TOUR. TOLTA LA PENALIZZAZIONE A URAN

PROFESSIONISTI | 14/07/2017 | 11:01
A metà matina Jonathan Vaughters, manager della Cannondale Drapac, twitta: «Incredible news!!! has reversed decision!!! No penalty for Rigo!!!! Thank you, Thank you, Thank you!!!».

Il colombiano, che era stato penalizzato con 20 secondi in classifica per rifornimento irregolare, si riporta così a 35" dalla maglia gialla Fabio Aru, sempre in quarta posizione della generale.

Tolta la penalizzazione anche all'irlandese George Bennett della Lotto NL Jumbo e a Serge Pauwels della Dimension Data. L'Uci ha decisio di cancellare le sanzioni in virtù del fatto che le ammiraglie erano rimaste bloccate dietro a numerosi gruppetti che si erano formati nel corso delle varie scalate di ieri.

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

1 Fabio Aru (Ita) Astana Pro Team 52:51:49
2 Chris Froome (GBr) Team Sky 0:00:06
3 Romain Bardet (Fra) Ag2r La Mondiale 0:00:25
4 Rigoberto Uran (Col) Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 0:00:35
5 Daniel Martin (Irl) Quick Step Floors 0:01:41
6 Simon Yates (GBr) Orica - Scott 0:02:13
7 Mikel Landa Meana (Esp) Team Sky 0:02:55
8 Nairo Alexander Quintana Rojas (Col) Movistar Team 0:04:01
9 George Bennett (NZl) Team LottoNL - Jumbo 0:04:04
10 Louis Meintjes (RSA) UAE Team Emirates 0:04:51
Copyright © TBW
COMMENTI
W la Francia.
14 luglio 2017 11:10 Bastiano
Visto che si sarebbe dovuto penalizzare anche Bardet, si è fatta la scelta più nazionalistica possibile.

Chiarezza!
14 luglio 2017 11:36 geo
Sarebbe molto utile capire dove, come, quando, invece mettono e tolgono ammende con un arbitrio imbarazzante.

Evidentemente
14 luglio 2017 11:48 teos
Dovranno essersi resi conto anche loro che oramai la stavano facendo clamorosamente fuori dal vaso.. Nulla toglie comunque a quanto fatto finora in due settimane scarse di Tour. Inqualificabili.

UCI, Giuria
14 luglio 2017 13:21 canepari
sono delle Macchiette! Credibilitàzero! Povero ciclismo...

mossa inevitabile
14 luglio 2017 13:37 pickett
Essendoci un filmato che mostrava chiaramente Bardet ricevere una borraccia,se putacaso il francesino avesse vinto il Tour con meno di 20 secondi su Uran,la corsa francese sarebbe sprofondata nel ridicolo.

giuria
14 luglio 2017 14:43 bertu
Ricordo a tutti che la giuria è un organo indipendente dall\'organizzazione, internazionale e formato da giudici UCI. Inoltre c\'è anche una componente italiana.
Alberto Vico

Non serve ARU vince senza aiuto di nessuno
14 luglio 2017 21:05 franck
ARU vincere alla grande cosi non ci sono parole nessuno aiuto e meglio cosi forza campione !

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Alexis Vuillermoz correrà anche nel 2021 con la maglia della AG2r e anunciando l'accordo con il team manager Vincent Lavenu non nasconde la sua emozione: «Sono commosso da questo segno di fiducia che Vincent Lavenu e lo staff del team...


Di esperienza in cose ciclistiche Ivano Fanini ne ha sicuramente molta. Dal suo osservatorio privilegiato di Lunata, cosa pensa il patron della Amore&Vita Prodir del Giro d’Italia in autunno?«Se l’UCI ha deciso di provare a far ripartire questa stagione, a...


Manca ancora... una vita, ma è meglio portarsi avanti. Il 29 agosto, giorno del Grand Depart del Tour de France è davvero ancora lontano ma in casa B&B Hotels Vital Concept hanno già cominciato a lavorare all'obiettivo e oggi il...


La Deceuninck Quick Step ha gettato le basi per tornare a lavorare in gruppo con i suoi corridori e programmato un raduno di tre giorni che scatterà il 15 giugno. Nel Belgio del Nord, i corridori del Wolfpack occuperanno un...


Dopo il secondo giorno di riposo, la tredicesima tappa della HTV CUp ha proposto una cronometro a squadre sul percorso di Nha Trang. Ad imporsi è stato il team Thanh Pho Ho Chi Minh con il tempo di 38'12". Il...


Miguel Angel Lopez si sta allenando sulle strade di casa, in Colombia, e proprio da lì ha accettato di raccontarsi per parlare di sé e della partecipazione alla sfida #Astana40000KM lanciata ai tifosi dal team kazako. «Sono felice di prendere...


Dal 9 al 31 maggio si sarebbe dovuto disputare il Giro d’Italia 2020. Tuttobiciweb lo corre comunque, giorno per giorno, con la forza della memoria. Oggi la dedica finale a Michele Scarponi: Vincenzo Nibali ci racconta la tappa dell’Aprica al...


Il caso di George Floyd muove anche il mondo del ciclismo. USA Cycling, la Federciclismo degli Stati Uniti ha rilasciato una dichiarazione ufficiale sul caso che sta letteralmente scuotendo gli States. «In quanto leader della comunità ciclistica americana, ammettiamo di...


Ci sono immagini che portano indietro nel tempo e a ricordi dolci e nemmeno troppo lontani... Il pappagallo Frankie era l'amico di Michele Scarponi, e ieri si è appoggiato invece sulla schiena di un altro ciclista, Antonio Nibali. Questa è...


Milo Marcolli è tra i corridori varesini con maggior talento. Ancora non si rende conto appieno delle sue possibilità perchè ha soltanto 15 anni (compiuti a gennaio, ndr) e ha bisogno di crescere sia dal punto di vista fisico che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155