GIRO. ROSA E IL PUGNO MALANDRINO. VIDEO

PROFESSIONISTI | 10/05/2017 | 18:37
Un filmato inequivocabile smentisce Diego Rosa e dimostra che c'è stato un pugno del piemontese a Javi Moreno, ieri salendo lungo l'Etna. Il filmato dura due secondi appena, ma se guardate nella parte bassa il gesto di Rosa è inequivocabile.
«Non gli ho dato nessun pugno e non ho parlato con i giudici» ha detto il piemontese della Sky. Il filmato che vi mostriamo smentisce la prima affermazione, le immagini di RaiSport trasmesse ieri sera smentiscono chiaramente la seconda.
Non siamo in grado di dire cosa sia successo tra i due prima del pugno di Rosa, sappiamo quello che accaduto dopo e cioè che Javi Moreno ha alzato le mani ed è stato cacciato dal Giro.

Per vedere il filmato CLICCA QUI
Copyright © TBW
COMMENTI
11 maggio 2017 11:26 Tarango
L'esclusione di Moreno è esagerata (allora a certi dovrebbero dare come minimo la sedia elettrica), ma a voler essere sinceri non è che il 'pugno' di rosa si veda troppo. Si vede che allarga il gomito, punto.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Se progettiamo le città per le auto e il traffico, avremo come risultato auto e traffico; se progettiamo per le persone e gli spazi pubblici, avremo persone e spazi pubblici. Dalla citazione di Fred Kent, fondatore e presidente dell'organizzazione no...


E' Tran Tuan Kiet, portacolori della Dopagan Dong Thap, a firmare il successo nella decima tappa della HTV Cup, la prima corsa a tappe del dopo pandemia che si sta disputando sulle strade del Vietnam. Fuga a sette andata fino...


Reagisce con forza, Jonathan Vaughters, alle voci sulla possibile uscita di scena della EF e sulla chiusura della squadra, pubblicate questa mattina dal quotidiano L'Equipe. Affidandosi a messaggi su twitter, il team manager statunitense chiarisce: «EF Education First sarà ancora...


"Filippo Simeoni era convintissimo di vincere a Bergamo il tricolore 2008. Me lo disse già la sera precedente in camera, durante il massaggio. Volle farsi massaggiare per ultimo e mi chiese fare un buon lavoro, meglio ancora di quello che...


I lunghi mesi del lock down per la pandemia di Coronavirus hanno modificato la percezione che abbiamo della strada: l’assenza di traffico ha mostrato l’ampiezza delle carreggiate, vuote e senz’auto in transito, così come l’esiguità degli spazi riservati a chi...


Il gergo giornalistico e il bisogno di sensazionalismo possono portare ad abusare di termini ed epiteti. Pensiamo ad aggettivi come “incredibile” o “pazzesco”, a de­finizioni come “magia” e ad attributi come “eroe”, “guerriero” o “lottatore”. Ecco, concentriamoci su quest’ultima area...


Dal 9 al 31 maggio si sarebbe dovuto disputare il Giro d’Italia 2020. Tuttobiciweb lo corre comunque, giorno per giorno, con la forza della memoria. Oggi la diciannovesima tappa: Cristian Gasperoni ci racconta quella del 2003. “Davanti a noi un...


La cultura è uno dei settori che più sta soffrendo per le conseguenze dell’emergenza scatenata dal coronavirus. Nell’ultima puntata di BlaBlaBike ne abbiamo parlato con Luciana Rota, giornalista e autrice, che scrive di ciclismo, di storia del ciclismo, di vini...


"L’idea di una città in cui prevale la bicicletta non è pura fantasia”. Marc Augé aveva ragione: questo mezzo di trasporto ha due secoli alle spalle eppure non è mai stato tanto vivo. Forse perché la vita, su due ruote,...


Organizzazione della 23^ 6 Giorni delle Rose Internazionale e ripresa dell’attività giovanile: sono questi gli obiettivi ai quali sta lavorando lo staff del Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza). La manifestazione di ciclismo su pista di Classe 1 è...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155