L'ORA DEL PASTO. MARY CRESSARI E LA SUA BELLISSIMA STORIA D'AMORE

LIBRI | 07/03/2024 | 08:12
di Marco Pastonesi

E’ una grande storia d’amore: lei e le biciclette. “Mary sgattaiola via e si dirige verso le biciclette dei ragazzi troppo intenti nelle loro conversazioni per accorgersi che la ragazzina le prova tutte”, “Guai, tuttavia, a farsi vedere dai fratelli a prendere le loro bici, specialmente Enrico, gelosissimo della sua Bianchi, come se fosse una fidanzata”, “Quella più alla portata era in realtà la bici del nonno, chiamata ‘La Cavallona’ per via delle sue grandi misure”.


E’ una grande storia d’amore: lei e gli allenamenti. “I primi allenamenti Mary li compie con il padre Battista, lui in sella al suo ciclomotore Gilera, lei al seguito in bicicletta lungo il tragitto dalle Fornaci a Quinzano d’Oglio, una strada di una trentina di chilometri tutta dritta. Mary seguiva il motorino come una dietro motori, poi di tanto in tanto, al segnale convenuto con il padre, doveva scattare avanti e superare il motorino tarato per una velocità massima di 50 orari”.


E’ una grande storia d’amore: lei e le corse. A Sarmato “Mary vince in volata grazie ad uno stratagemma adottato con il fratello Carlo che si posiziona molto prima di quanto convenuto sul rettilineo d’arrivo, dando il segnale a Mary di scattare e anticipare così le avversarie, sulla carta più veloci di lei”.

E’ la grande storia d’amore di Mary Cressari nel libro sulla sua vita, “Mary Cressari – La donna dei record” di Paolo Venturini (Compagnia della stampa Massetti Rodella Editori, 208 pagine, 20 euro, con la prefazione di un’altra donna dei record, Vittoria Bussi). Le biciclette, gli allenamenti, le corse e molto altro, molto di più, fra storie e racconti, curiosità e dettagli, spesso divertenti.

Come ai Mondiali di Leicester, in Inghilterra, nel 1970: “Di quella rassegna c’è solo il ricordo dell’alloggio, stipati tutti assieme, uomini e donne, in un convento adibito ad ostello”. Come la bici per i record a Città del Messico, nel 1972: “I giudici, in un eccesso di pignoleria, bocciano in un primo tempo la bici di Mary perché sul telaio risulta la scritta della marca

Pogliaghi che Bonariva è costretto a rasare con della carta vetrata”, “Non regolamentare pure il sellino che sul retro riporta la scritta Selle Italia” tant’è che “costringe Mary e Bonariva a scuoiare il sellino del rivestimento che non si può togliere del tutto e finisce per sventolargli nel sedere mentre il sellino risulta così piuttosto scomodo per non dire dolente”. Come il casco per il record dell’ora, nel 1972: “Nota, abbandonato su una panchina, un caschetto nero da ciclista. Scopre che è quello utilizzato da Merckx il mese prima per il record e dimenticato là chissà come. Mary lo prova, le sta bene, è della sua misura e decide di indossarlo”.

Forse la storia più sorprendente viene da un’altra dichiarazione d’amore, quella del matrimonio: “Il celebrante le nozze, un delegato del sindaco, ad un certo punto rivolge agli sposini una domanda: ‘Dove sono i testimoni?’. Mary e Angelo cadono dal fico e si guardano smarriti”, “Mary scende in strada e ferma i primi due uomini in bicicletta chiedendo loro di fargli per favore da testimoni, altrimenti il matrimonio andrà a monte”, il bello è che “ancora oggi Mary non conosce l’identità di quei giovanotti che, involontariamente, salvano il suo matrimonio”.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Inizia con un terzo posto di Davide Donati il Tour de Mirabelle (Francia) della Biesse Carrera. Il giovane bresciano, vincitore del Gp Liberazione a Roma, è salito sul podio del prologo a cronometro di Verdun (5, 3 km) che oggi...


E’ arrivata la seconda vittoria di tappa per Tim Merlier in questo Giro, che in questo modo ha interrotto il filotto di vittorie in volata di Jonathan Milan, che veste la maglia ciclamino di leader della classifica a punti. «Sono...


Tim MERLIER. 10 e lode. Con una doppietta è già a posto, ma con una doppietta secca il nostro JoJet. Restano indietro entrambi, risalgono e poi partono in pratica assieme, ma il belga sceglie il lato destro, più protetto dalle...


«Milan negli ultimi 6/7 km ha perso il treno due o tre volte. Oltre alla fatica in più per tornare davanti ti scarichi a livello mentale». Mario Cipollini parte in quarta. L’avvicinamento alla volata di Padova non gli è piaciuto...


Sono due i dilemmi che restano aperti in questo Giro. Il primo: cosa farà Teddy sabato sul Monte Grappa, che peraltro ha già prenotato come un salone per eventi, con tanto d'inviti personali (“ci sarà il pubblico sloveno, merita di...


Il nuovo GRX Di2 2x12 di Shimano sfrutta l’evoluta piattaforma di componenti elettronici Di2, un sistema che si basa su nuove leve dual controll ottimizzate per offrire più comfort e più controllo ed una trasmissione che fornisce cambiate più rapide e precise,...


Gli appassionati di gravel potranno ultimare il montaggio della propria gravel bike con i nuovi pedali GRX SPD nella nuova e divertente grafica United in Gravel,  un’edizione limitata che impreziosisce un prodotto Shimano dotato di ottime performance e di una invidiabile affidabilità.  per leggere l'intero...


Thibau Nys conferma di attraversare un grande momento di forma e mette la sua firma sulla prima tappa del 13° Tour of Norway, la Voss - Voss Resort di 142 km. La frazione è stata caratterizzata dalla lunga fuga promossa...


È Tim Merlier il re di Padova: il belga della Soudal Quick-Step mette a segno il suo secondo sigillo sulle strade di questo Giro d'Italia beffando un Jonathan Milan non perfetto negli ultimi 1000 metri. Il friulano della Lidl-Trek comunque,...


Viste le difficoltà dei motocronisti Stefano Rizzato e Giada Borgato a muoversi nel traffico delle ammiraglie, la Rai sta pensando di inviarli a fare uno stage al Cairo all’ora di punta. L’organizzazione conferma che il nome Passo Brocon è riferito...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi