NIPPO FANTINI, IL PROSSIMO OBIETTIVO È LA TRE VALLI

PROFESSIONISTI | 08/10/2018 | 12:04

212km con percorso che si dipanerà tra Saronno e Varese. Tutto pronto per la chiusura del trittico lombardo con la Tre Valli Varesine che andrà ins cena questo martedì 9 ottobre. Per il team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini, grandi ambizioni, nonostante la folta e forte concorrenza. 13 infatti i team World Tour al via e numerose Professional di alto livello attese in partenza.

LA FORMAZIONE.
Ivan Santaromita, sulle strade di casa e con un percorso a lui congeniale, sarà il leader degli #OrangeBlue, che avranno anche in Marco Canola e Nicola Bagioli due preziosi corridori per provare il risultato. Marco Tizza e Simone Ponzi han dimostrato buona condizione e si preparano a un’importante gara per loro e per il team. Completano la formazione Sho Hatsuyama e Joan Bou pronti a inserirsi in azioni da lontano e ad aiutare i compagni nei momenti chiave.

LA DICHIARAZIONE.
Mario Manzoni sarà il ds in ammiraglia, ottimista e motivato nonostante l’altissimo livello dei concorrenti: “Siamo molto ottimisti, per un percorso che ci si addice anche se il finale è stato reso più duro. Ivan Santaromita corre in casa e vuole fare bene, Nicola Bagioli sta molto bene, Marco Canola e Simone Ponzi possono essere per noi importanti nei momenti chiave della gara, così come Marco Tizza. Joan Bou e Sho Hatsuyama saranno al servizio del team. Il livello come in questo week-end sarà altissimo, con moltissime World Tour e corridori in cerca di risultato.


ENGLISH VERSION


212km to ride between Saronno and Varese. Everything is ready for the closure of the Trittico Lombardo with the Tre Valli Varesine, which will be held for dinner on Tuesday 9 October. For the NIPPO Vini Fantini Europa Ovini team, great ambitions, despite the thick and strong competition. 13 in fact the World Tour teams at the start and numerous high-level professionals expected at the start.

THE LINE-UP.
Ivan Santaromita, on his “home roads” and with a path that is congenial to him, will be the leader of the #OrangeBlue, who will also have in Marco Canola and Nicola Bagioli two precious riders to battle for the full the result. Marco Tizza and Simone Ponzi have shown good condition and are preparing for an important race for them and for the team. Sho Hatsuyama and Joan Bou complete the line-up and are ready to enter in action from afar and to help their teammates in key moments.

THE DECLARATION.
On the team car Mario Manzoni will be the Sports Director: "Tre Valli Varesine is an important Italian race that fits with our leaders skills. Our top rider will be Ivan Santaromita because the road will be a little bit harder in respect to the previous edition and because for him it is the home race. But also Marco Canola and Nicola Bagioli can be in the battle. Simone Ponzi and Marco Tizza can both play a role in the final moments, while Joan Blu and Sho Hatsuyama  will work for the team. The level of this race will be very high with many world tour and top competitors, but we have to make a good race."

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Fisiocortiana, centro specializzato in fisioterapia, osteopatia, riabilitazione e medicina per lo sport, si conferma al fianco del team Bardiani CSF Faizanè anche per la stagione 2021. Il prossimo 10 e 11 dicembre il team, diviso in 4 gruppi per garantire le attuali...


La querelle è finita e, come vi avevamo anticipato qualche giorno fa, Fabio Aru correrà nella Qhubeka Assos la prossima stagione. A confermarlo è stata la stessa squadra attraverso un comunicato ufficiale. Dopo la fine della sua avventura con la...


Gli Emirati Arabi Uniti hanno celebrato ieri la 49a festa nazionale con un pizzico di grande Italia protagonista della giornata. Il merito è di Ernesto Colnago che ha realizzato per l'occasione una versione speciale del telaio V3Rs: i colori della...


Nell’ultimo Giro d’Italia il portoghese João Almeida è stato grandissimo protagonista e, grazie ai 15 giorni in maglia rosa, le sue quotazioni sono aumentate, così come l’interesse di molte squadre. Almeida corre con la Deceuninck-Quick Step, ma ad aver puntato...


Tra i volti nuovi della Kometa Xstra spiccano molti giovani interessanti. Davide Piganzoli è considerato uno dei corridori emergenti. Viene dalla Valtellina, come tanti suoi colleghi fra cui i fratelli Andrea e Nicola Bagioli e Francesco Gavazzi. Diplomando Perito Elettronico...


Il 9 dicembre il ciclismo avrà un altro campione del mondo: questa volta non arriverà dalla strada, ma sarà la tecnologia della prima Coppa del Mondo eSports a scegliere il più forte. Attenzione però, perchè non si scherzerà e nessuno...


Bonus bici. Più di 700mila italiani ne hanno approfittato. I primi 100mila rimborsati. Gli altri, se non a ore, a giorni. Finalmente. La macchina (se ne parlava anche alla fine dell’Ottocento: le bici erano considerate macchine) si è messa in...


“Una formica va in bicicletta. Possibile?”. Per Gianni Rodari sì. Perché per Rodari, di cui nel 2020 si celebra il centenario della nascita, la bicicletta rivela poteri magici: corre e vola, ispira e respira, gioisce e – come un cavallo...


CamelBak, storica azienda USA, rinnova totalmente gli zaini e le borracce dedicate al ciclismo e lo fa con articoli davvero molto interessanti. Come al solito, le idee e la qualità dei prodotti CamelBak sono al top, il massimo per vivere...


Nell’ambito delle consuete attività e iniziative legate al welfare aziendale, Garmin International ha indetto tra le proprie filiali una challenge volta a sostenere un progetto specifico a cui donare la somma messa in palio, oltre che a sensibilizzare i benefici...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155