TAIHU. MARECZKO VINCE ANCORA

PROFESSIONISTI | 13/10/2017 | 08:01
Nuovo risveglio vittorioso per la Wilier Triestina - Selle Italia e per Jakub Mareczko che si impone anche nella 3^ tappa del Tour of Taihu Lake.

Ancora una giornata in testa al gruppo per #Kuba che all'ultimo km si è portato alla ruota del colombiano Alzate saltandolo nei metri finali e resistendo alla rimonta di Nicolas Marini.

Grazie al gioco degli abbuoni Marini si consola indossando la maglia di leader della classifica generale mentre Mareczko, che è secondo, balza in testa alla classifica a punti.

Domani 4^ tappa da Wujiang a Wujiang nuovamente per velocisti
Copyright © TBW
COMMENTI
Number One Kuba
13 ottobre 2017 09:53 profbaldo
Bravo Kuba continua cosi saluti dal Baldo

Scusate,
13 ottobre 2017 18:07 Fra74
ai vari intenditori del CICLISMO che conta: senza polemica o ironia alcuna nei confronti del ragazzo di cui sopra, ma se ad oggi, da quanto risulta, non è in orbita-mercato per una squadra WT o con un calendario "maggiore", un qualche "problema" ci deve essere a riguardo. Ecco. Punto. Stop. (queste ultime tre "paroline" - "parafrasando" un noto Signore Toscano).
Poi, auguro, seriamente, al ciclista di cui sopra, di smentirmi nei prossimi anni con vittorie al Giro d'Italia, o al Giro di Turchia o altre corse del calendario WT.
Francesco Conti-Jesi (AN).

Aspettiamo
14 ottobre 2017 07:26 AleC
Non mi pare che qui se ne sia parlato come del nuovo Petacchi, é una corsetta di fine stagione (ma la Wilier non é al Turchia?)...diciamo che al Giro quest\'anno ha fatto vedere un paio di volate davvero buone dietro a Gaviria ma anche tanti limiti non dico in salita ma sui cavalcavia. Speriamo cresca da questo punto di vista e allora potrà salire di livello. Ha solo 23 anni.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Dopo il successo ottenuto con il modello ASPIDE SUPERCOMFORT, Selle San Marco ha deciso di proporre ai propri clienti un altro modello SUPERCOMFORT, questa volta dedicato alla collezione MANTRA. per leggere tutto l'articolo CLICCA QUI


Elia Viviani si presenta all’Adriatica Ionica Race 2018 con il ricordo ancora fresco di uno strepitoso Giro d’Italia concluso con quattro vittorie e la maglia ciclamino. Dopo qualche giorno di scarico, l’alfiere della Quick-Step Floors è pronto a dare il...


Dopo le fatiche del Giro d'Italia Under 23 con i nostri giovani, la Biesse Carrera è pronta a tornare in sella in occasione di un altro degli appuntamenti più attesi della stagione: la prima edizione della Adriatica Ionica Race.  Da...


Un soddisfatto Moreno Argentin apre la conferenza stampa preludio dell'Adriatica Ionica Race 2018 coccolandosi con lo sguardo i quattro campioni pronti a sfidarsi sulle strade dal Veneto al Friuli. Alla vigilia della corsa hanno parlato l'olimpionico e plurivittorioso allo scorso...


Sprint spettacolare sul traguardo della classica belga Halle-Ingooigem e successo al fotofinish per l'olandese Danny Van Poppel. Il figlio d'arte è riuscito a spuntarla per pochi centimetri sul neoprofessionista, e connazionale, Fabio Jakobsen della Quick Step Floors. Completa il podio...


Scatta l’operazione Giochi del Mediterraneo per il ciclismo italiano. Alla 17^ edizione della manifestazione, che si svolgerà a Tarragona, in Spagna, il Coordinatore delle Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione dei CT Marino Amadori e Dino Salvoldi ha convocato i...


Si alza il sipario sulla 3 Giorni ciclistica bresciana. Giovedì 21 giugno alle ore 11 a Palazzo Broletto, sede dell'amministrazione provinciale, il comitato organizzatore con in testa patron Giancarlo Otelli, riveleranno tutti i particolari della corsa riservata alla categoria Juniores...


Arriva per la Sangemini MG.Kvis Olmo Vega il momento di correre l’inedita Adriatica Ionica Race, corsa a tappe del calendario Europa Tour di classe 2.1 in programma, dal 20 al 24 giugno. Chiuso un Giro di Slovenia più che soddisfacente,...


Stamattina è morto Andrea Barro. Ottantasei anni, era veneto di Scomigo di Conegliano, la stessa frazione dove era nato Teofilo Sanson, il figlio della postina, che poi si impose come industriale dei gelati e sponsor del ciclismo. Barro fu professionista...


Si è spento nella giornata di ieri Nino Solari, nato a Sulmona il 23 marzo del 1938, emigrato giovanissimo in Australia dove in breve divenne pistard di grande talento (raggiunse la fama nel 1959, a soli quattro anni dal suo...


VIDEO





DIGITAL EDITION
I PIU' LETTI
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy