto posto nell'Inseguimento individuale, Andrea Piccolo ha subito lasciato il segno con una grande impresa. Il corridore del Team Lvf ha conquistato per distacco la corsa in...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy