ABU DHABI TOUR, CORSA PER GRANDI

PROFESSIONISTI | 20/02/2018 | 15:52
Tutto è pronto ad Abu Dhabi per un grande giro che scatta domani. Nel pomeriggio di oggi otto stelle della corsa hanno animato la conferenza stampa di presentazione: il vincitore dell'Abu Dhabi Tour 2017 Rui Costa e il suo compagno di squadra Fabio Aru (UAE Emirates), Rohan Dennis (BMC Racing Team), Tom Dumoulin (Team Sunweb), Alejandro Valverde (Movistar Team), il vincitore del Dubai Tour Elia Viviani (Quick-Step Floors), Marcel Kittel (Katusha Alpecin) e Mark Cavendish (Team Dimension Data) sono stati affiancati da HE Aref Al Awani, Segretario generale del Consiglio sportivo di Abu Dhabi.

The Golden Grit
Progettato dal famoso produttore italiano di trofei e medaglie GDE Bertoni, che realizza tra l’altro la Coppa del Mondo FIFA, il Golden Grit è un trofeo placcato oro 24kt del peso di 4 kg. Grinta significa "coraggio" ma si riferisce anche alla sabbia: due elementi che rappresentano molto bene la corsa. Il Golden Grit è alto 47 cm e largo 40 cm e sarà assegnato al vincitore della classifica generale.

Rui Costa (POR - UAE Team Emirates)

«Il nuovo percorso con l’inserimento di uan tappa a cronometro cambia la tattica di gara, ma Jabel Hafeet rimane una salita dura e 25 minuti di scalata non sono pochi. Non sarà facile difendere il titolo anche per noi è la corsa di casa ma al mio fianco ho campioni motivati ​​come Aru, Kristoff e Ulissi.

Mark Cavendish (British Isles - Team Dimension Data)

«Dopo la vittoria a Dubai e i chilometri del Giro dell’Oman sono in buona condizione. Abbiamo una squadra che punta alla classifica generale e non ci sono alcuni dei miei uomini, alle prese con infortuni o malanni, ma voglio provare a vincere una tappa».

Rohan Dennis (AUS - BMC Racing Team)

«Mi sono appena sposato e arrivare qui ad Abu Dhabi per me è come fare una luna di miele. Dopo il matrimonio in Australia, ho trascorso una settimana a Girona, in Spagna, quindi sono passato dal caldo al freddo e di nuovo al caldo. La crono? Misura solo 12 km e non credo che sarà decisiva per la vittoria finale».

Tom Dumoulin (NED - Team Sunweb)

«Ho appena visto la mia nuova maglia di campione del mondo a cronometro. È bellissima e non vedo l'ora di indossarla. L'Abu Dhabi Tour ha un percorso perfetto per me con la crono e una bella salita. Siamo venuti qui con una buona squadra, attenti a Wilco Kelderman per la classifica generale».

Alejandro Valverde (ESP - Movistar Team)

«Mi sono completamente ripreso dall’incidente al Tour de France 2017 e ho iniziato bene la nuova stagione con una vittoria a Valencia. L'Abu Dhabi Tour è una grande gara: questa è la mia seconda partecipazione e spero di divertirmi».

Fabio Aru (ITA - UAE Team Emirates)

«Sono felice di iniziare qui la stagione e l’avventura con la mia nuova squadra . È la mia terza volta che affronto l'Abu Dhabi Tour e stavolta la crono renderà diversa la corsa. Vedrete, ci sarà molta più concorrenza per la vittoria finale».

Marcel Kittel (GER - Katusha Alpecin)

«Ho dei bei ricordi dell'Abu Dhabi Tour e sono arrivato qui molto motivato. Abbiamo fatto una buona prova a Dubai e vogliamo fare ancora meglio qui, ma non ci concentreremo solo sullo sprint: ma cercheremo anche di vincere la corsa con Ilnur Zakarin».

Elia Viviani (ITA - Quick-Step Floors)

«Ho avuto un incredibile inizio di stagione, con le vittorie in Australia e al Dubai Tour, ma voglio di più. Ho trascorso finalmente una settimana a casa dopo molto tempo e sono davvero carico. Per l'Abu Dhabi Tour, abbiamo una squadra molto forte e Julian Alaphilippe per la classifica generale. Gli sprint? I migliori specialisti del mondo sono qui ma siamo pronti alla sfida...».

I PARTENTI

 UAE-Team Emirates

1 COSTA Rui
2 ARU Fabio
3 BYSTRØM Sven Erik
4 FERRARI Roberto
5 KRISTOFF Alexander
6 MORI Manuele
7 ULISSI Diego

AG2R La Mondiale

11 COSNEFROY Benoit
12 BARBIER Rudy
13 CHEVRIER Clément
14 FRANK Mathias
15 GASTAUER Ben
16 GENIEZ Alexandre
17 MONTAGUTI Matteo

Astana Pro Team

21 LOPEZ Miguel Angel
22 BILBAO Pello
23 CATALDO Dario
24 HANSEN Jesper
25 MINALI Riccardo
26 VILLELLA Davide
27 ZEITS Andrey

Bahrain Merida Pro Cycling Team

31 POZZOVIVO Domenico
32 BONIFAZIO Niccolo
33 GASPAROTTO Enrico
34 IZAGIRRE Ion
35 MOHORIC Matej
36 NAVARDAUSKAS Ramunas
37 NOVAK Domen

Bardiani - CSF

41 GUARDINI Andrea
42 ALBANESE Vincenzo
43 BRESCIANI Michael
44 CICCONE Giulio
45 MAESTRI Mirco
46 MARONESE Marco
47 TONELLI Alessandro

BMC Racing Team
51 DENNIS Rohan
52 BEVIN Patrick
53 BOOKWALTER Brent
54 CARUSO Damiano
55 FRANKINY Kilian
56 ROSSKOPF Joey
57 SCOTSON Miles

BORA - hansgrohe

61 MAJKA Rafał
62 ACKERMANN Pascal
63 BAšKA Erik
64 BUCHMANN Emanuel
65 FORMOLO Davide
66 POLJANSKI Pawel
67 SAGAN Juraj

Gazprom-RusVelo

71 FIRSANOV Sergey
72 MAIKIN Roman
73 NYCH Artem
74 PORSEV Alexander
75 SHALUNOV Evgeny
76 TRUSOV Nikolay
77 VLASOV Aleksandr

Lotto Soudal

81 GREIPEL André
82 ARMÉE Sander
83 FRISON Frederik
84 HANSEN Adam
85 LAMBRECHT Bjorg
86 MERTZ Remy
87 SIEBERG Marcel

Mitchelton-Scott

91 YATES Simon
92 EWAN Caleb
93 BAUER Jack
94 KREUZIGER Roman
95 MEZGEC Luka
96 KLUGE Roger
97 TUFT Svein

Movistar Team

101 VALVERDE Alejandro
102 BENNATI Daniele
103 DE LA PARTE Víctor
104 PEDRERO Antonio
105 ROJAS José Joaquín
106 SÜTTERLIN Jasha
107 VALLS Rafael

Quick-Step Floors

111 ALAPHILIPPE Julian
112 HODEG Álvaro José
113 KNOX James
114 MAS Enric
115 MØRKØV Michael
116 SABATINI Fabio
117 VIVIANI Elia

Dimension Data

121 CAVENDISH Mark
122 CUMMINGS Stephen
123 DAVIES Scott
124 DEBESAY Mekseb
125 MORTON Lachlan
126 RENSHAW Mark
127 VENTER Jaco

Team EF Education First-Drapac p/b Cannondale
131 ROLLAND Pierre
132 CLARKE William
133 CRADDOCK Lawson
134 MAGNUSSON Kim
135 MCLAY Daniel
136 MORENO Daniel
137 WOODS Michael

Team Katusha - Alpecin

141 KITTEL Marcel
142 BELKOV Maxim
143 DOWSETT Alex
144 HALLER Marco
145 KOCHETKOV Pavel
146 ZABEL Rick
147 ZAKARIN Ilnur

Team LottoNL-Jumbo

151 VAN EMDEN Jos
152 EENKHOORN Pascal
154 TOLHOEK Antwan
155 VAN HOECKE Gijs
156 VAN POPPEL Danny
157 WAGNER Robert

Team Novo Nordisk

161 PERON Andrea
162 BRAND Sam
163 GIOUX Romain
164 HENTTALA Joonas
165 LOZANO David
166 PLANET Charles
167 VAN IJZENDOORN Rik

Team Sky

171 CASTROVIEJO Jonathan
172 BASSO Leonardo
173 HALVORSEN Kristoffer
174 GEOGHEGAN HART Tao
175 HENAO Sebastián
176 LOPEZ David
177 ROWE Luke

Team Sunweb

181 DUMOULIN Tom
182 ARNDT Nikias
183 BAUHAUS Phil
184 FRÖHLINGER Johannes
185 HOFSTEDE Lennard
186 KELDERMAN Wilco
187 TEUNISSEN Mike

Trek - Segafredo

191 BRAMBILLA Gianluca
192 BRÄNDLE Matthias
193 EG Niklas
194 FRAME Alex
195 GOGL Michael
196 GRMAY Tsgabu
197 SKUJIņš Toms
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Davide Fomolo è finalmente raggiante dopo la fuga solitaria di 70 km che gli ha permesso di conquistare il successo nella terza tappa del Giro del Delfinato: «Questa vittoria giunge dopo settimane di allenamento in altura con la squadra e...


La seconda Classica Monumento della stagione,  ultima corsa di agosto targata RCS Sport,  si prospetta come uno scontro generazionale tra corridori di esperienza pluriennale e giovani emergenti.  Tra i nomi di spicco il vincitore dell'edizione 2019 Bauke Mollema, il trionfatore del Giro d'Italia 2019 Richard Carapaz,...


Davide Formolo firma una vera e propria impresa tricolore. Il campione italiano è stato protagonista di una bellissima azione solitaria (70 km di azione individuale per il veronese), staccando i compagni di fuga sul Col de la Madeleine e andando...


Dopo il titolo dell'Inseguimento e il  secondo posto ottenuto ieri nel campionato italiano della corsa a punti, oggi Manlio Moro brinda al titolo tricolore dell'Ominium. Il friulano classe 2002 che difende i colori della Borgo Molino Rinascita Ormelle ha concluso...


La quinta ed ultima prova della Transmaurienne Vanoise, gara internazionale di mountain bike, ha ribadito l’egemonia delle ragazze del Trinx Factory Team che hanno letteralmente sbriciolato la resistenza delle avversarie nelle classifiche Donne Elite con Eva Lechner, e Donne Juniores...


Fabio Felline ritrova finalmente il sorriso dopo aver trascorso alcuni giorni difficili a causa dei postumi di una caduta che lo ha costretto a fare i conti con un'infrazione alla sesta costa. «Dopo qualche giorno di riposo ho ripreso a...


«Mancanza di sicurezza, distanziamento sociale non garantito e viabilità stradale fuori controllo»: questo il motivo che ha unito maggioranze e opposizioni di alcuni Comuni del Lago di Como che hanno fatto giungere la loro voce attraverso il sindaco di Oliveto...


4 gare in 4 giorni per i ragazzi del Team Colpack Ballan. Si comincia la DOMENICA con un doppio impegno, a Camerata Picena, in provincia di Ancona, con Antonio Tiberi e Andrea Piccolo in una prova contro il tempo con...


Per un Lombardia che non ha orecedenti nella storia, la Trek Segafredo mette in campo due corridori che questa classica momumento l’hanno già vinta: Bauke Mollema (2019) e Vincenzo Nibali (2015 e 2017, oltre al secondo posto nel 2018). Bauke...


Daniel Martin è stato coinvolto ieri nella caduta che si è verificata prorpio ai piedi del Col de Porte. L’irlandese della Israel Start Up Nation è finito a terra con Higuita e Latour tra gli altri e, dopo essere rimasto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155