TREVIGIANI PHONIX HEMUS 1896, 16 PERLE PER UNA STAGIONE INDIMENTICABILE

CONTINENTAL | 12/10/2018 | 10:04

16 vittorie più 68 piazzamenti individuali nella top ten, 4 maglie di leader e 2 successi nella classifica a squadre sono i numeri che riassumono la stagione 2018 della Trevigiani Phonix Hemus 1896. I 15 giovani che hanno sfoggiato le maglie bianco-celesti della storica formazione trevigiana sono stati protagonisti in tutte le corse a cui hanno partecipato in giro per il mondo, sia tra gli under 23 che con i professionisti. Alessandro Fedeli, che è prossimo al salto di categoria con la Delko Marseille, è andato a segno tre volte cogliendo successi importanti come il Gran Premio Liberazione, il Trofeo Edil C e la tappa regina del Giro della Valle d’Aosta. Non da meno è stato il compagno marocchino Abderrahim Zahiri così come i bulgari Stanimir Cholakov e Mihail Mihaylov, entrambi a quota tre vittorie stagionali. Due perle le ha conquistate l’argentino Nicolas Tivani, una a testa per lo spagnolo Manuel Peñalver e il panamense Cristoff Jurado.

«Siamo soddisfatti del lavoro svolto, per quanto ottenuto devo ringraziare tutto lo staff e gli sponsor che hanno creduto in questo progetto Continental, che ci ha permesso di raggiungere traguardi prestigiosi e di farci conoscere in tutti i continenti. Nel nostro piccolo abbiamo fatto grandi cose, sono orgoglioso di questo fantastico gruppo» tira le somme il team manager Mirko Rossato.

«È stata un’annata positiva. Siamo contenti di quanto abbiamo raccolto e di come sono cresciuti i nostri corridori. Più di uno ha colto successi importanti e passerà professionista - commenta il presidente dell’UC Trevigiani Ettore Renato Barzi. - Per il futuro abbiamo già annunciato l’abbinamento con la formazione di Angelo Baldini che nel 2019 si chiamerà Sangemini Trevigiani Mg K Vis e sarà tesserata in Italia. Avremo un gruppo altrettanto competitivo con giovani interessanti pronti a mettersi alla prova con i grandi del ciclismo».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, grande amico del ciclismo interverrà domani, sabato 16 febbraio, all’inaugurazione di "Cosmobike 2019", la rassegna legata al mondo dello sport del pedale ospitata presso i padiglioni di Veronafiere. L’appuntamento è stato programmato a...


Grande trionfo Astana nella prima tappa della Vuelta a Murcia e festa grande per Pello Bilbao che ha sfruttato nel migliore dei modi la superiorità numerica del team kazako nel gruppetto che ha imposto la sua legge in un finale...


Eduard Prades beffa i francesi sul traguardo di La Ciotat, dove si è conclusa la seconda tappa del Tour de la Provence. Lo spagnolo della Movistar ha regolato allo sprint il gruppetto dei migliori che si è selzionato sulla salita...


Parte con il Trofeo Laigueglia la stagione su strada del team Sangemini Trevigiani Mg.KVis Vega. A pochi giorni dall'appuntamento con la classica ligure, in programma domenica 17 febbraio, la formazione di Iommi e Barzi si sta preparando al meglio per...


Dopo aver ottenuto un notevole incremento dei numeri sul web e sulla Tv nell’edizione 2018 della Ciclismo Cup, prosegue per il terzo anno consecutivo la collaborazione tra PMG Sport,  società specializzata nella produzione e distribuzione globale di contenuti multimediali, e...


Jaime Roson è stato squalificato dall'Uci per quattro anni a causa di anomalie nel suo passaporto biologico, riscontrate nel corso della stagione 2017, quando militava nella Caja Rural. La Movistar, formazione nella quale milita attuamente Roson, ha immediatamente emesso un...


La Iseo Serrature Rime Carnovali è pronta per affrontare la prima sfida tra i professionisti: quella di domenica 17 febbraio 2019 sarà una data storica per il team bresciano che per la prima volta sarà in gara nella massima categoria. Il...


Il Tour of the Alps, che quest’anno si ripropone in cinque appassionanti giornate dal 22 al 26 aprile, sembra aver instaurato nelle prime due edizioni dopo la sua introduzione (erede del Giro del Trentino) una tradizione favorevole, lanciando in orbita...


Secondo appuntamento stagionale per Fabio Aru, chiamato a guidare una squadra giovane nella Volta ao Algarve (20-24 febbraio). I tecnici Allan Peiper (Aus) e Bruno Vicino (Ita), supportati da Paolo Tiralongo (Ita), avranno a disposizione i seguenti corridori: Fabio Aru (Ita),...


L'Irlanda perde il suo Giro: gli organizzatori della Ras Tailteann hanno infatti annunciato che l'edizione 2019 della corsa in programma nell'ultima settimana di maggio) non si disputerà. «Dopo aver lavorato per anni con l'assicurazione FDB e poi con la An...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy