IL PREMIO TORRIANI A TRE GIGANTI PIÙ UNO

PREMI | 14/10/2018 | 07:39

Sala gremitissima allo Yacht Club di Como per l'assegnazione della 21.a edizione del Premio internazionale Vincenzo Torriani - “Per chi ama il ciclismo e lo fa vivere”, andato a tre autentici “fuoriclasse”: un campione del calibro di Alberto Contador, oggi protagonista nel sociale con la Fondazione che porta il suo nome; un imprenditore di gran nome come Alfredo Ambrosetti, artefice del Forum di Villa d'Este, un uomo che ha nel nome un segno di riconoscenza e di affetto: Alfredo come Binda, amicissimo del padre e suo padrino alla nascita. E ancora un giornalista di gran nome come Gianni Mura, testimone di decenni di ciclismo al massimo livello. Riccardo Magrini, già ottimo corridore degli anni '70-'80 e oggi apprezzato commentatore televisivo, ha ricevuto il "Cuore d'Argento", voluto dall'Associazione Aldo ed Emilio De Martino, che premia ogni anno un innamorato del ciclismo.

Alberto Contador, di casa in Italia, è un innamorato del nostro Paese dove ha cominciato a vincere un Giro, nel 2008, ed è riuscito persino a dimenticare l'edizione del 2015 che gli fu tolta per una vicenda di doping mai chiarita sino in fondo. Ambrosetti il ciclismo lo ha frequentato nelle sue prime esperienze da manager sportivo e ancora come promotore di due campionati del mondo nella sua Varese, nel 1951 e nel 2008; il suo amore per il ciclismo, mai venuto meno, è testimoniato anche da una bellissima iniziativa: la scorsa settimana ha radunato alcuni celebri ex-campioni (Gimondi, Adorni, Basso) e i familiari dei più grandi del passato (da Binda a Girardengo a Guerra) per una riuscitissima celebrazione festosa.

Gianni Mura ha ricordato i suoi esordi in Gazzetta dello Sport, giornale che lo ha messo al mondo e i molti Tour che l'interruzione estiva del calcio gli ha permesso di seguire negli ultimi vent'anni a “Repubblica”. Ha confessato di essere particolarmente legato al ciclismo degli anni Sessanta e Settanta, dove “fiorivano solo campioni”. E il suo debole per Merckx e Hinault. E per Pantani, per il quale “era più importante staccare tutti piuttosto che vincere”.

Anfitrione della serata Pier Bergonzi, vicedirettore della Gazzetta dello Sport, che ha gestito gli ospiti con il consueto garbo Il Premio Torriani ha visto il supporto di Banca Mediolanum e, per la parte organizzativa, di “Cento Camtù”.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

È come se in qualche modo ripartisse, nonostante non si sia mai fermato. Damiano Cunego torna in sella, sabato 23 febbraio, quando a Finale Ligure la Exept gli consegnerà una specialissima made in Italy e il giorno seguente, con il...


Il ciclismo ha un dio. E’ il dio - scritto per pudore con la minuscola - del ciclismo. Quello che dà voce a strade mute e silenziose, cielo a tornanti e valichi, orizzonti a vialoni e rettilinei, colori a campagne,...


Ha porte romane e chiese bizantine, cascate di origine vulcanica e un parco nazionale dove si fa rafting, spiagge mozzafiato e siti archeologici. E ha anche un appuntamento di ciclismo, che abbraccia porte e chiese, sfiora cascate e spiagge, attraversa...


Con la Porimao - Lagos scatta oggi la Vota ao Algarve, la più importante corsa a tappe portoghee. Cinque giorni decisamente impegnativi visto che propongo due tappe di montagna inframezzate da una cronometro. Per i tifosi italiani c'è attesa per...


Eccellenza chiama eccellenza ed è così che nasce questo matrimonio tra RMS e Cane Creek, due realtà che noi appassionati conosciamo bene. RMS è un’azienda leader in Italia nella distribuzione di accessori per moto, bici e scooter con un’offerta completa...


La brillante carriera tra i Giudici di Gara era iniziata nel lontano 1971 e dopo quasi 50 anni Antonio Pegoraro ha concluso l'attività che lo aveva visto impegnato nei vari settori della Federciclismo. A ringraziarlo nei giorni scorsi, con la...


Sta per iniziare la nuova stagione su strada del team Named-Rocket. Da giovedì a domenica 24 febbraio la squadra della categoria Elite e Under 23 disputerà infatti il Tour di Antalya, in Turchia, con sei corridori: Pier Elis Belletta, Ivan...


Ancora la Spagna nei programmi della Valcar Cylance. Esaurito il training camp di Chiva che ha riservato alle atlete condizioni ideali per migliorare il livello di impegno fisico, la formazione della categoria Donne Elite si appresta ad affrontare la Setmana...


Alla vigilia del 56° Trofeo Laigueglia, Davide Martinelli all'esordio stagionale, si è detto pronto per una stagione dove per prima cosa deve guadagnarsi il posto, corsa con corsa, nella vera e propria corazzata Deceuninck-Quick Step. Con il “figlio d'arte”, torniamo...


La stagione 2019 della Northwave – Cofiloc Under23/Elite si è ufficialmente inaugurata ieri nella splendida cornice di Ca’ Del Poggio con la presentazione al pubblico e agli sponsor della squadra e della società con un evento guidato magistralmente da Moreno...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy