TRICOLORI JUNIORES, LA F.W.R. BARON GIA' AL LAVORO PER IL DOPPIO APPUNTAMENTO DEL 2023

JUNIORES | 10/12/2022 | 07:43
di Francesco Coppola

La notizia dell'assegnazione da parte della Federazione Ciclistica Italiana dell'organizzazione dei Campionati nazionali su strada femminili e maschili della categoria Juniores alla Società Ciclistica F.W.R. Baron ha regalato grande entusiasmo al sodalizio padovano che già da tempo era al lavoro per la sua realizzazione. I tricolori si disputeranno sabato 1 (settore femminile) e domenica 2 luglio (maschile) prossimi a Pieve del Grappa, in provincia di Treviso. Un appuntamento importantissimo per la compagine di San Martino di Lupari (Padova) riproposto dopo l'ottima organizzazione evidenziata in occasione del 10° Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron-Trofeo Comune di Pieve del Grappa valido come prova del Superprestige-Progetto Giovani svoltosi proprio a Pieve del Grappa il 7 maggio scorso e a coronamento del 39° anno di attività che si appresta a festeggiare. Una notizia quella arrivata dalla Federciclismo che ha dato maggiore vigore alla Sc F.W.R. Baron e che da sempre è impegnata nella crescita dei giovani, nel rispetto delle regole e che ha come slogan "Nello Sport e nella Vita nessuna vittoria ha più valore della lealtà e dell'onore". 


  Le gare dei Campionati Italiani, valide per l'11° Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron e il 2° Trofeo Comune di Pieve del Grappa, saranno realizzate con la collaborazione e il patrocinio dei Comuni di Pieve del Grappa, Possagno, Cavaso, Castelcucco e Fonte. La gara femminile, con partenza da Fonte e arrivo a Pieve del Grappa, si disputerà su un percorso di 91,350 metri che presenta un dislivello di 1.680 metri e quindi praticamente disegnato su un circuito di 17,150 metri da ripetere cinque volte e con Gran Premio della Montagna stabilito a Pieve.


  La gara maschile, programmata 24 ore dopo, partirà e si concluderà a Pieve del Grappa. Sarà lunga, invece, 137,2 km e disegnata sullo stesso percorso con le pendenze delle salite che variano dal 4 all'8 per cento da ripetere otto volte. In palio ci saranno le maglie di leader dei Gran Premi della Montagna-Comune di Pieve del Grappa, della classifica del Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron, Pedron e Wilier e dei Traguardi Volanti in tutti i giri valido per il Gran Premio Comune di Fonte. 

  "E' con immenso piacere e onore che abbiamo accolto la decisione da parte della Federazione di affidarci, dopo la riunione svoltasi a Rimini, l'organizzazione dei Campionati Italiani femminile e maschile juniores - ha raccontato con un pizzico d'orgoglio Rino Baron - . Una notizia che abbiamo appreso con grande gioia e alla quale tenevamo tantissimo. Ringraziamo la Federazione per la fiducia concessa ma anche le Amministrazioni Comunali che ci affiancheranno nell'organizzazione. Adesso ci prepariamo al grande e attesissimo evento. Desideriamo ringraziare la Federazione Ciclistica Italiana, i Comitati Regionali e Provinciali, le società, gli atleti e in particolare i nostri sponsor che credono nel Progetto Giovani Juniores. Infine, ma non ultime, le Amministrazioni Comunali che saranno interessate da i percorsi delle gare: Pieve del Grappa, Fonte, Possagno, Cavaso del Tomba e Castelcucco".

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Finalmente un a buona notizia da Vitoria: Jonas Vingegaard ha lasciato l'ospedale nel quale è rimasto ricoverato per per 12 giorni dopo la caduta avvenuta nella quarta tappa dell'Itzulia Basque Country. Il campione danese della Visma Lease a Bike è...


Ancora un caso di problemi cardiaci che portano all'interruzione di una giovane carriera. A postare il messaggio è la SD Worx-Protime, la squadra numero uno del mondo, che annuncia lo stop per Anna Shackley, ciclista britannica, classe 2001. Ecco il...


Una domenica a tutto ciclismo, quella che ci attende il 21 aprile con il Bikefestival Lodigiano che si svolgerà a Graffignana con la regia organizzativa del Pedale Casalese Armofer del presidente Mario Massimini e del general manager Luca Colombo che...


Segnatelo in agenda con il circolino rosso: quello di domenica 21 in diretta su tuttobiciweb è un papuntamento di quelli da non mancare. Il clou della giornata dedicata al Bikefestival Lodigiano che si svolgerà a Graffignana sarà il 4° Memorial...


A Vinitaly si parla come sempre anche di promozione enogastronomica, territorio e sport. Allo stand Astoria Wines ieri si è tenuto l’appuntamento oramai fisso con l’apertura della prima bottiglia ufficiale del Giro d’Italia di ciclismo, che i vini della cantina...


Alessandro Vanotti è pronto ad affrontare una nuova corsa. Stavolta non in sella ma nel segreto dell’urna. Il 43enne ex professionista lombardo, infatti, sarà candidato alla poltrona di sindaco della sua Almenno San Salvatore, in provincia di Bergamo. Vanotti guida...


L'emozione di correre sulle strade di casa si è trasformata in una serie di problemi per il Team DSM firmenich PostNL al termine della Amstel Gold Race: Oscar Onley e Warren Barguil sono stati costretti al ritiro e per loro...


Il Giro d’Italia si prepara a tornare sul Muro di Ca’ del Poggio e a San Pietro di Feletto c’è chi sta progettando una grande festa rosa che rinnovi il ricordo di due anni fa, quando ventimila persone applaudirono il...


Una scelta di campo precisa, per inseguire l'obiettivo di approdare con entrambi i team al WorldTour nel 2026. Sono giorno importanti, questi, in seno al Team Uno-X Mobility che ha deciso di chiudere il suo Devo Team ma non di...


Immaginate il ciclismo italiano tutto seduto all’interno di un’aula e di sentire tutte le mattine, al momento dell’appello, una voce che risponde “assente” praticamente dall’inizio dell’anno. Ed è una delle assenze che in assoluto si notano di più perché il...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi