LA SCELTA DI GUY NIV: «MI FERMO, NON SENTO PIU' IL FUOCO SACRO»

PROFESSIONISTI | 19/09/2022 | 14:23
di tuttobiciweb

Con un annuncio a sorpresa, l'israeliano Guy Niv chiude con effetto immediato la sua carriera professionista. Il 28enne corridore della Israel Premier Tech, primo ciclista del suo Paese a prendere parte al Tour de France nel 2020, ha affidato un messaggio al sito della sua squadra per annunciare la sua decisione: «È la decisione più difficile che abbia mai preso, ma la fiamma che mi bruciava da quando ho iniziato a correre, si è spenta. So che è una grande sorpresa per molti, ma le persone a me più vicine sanno che è una cosa sulla quale sto riflettendo da un po'. Ci sono molte ragioni dietro la mia scelta, ma la principale è l'essermi reso conto che non ho più l'ispirazione e la motivazione necessarie per raggiungere le vette che ho raggiunto come ciclista professionista».


E ancora: «Ho sempre pensato che mi sarei fermato nel momento in cui non avevo più possibilità di migliorare. Sono ancora lontano da quel momento, ho appena concluso il mio secondo Tour con il risultato migliore nei cinque grandi giri che ho disputato (ha chiuso al 76° posto, ndr), ma credo che sia ora di lasciarsi tutto alle spalle. Qualcosa in me si è spento durante la stagione 2022: non mi sono divertito come avveniva prima».


Niv è approdato al professionismo nel 2018, dopo essere stato stagista nel finale della stagione precedente, e ha ottenuto una sola vittoria, vale a dire il campionato nazionale a cronomentro nel 2019.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Andrea Piccolo è diventato professionista la scorsa stagione e da allora ha già all’attivo cinque squadre ma ha dovuto attender il 28 agosto scorso per disputare la sua prima corsa nel World Tour. Una carriera estremamente giovane, quella del milanese,...


Ultime gare, ultime battute, ultimi punti da assegnare nella corsa all’Oscar tuttoBICI Gran Premio Eolo riservato alla categoria Esordienti Tra gli Esordienti del primo anno, nati nel 2009, al comando c’è sempre Cesare Castellani della Cicli Fiorin che precede il...


L'arrivo dell'autunno porta in regalo le ultime gare stagionale e indirizza verso la conclusione la corsa all'Oscar tuttoBICI Gran Premio Androni Giocattoli, premio riservato alle ragazze Esordienti. Al comando - e sembra irraggiungibile - c'è la veneta Matilde Rossignoli (Luc...


La crescita costante è un comprovato dato di fatto, misurabile obiettivamente e che caratterizza La Lombarda, azienda del settore ciclo nata nel 1946 quale produttrice di pompe per ciclo e accessori, attività che, con passi continui e sicuri, ha allargato...


Inizia il 2 ottobre con il Piccolo Giro di Lombardia la serie di impegni, di prestigio, per il Team Colpack Ballan. La gara lombarda, che vanta un albo d'oro di primissimo livello, ha storicamente un buon feeling con la formazione di...


È ufficiale: Dopo 16 anni, il più grande evento sportivo della Polonia tornerà a Poznań. Nel 2023 il Tour de Pologne prenderà il via infatti dalla Fiera internazionale di Poznan in cui i migliori corridori delle squadre professionistiche si schiereranno per...


Sono ben dodici le gare che vanno a comporre il nuovo mosaico dell’Adriatico Cross Tour 2022-2023: arrivano a dieci le edizioni del circuito di ciclocross che mette in vetrina il meglio del movimento ciclistico autunnale ed invernale con le storiche...


Andrea Piccolo ha corso la Coppa Agostoni con la testa e con il cuore, ha lottato davanti alla corsa dimostrando ancora una volta di essere pronto per vedersela tra i grandi e di starci davvero bene. Tra i fuggitivi che...


Sorride Sjoerd Bax, sorride sul podio e continua a farlo anche quando, seduto al tavolo della conferenza stampa, in tanti gli chiedono gli autografi. I primi autografi da vincitore della Coppa Agostoni. «Non ho ancora realizzato ciò che ho fatto...


Il padrone del Tour è tornato! Jonas Vingegaard trionfa nella terza tappa del Croazia-Race, da Sinj a Primošten con arrivo in salita. Il danese della Jumbo Visma detta la sua legge sulla ripida ascesa finale verso Primosten dove supera il...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach