IL PREMIO TORRIANI A TRE GIGANTI PIÙ UNO

PREMI | 14/10/2018 | 07:39

Sala gremitissima allo Yacht Club di Como per l'assegnazione della 21.a edizione del Premio internazionale Vincenzo Torriani - “Per chi ama il ciclismo e lo fa vivere”, andato a tre autentici “fuoriclasse”: un campione del calibro di Alberto Contador, oggi protagonista nel sociale con la Fondazione che porta il suo nome; un imprenditore di gran nome come Alfredo Ambrosetti, artefice del Forum di Villa d'Este, un uomo che ha nel nome un segno di riconoscenza e di affetto: Alfredo come Binda, amicissimo del padre e suo padrino alla nascita. E ancora un giornalista di gran nome come Gianni Mura, testimone di decenni di ciclismo al massimo livello. Riccardo Magrini, già ottimo corridore degli anni '70-'80 e oggi apprezzato commentatore televisivo, ha ricevuto il "Cuore d'Argento", voluto dall'Associazione Aldo ed Emilio De Martino, che premia ogni anno un innamorato del ciclismo.


Alberto Contador, di casa in Italia, è un innamorato del nostro Paese dove ha cominciato a vincere un Giro, nel 2008, ed è riuscito persino a dimenticare l'edizione del 2015 che gli fu tolta per una vicenda di doping mai chiarita sino in fondo. Ambrosetti il ciclismo lo ha frequentato nelle sue prime esperienze da manager sportivo e ancora come promotore di due campionati del mondo nella sua Varese, nel 1951 e nel 2008; il suo amore per il ciclismo, mai venuto meno, è testimoniato anche da una bellissima iniziativa: la scorsa settimana ha radunato alcuni celebri ex-campioni (Gimondi, Adorni, Basso) e i familiari dei più grandi del passato (da Binda a Girardengo a Guerra) per una riuscitissima celebrazione festosa.


Gianni Mura ha ricordato i suoi esordi in Gazzetta dello Sport, giornale che lo ha messo al mondo e i molti Tour che l'interruzione estiva del calcio gli ha permesso di seguire negli ultimi vent'anni a “Repubblica”. Ha confessato di essere particolarmente legato al ciclismo degli anni Sessanta e Settanta, dove “fiorivano solo campioni”. E il suo debole per Merckx e Hinault. E per Pantani, per il quale “era più importante staccare tutti piuttosto che vincere”.

Anfitrione della serata Pier Bergonzi, vicedirettore della Gazzetta dello Sport, che ha gestito gli ospiti con il consueto garbo Il Premio Torriani ha visto il supporto di Banca Mediolanum e, per la parte organizzativa, di “Cento Camtù”.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Signore e signori, ecco a voi Tom Pidcock! Il giovane talento britannico di presenta al grande pubblico vincendo alla maniera forte la Freccia del Brabante. Il ventunenne britannico della Ineos Grenadiers ha impallinato Van Aert e uno stanco Trentin in...


Da quando un ictus lo colse di sorpresa ad appena 21 anni durante il Giro delle Asturie, Alberto Contador ha affiancato un'altra missione a quella ciclistica: la lotta contro questo male, improvviso e a volte fatale. E in questi giorni...


La località balneare di Kemer, situata sulla bellissima costa mediterranea della Turchia, ha fatto da palcoscenico per una giornata storica in casa Deceuninck - Quick-Step: la conquista dell'800a vittoria della squadra belga in una gara UCI, firmata ancora da Mark Cavendish....


Mentre l’Uci esaminava il caso borracce, in corsa avveniva la prima squalifica di un corridore per posizione illecita. È accaduto alla Freccia del Brabante e il colpevole è Gijs Leemreize, corridore della Jumbo-Visma. Il ciclista olandese è stato squalificato dopo...


Riunito oggi in videoconferenza, il CCP (Consiglio del Ciclismo Professionistico) ha esaminato l'attuazione delle nuove norme introdotte nel 2021 – il 1° aprile per la maggior parte di esse – per rafforzare la sicurezza dei ciclisti durante le gare su...


Bontrager ha presentato oggi la nuovissima linea Aeolus RSL, ampliando la propria offerta di ruote ad alte prestazioni, spostando molto in alto l’asticella delle prestazioni. Le nuove Aeolus RSL saranno il nuovo punto di riferimento in termini di velocità e stabilità nel...


La prima delle cinque tappe de la Volta a la Comunitat Valenciana disputata oggi da Elche ad Ondara sulla distanza complessiva di 168, 9 chilometri è stata vinta da Miles Scotson (Groupama FDJ). il 27enne australiano è arrivato con 29...


Incredibile finale alla Freccia del Brabante con l'olandese Demi Vollering che alza un braccio su traguardo e subito dopo festeggia inquadrata dalle telecamere. Intanto pero' i giudici analizzano per lunghi minuti il fotofinish e alla fine danno la vittoria alla...


Mark Cavendish firma il tris personale sulle strade della Turchia e realizza quello che non gli era mai riuscito in carriera, ovvero vincere tre tappe consecutive nella corsa turca. Il britannico ha battuto ancora una volta il belga Philipsen e...


Vincenzo Nibali è caduto questa mattina in allenamento. Il siciliano della Trek Segafredo è appena rientrato da un lungo ritiro sul Monte Teide ed era impegnato nei lavori di rifinitura in vista del Tour of the Alps e della Liegi-Bastogne-Liegi....


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155