Delusione in Spagna. E Freire attacca Valverde

| 29/09/2008 | 11:56
Non nasconde la sua delusione Francisco Antequera, tecnico della nazionale spagnola. «Sono triste per come è andata la gara. È chiaro che non abbiamo saputo rispondere alla strategia della nazionale italiana. Ci hanno battuto nettamente in questo duello. Personalmente non critico nessuno: è possibile che marcare Bettini ci abbia destabilizzato, ma avremmo dovuto essere pronti a giocarcela anche in altro modo. Nel finale invece non siamo stati capaci di rispondere agli attacchi degli italiani». FREIRE. Oscarito era nero dopo la gara: «Abbiamo corso male e il risultato lo dimostra. Non è accettabile vedere una fuga tre italiani senza che Valverde sia al loro fianco. Ne avevamo parlato più volte, ma poi nei fatti non si è verificato. Bettini? Era fortissimo, ma siamo stati noi a perdere una grande opportunità». VALVERDE. «Oscar e io eravamo nel gruppo di Bettini e speravamo che lui rincorresse la fuga. Avevamo davanti Samuel Sanchez e Purito Rodriguez e per la verità non sapevamo bene cosa fare. C’è stato anche qualche problema con il segnale radio e la corsa è andata». SANCHEZ. «È stato chiaro - dice il campione olimpico - che l’Italia è stata più forte di noi. Nel finale avrei dovuto essere una sorta di ponte tra il gruppo di Rodriguez e quello di valverde e Freire, ma le cose non sono andate bene. Gli italiani hanno fatto una grande corsa, l’hanno resa durissima. Noi abbiamo perso una grande occasione perché in caso di arrivo di un gruppetto Freire avrebbe vinto di sicuro: Oscar stava davvero benissimo».
Copyright © TBW
COMMENTI
brutta spagna
29 settembre 2008 16:39 Mikko
La Spagna ha fatto una corsa totalmente difensiva, stoppando tutte le azioni italiane e non collaborando mai nelle fughe. Anche nel finale Rodriguez ha corso contro gli italiani vanificando una sua possibile medaglia...ma nulla ha potuto sulla fucilata di Ballan!
Per il terzo anno di fila l'Italia si e' dimostrata la piu forte, ha corso contro tutto il resto del gruppo che voleva arrivare allo sprint...e non e' facile su dei circuiti iridati che non hanno lunghe salite. Per i prossimi anni si potra' puntare forte su Cunego e Ballan, inserendo Bennati come alternativa veloce.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Domani, mercoledì 18 settembre, a Pontedera (Pisa) è in programma il Giro della Toscana. Parteciperà anche il colombiano Egan Bernal, trionfatore al Tour de France 2019. Il ventiduenne Bernal correrà in maglia Team Ineos e sarà spalleggiato, tra gli altri,...


La prima vittoria del 2019 per Edoardo Francesco Faresin è arrivata sul prestigioso traguardo della 84^ Coppa Collecchio: una prova combattuta e spettacolare quella andata in scena, come da tradizione, sulle splendide strade del Parco dei Boschi di Carrega. A decidere la corsa...


Primo vittoria stagionale per il giovane Riccardo Moro. Il 20enne della Viris Vigevano ha vinto il 66simo Gran Premio Sannazzaro per dilettanti che si è svolto a a San Nazzaro de Burgondi nel Pavese. Moro ha superato Carloalberto Giordani (Arvedi) e...


Alejandro Valverde ha avuto seri problemi di depressione dopo la squalifica che ha fatto seguito al suo coinvolgimento nell'Operacion Puerto. È lo stesso campione del mondo a rivelarlo per la prima volta raccontandosi nel documentario "Un anno arcobaleno" che sarà...


Non solo è il primo sloveno ad aver vinto un Grande Giro, oggi Primoz Roglic diventa anche il primo sloveno a raggiungere la vetta della classifica mondiale dell'UCI. Grazie al successo colto alla Vuelta, arrivato dopo uno strepitoso filotto di...


Nessuna storia anche oggi in volata al Tour of China 2019: Marco Benfatto è stato nettamente il più forte partendo lungo e tenendo a bada i rivali che non hanno potuto far altro che rimanere in scia. La maglia blu...


Dopo quella di Vincenzo Nibali, arrivano altre due defezioni importanti per il Mondiale delloYorkshire: Egan Bernal e Michal Kwiatkowski hanno deciso di non disputare la sfida iridata perché non sono in condizione di essere competitivi. Bernal è stato incluso proprio...


Settimana da tripla attività per l’Androni Giocattoli Sidermec che alla Cina (conclusione il 22 settembre) aggiunge le classiche del calendario italiano e un importante appuntamento del calendario europeo. In Italia si comincia domani con il Giro di Toscana, per poi...


«La maglia azzurra per me è sacra e va rispettata. Non sono al top e non è giusto che porti via il posto a un compagno». Il senso del ragionamento di Nibali, al termine del week-end delle gare in Canada,...


Ancora un successo per Marco Benfatto che si è imposto nella prima tappa del Tour of China II 2019 dopo 141, 3 km con prima parte in linea e conclusione dopo sei giri di un circuito cittadino a Jianghua. Per...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy