GIRO U23. ALEXANDER KONYCHEV E LA MAGLIA ROSA DI PAPA'

DILETTANTI | 15/06/2018 | 07:46
di Giulia De Maio

Suo padre Dmitri, Dima per tutti, ha vinto il Giro Baby esattamente 30 anni fa. Alexander Konychev, in maglia Petroli Firenze Hopplà Maserati, sta onorando al meglio il rinato Giro Under 23 nel quale gli stranieri la stanno facendo da padrone. «Personalmente sono partito con il piede giusto, al prologo ho ottenuto un buon 5° posto e nelle tappe successive ho aiutato i miei compagni per le volate (Marchetti) e la generale (Monaco)» ci racconta l'azzurro di origini russe.

«Papà lo sento tutti i giorni, viviamo sul Lago di Garda, in zona Bardolino, e quando siamo a casa usciamo in bici assieme. Non capitata spesso perchè sia lui che io siamo via tanto per le corse (Dima lavora come direttore sportivo alla Katusha Alpecin, ndr). Mi racconta spesso episodi legati alla sua carriera, come quando ha vinto la tappa sul Monte Grappa, scollinando con 2’ di vantaggio. Come corridore sono simile a lui, ad eccezione della crono che io amo e lui proprio non sopportava».

E ancora: «Mi piacciono tutti gli sport, ho giocato 10 anni a calcio come centrocampista, ero bravino, ma per guarire da una pubalgia mi hanno consigliato di iniziare a pedalare così un giorno sono uscito con papà in mtb. Alla fine ero così stanco che non riuscivo più a tornare a casa, così dalla volta dopo ho usato una sua bici da strada e ho iniziato a faticare meno e a divertirmi di più. Per il mio futuro spero di crescere e sogno, come tutti, di passare professionista. Ovviamente il passaggio devo meritarmelo, al di là del cognome».

Alex si è diplomato in una scuola tecnica per il turismo, dedicandosi particolarmente alle lingue straniere e al marketing. «Oltre all'italiano e al russo, parlo tedesco, spagnolo e inglese, e, se andasse male con il ciclismo, mi piacerebbe fare la guida turistica sul Lago di Garda. Magari in bici». Prima però c'è un Giro da chiudere al meglio e una carriera in sella da inseguire.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

La Fundación Alberto Contador ha ricevuto da Cofidis un assegno di 25.000 euro, frutto dei proventi ottenuti grazie al "Pedalón Solidario". La consegna dell'assegno ha avuto luogo presso la sede di Cofidis in Spagna, a Cornellá de Llobregat: alla cerimonia...


Doppietta! Niccolò Bonifazio si ripete e conquista anche la seconda tappa de La Tropicale Amissa Bongo, la Franceville-Okondia di 170 km. Davvero un inizio di stagione eccellente per il corridore ligure che proprio quest'inverno è passato alla Direct Energie. Bonifazio...


Ci vorrà ancora qualche giorno per sciogliere le riserve: i vertici di RCS Sport si sono presi ancora qualche ora di riflessione prima di assegnare le wildcard per il Giro d'Italia e l'appuntamento è fissato per venerdì 25 gennaio in...


Il ritorno del trittico Wanne - Stockeu - Haute-Levée, che saranno anticipate dalla Côte du Mont de la Soie, e un finale esplosivo con il ritorno nel cuore della città di Liegi: sono queste le grandi novità della edizione 2019...


Aso ha presentato questa mattina il percorso della prossima edizione della Freccia Vallone, che si disputerà il 24 aprile. E nella circostanza sono state assegnate anche le wildcard: gli inviti sono stati attribuiti alle formazioni belghe Sport Vlaanderen blasone, Wallonie...


Da mesi ormai abbiamo lanciato l’allarme sul futuro delle formazioni Professional, che rischiano di andare incontro all’estinzione alla luce delle nuove regole proposte dalla Riforma. Bene, un altro colpo al futuro di queste formazioni arriva dalla possibilità offerta agli organizzatori...


Dopo la positiva partecipazione al Tour Down Under, l’UAE Team Emirates si è fermata in Australia per preparare il prossimo appuntamento World Tour, ovvero la Cadel Evans Great Ocean Road Race, gara in linea in programma per il 27 gennaio. Il...


Comprarsi una bicicletta nuova è sempre un passo importante ed è, credo in ogni singolo caso, l’avverarsi di un sogno. Rincorrere il modello preferito fino al tanto agognato giorno è qualcosa di speciale, ma se non ci accontentassimo avere solo un...


Eterna promessa non vuole che diventi un appellativo adatto a lui. Uno che di soprannome fa “Roccia” ha la testa dura e non può che pretendere che il suo sesto anno tra i professionisti sia «quello buono». Davide Formolo ci...


Dopo la sua introduzione su Cento10AIR e Cento10PRO, l'iconica finitura Ramata è ora disponibile su Cento10NDR, il modello di punta per la categoria Endurace. Il Cento10NDR ha ridefinito i limiti di comfort e prestazioni per una bicicletta da corsa, riconosciuto per questo con l'Eurobike Award nel...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy