TROFEO PALMA. IL SUCCESSO DEL BELGA THIJSSEN CHIUDE LA CHALLENGE: SESTO DAINESE

PROFESSIONISTI | 28/01/2024 | 14:22
di Carlo Malvestio

Volata doveva essere e volata è stata a Palma di Maiorca. Gerben Thijssen (Intermarché-Wanty) vince abbastanza nettamente il Trofeo Palma, ultima prova del Challenge Mallorca 2024, mettendosi alle spalle Alexander Kristoff (UNo-X Mobility) e Marijn Van den Berg (EF Education-EasyPost), con Alberto Dainese (Tudor) che rimane chiuso e si deve accontentare del sesto posto


LA GARA - Ci sono voluti più di 20 km perché la fuga prendesse il largo e, alla fine, ad andarsene sono stati Diego Uriarte (Equipo Kern Pharma), Samuele Zoccarato (VF Group-Bardiani CSF-Faizanè), Yentl Vandevelde (Flanders-Baloise), Joan Albert Riera (Illes Baleares), Laurent Gervais (Project Echelon) e Noé Ury (Storck-Metropol), che sono arrivati ad avere un vantaggio vicino ai 3 minuti, senza tuttavia avere la possibilità di lottare per la vittoria. Ripresi a 30 km dell’arrivo, prima di entrare nel circuito finale di Palma, Zoccarato è stato l’ultimo a mollare, provando ad attaccare nuovamente insieme ad n drappello di 7 corridori.


La situazione si è cristallizzata a 5 km dall’arrivo, quando le squadre dei velocisti hanno preso definitivamente in mano la situazione. Thijssen è stato bravo a rimanere coperto e piazzare poi la zampata al momento giusto, in un finale scombussolato anche da una caduta.

IL VINCITORE - Thijssen, classe 1998, è all'ottava vittoria in carriera e si candida ad una stagione da protagonista: «L’altro giorno mi sono un po’ perso alla fine, oggi siamo stati perfetti, la squadra ha tanta fiducia in me e sono contento di poterla ripagare. Il finale è stato nervoso, ho seguito Petit e ho detto a Rex di starmi a ruota se ci riusciva, così alla fine è uscito mi ha tirato la volata alla grande. Sono partito a 280 metri e so che quando riesco a fare una volata pulita è difficile battermi. L’obiettivo quest’anno è confrontarmi coi grandfi sprinter, cercare di battere gente come Merlier, Kooij o Ewan, l’ho già fatto in passato e sono sicuro di poterlo fare ancora. Andrò al Giro d’Italia e sarebbe un sogno riuscire a portare a casa una tappa».

ORDINE D'ARRIVO

1 THIJSSEN Gerben Intermarché-Wanty 125 03:09:11

2 KRISTOFF Alexander Uno-X Mobility 85 + 00

3 VAN DEN BERG Marijn EF Education-EasyPost 70 + 00

4 TEUTENBERG Tim Torn Lidl-Trek Future Racing 60 + 00

5 DÉMARE Arnaud ARKEA-B&B HOTELS 50 + 00

6 DAINESE Alberto Tudor Pro Cycling Team 40 + 00

7 VAN DE PAAR Jarne Lotto Dstny 35 + 00

8 BABOR Daniel Caja Rural-Seguros RGA 30 + 00

9 LAMPAERT Yves Soudal Quick-Step 25 + 00

10 MCGILL Scott Project Echelon Racing 20 + 0

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Prima corsa della stagione e subito esordio tra i grandi del pedale per Jarno Widar, 18enne talento belga il cui nome ha iniziato a circolare ormai da qualche tempo sulle bocche degli appassionati e degli addetti ai lavori. Classe 2005,...


La stagione ciclistica italiana dei professionisti ha appena preso il via in Liguria (QUI la nostra diretta) e qui di seguito vi proponiamo 8 dichiarazioni pre-Laigueglia: MARCO TIZZA (Bingoal) «È stata una mia scelta fare così tante corse finora perché...


Parla ancora una volta italiano l' Umag Trophy Ladies. Dopo la vittoria ottenuta lo scorso anno da Alessia Vigilia, oggi è stata la giovane Sara Fiorin a conquistare il primo gradino del podio nella competizione croata. La brianzola della  UAE...


C'è sempre una prima volta... Vicente Rojas è il primo cileno della storia a correre il Trofeo Laigueglia. Nato il 30 aprile del 2002, è ufficialmente approdato al professionismo quest’anno con la VF Group Bardiani CSF Faizané dopo essere stato...


La nuova e interessante iniziativa legata al nome "Laboratorio del Ciclismo" è finalizzata a coinvolgere scuole, oratori, eventi sportivi sul territorio e altri occasioni utili a coinvolgere le nuove generazioni. Un impegno a 360 gradi che punta a sviluppare l’uso...


Al Trofeo Laigueglia – classica di categoria Pro Series del Calendario Internazionale UCI – esordisce in Italia la Petrolike Forte Sidermec. Il Team Manager Gianni Savio ha dichiarato: “Abbiamo iniziato bene la stagione in Sudamerica, più precisamente in Venezuela e...


Lo sappiamo bene cosa accade, basta un inizio di primavera e la voglia di pedalare diventa straripante, non è così che succede? Tranquilli, se vi state immaginando su una nuova bici per l’inizio della primavera sappiate che la realtà potrebbe...


Saranno 172 i ciclisti partenti nel 61° Trofeo Laigueglia, gara internazionale per ciclisti professionisti che apre il calendario professionistico in Italia. Si corre oggi sulle strade della Riviera di Ponente con la partecipazione di ben 25 team tra cui 9...


Tutto è nato da un post su Linkedin ed è naturale che il social network dedicato soprattutto ai rapporti professionali e al mercato del lavoro ospiti oggi anche il Team Polti Kometa. Ricordate? Ve lo abbiamo raccontato per primi, l'incontro...


Annunciati gli iscritti (la lista dei partenti sarà ufficializzata ovviamente venerdì) alla 10^ edizione della Strade Bianche Women Elite Crédit Agricole e alla 18^ edizione della Strade Bianche Crédite Agricole che sabato 2 marzo renderanno Siena il centro focale del ciclismo mondiale....


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi