LE STORIE DEL FIGIO. IVAN IL TERRIBILE

STORIA | 28/05/2017 | 07:59
Il cognome è ciclisticamente importante, quasi “pesante” da esibire ma Ivan lo porta con disinvoltura e orgoglio, nell’entusiasmo della sua giovane età - 12 anni - e della sua passione per le due ruote.

Ivan è il nipote del grande Vito Taccone, giovane rampollo del figlio di Vito, Cristiano che ha assecondato e asseconda, con la dovuta discrezione e prudenza, la passione e il desiderio espressi da Ivan di gareggiare in bicicletta, sulle orme e nel ricordo del grande nonno, Vito, il celebre “camoscio d’Abruzzo”.

E, in osservanza alla multidisciplinarietà, Ivan si dedica con ludico approccio alla bici da corsa, su strada, specialità del nonno, alla pista, al bmx e alla mountain bike. Prova tutte le esperienze possibili che la bicicletta offe, in profusione, in forma di gioco, come gli insegna papà Cristiano, per ora. Dice comunque anche che vincendo la soddisfazione è maggiore. In questo segue la filosofia che ha caratterizzato la carriera del nonno. Anche la sorella maggiore di un anno di Ivan, Gloria, ama cimentarsi in sella alla bicicletta.
Se son rose…… con quel che segue.

La scorsa estate, tutta la famiglia di Cristiano Taccone, la moglie Elena e i due figli, ha voluto ripercorrere la 19^ tappa del Giro d’Italia 1963, la Belluno-Moena costellata delle famose salite del passo Duran, della Forcella Staulanza, del passo Cereda, del passo Valles, del Passo Rolle e del passo San Pellegrino.

Su ogni salita Cristiano e il piccolo Ivan hanno voluto percorrere alcuni tratti in bicicletta. Il rispettivamente papà e nonno invece, in maglia Lygie, aveva pedalato per tutta quella lunga tappa, anche in solitaria, giungendo primo al traguardo con 4’’07” su Aldo Moser con Balmamion, vincitore di quel Giro, al terzo posto. In quell’edizione della corsa rosa Vito Taccone ha trionfato in cinque tappe e ha vinto il Gran Premio della Montagna oltre a farsi conoscere con la sua diretta loquacità e la sua disinvolta mimica al Processo alla Tappa di Sergio Zavoli del quale diventò un ospite fisso.

Per ora la bicicletta per Ivan e la sorella è una passione, un diversivo ma, forse, chissà…
La determinazione e la grinta collegati al cognome Taccone sono nel DNA. E’ solo un auspicio, non un obbligo, come dicono papà Cristiano e nonna Fausta, la moglie di Vito (nome non casuale…), dalla casa di Avezzano.

Giuseppe Figini

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Secondo la stampa belga, Jasper Philipsen non correrà più nella UAE Emirates nella prossima stagione: il giovane corridore belga viene dato alla Deceuninck Quick Step. Per colmare il vuoto lasciato da Philipsen nel gruppo di corridori per le classiche, la...


  Questi i due calendari delle gare riprogrammate o confermate al momento in Toscana, ma suscettibili di variazioni (cancellazioni, cambio di date, oppure nuovi inserimenti). Questi i due calendari aggiornati al 13 AGOSTO.                          ELITE-UNDER 23 AGOSTO: 9 Lastra a...


Giornata da dimenticare al Delfinato per alcuni corridori che sono stati colpiti, nel vero senso della parola, da una violenta grandinata. Incredibli anche le immagini postate da Tim Declerq con la schiena piena di bolli rossi. Fortunatamente dopo pochi minuti...


Martino Dal Santo è un imprenditore, uno sponsor ed un sognatore. Oltre ad essere presente su Bardiani CSF Faizanè, con la sua azienda con sede a Zanè, ha deciso di supportare in mondo concreto anche il Campionato Italiano professionisti del...


Gli assenti hanno sempre torto, ma questa volta non sono a fare le vacanze ma sono al Delfinato per preparare la corsa dell'anno, quella che potrebbe salvare questa stagione disgraziata dilaniata dal Covid: il Tour de France. Il meglio del...


L'ennesima prova di forza della Jumbo Visma di Primoz Roglic. Il campione sloveno ha vinto oggi la seconda tappa del Delfinato con partenza da Vienne ed arrivo sul Col de Porte; il ciclista in maglia giallonera ha fatto il vuoto...


Le ipotesi si susseguono per quanto riguarda la nuova sede dei campionati del mondo ed è importante cercare di capire quali siano quelle serie e quali invece quelle solo suggestive. Bene, tra le ipotesi che nelle ultime ore hanno acquisito...


Sono ancora una volta le ragazze a dominare la scena nella mountain bike per il Trinx Factory Team. Nella quarta prova della Transmaurienne Vanoise ad Aussois in Francia, in una bella giornata che ha spiazzato le previsioni meteo che indicavano...


Sono stati resi noti i nomi delle 31 formazioni invitate a partecipare al 43° Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel, che si svolgerà dal 29 agosto al 5 settembre 2020. Poche le modifiche rispetto alla lista diffusa prima del lockdown,...


Con orario differente rispetto alla tradizione (21.40 su Raisport) Radiocorsa offre oggi un piatto ricco: i mondiali in Svizzera e tutte le possibile alternative, la Jumbo Visma dominatrice di questo inizio di stagione con tutte le immagini delle varie gare,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155