SIETE PRONTI? TORNA IL CIVITANOVA BIKE FESTIVAL

ABBIGLIAMENTO | 14/09/2022 | 07:45

Giunto alla quarta edizione, torna anche quest’anno il Civitanova Bike Festival, una tre giorni incentrata sui temi del cicloturismo e della bicicletta. Una vera e propria festa che coinvolge la città ed è aperta a tutti: agonisti, amatori, neofiti e appassionati del mondo che gravita intorno alle due ruote.
Venerdì 30 settembre, sabato 1 e domenica 2 ottobre nella cornice suggestiva del centro storico di Civitanova Marche, andrà in scena un festival sostenibile che racconta il territorio.


Il Civitanova Bike Festival nasce quattro anni fa con l’intento di coniugare la promozione del territorio con un turismo di tipo naturalistico, formativo e ovviamente legato alla cultura della bicicletta. Un evento fatto di convegni, incontri, dibattiti, laboratori, escursioni e pedalate per la città, che hanno lo scopo di raccogliere in un unico luogo tutte le esperienze legate al mondo bike, e di portarle in un percorso narrativo sul cicloturismo che possa offrire spunti di riflessione e soluzioni in grado di contrastare i cambiamenti climatici e creare consapevolezza nelle persone.


Un festival che, con il coordinamento delle istituzioni e delle associazioni di categoria, ha lo scopo di valorizzare i contesti territoriali, creare dibattito e confronto tra i massimi esponenti del settore e migliorare tutta la micro e macro economia che ruota attorno al turismo sulle due ruote. Il tutto senza dimenticare la convivialità, il divertimento e gli spettacoli: infatti, in questi tre giorni di festival si susseguiranno eventi, gimkane e attività per bambini, punti ludici per tutti, aperibike, spettacoli di freestyle e il magico punto fotografico Gipsy della fotografa Monica Palloni.

E per finire, una collaborazione con ITS Turismo Marche – scuola ad alta formazione post diploma che vedrà studenti provenienti da tutta la regione impegnati nell’organizzazione e nella copertura mediatica dell’evento – e un gemellaggio con il Napoli Bike Festival. Perché il coinvolgimento di più attori rappresenta appieno lo spirito di un’iniziativa corale che vuole parlare a tutti.

Come è nato il Civitanova Bike Festival? Tutto è partito da Marche Bike Life, azienda di Civitanova Marche che propone tour, pacchetti turistici e servizi per appassionati delle due ruote che cercano un’esperienza unica da vivere nel territorio marchigiano e nel Centro Italia.

Un’azienda nata su un modello di sostenibilità e mobilità green, che sviluppa progetti di cicloturismo su diverse aree territoriali e porta i turisti alla scoperta delle bellezze nascoste e della natura più incontaminata, coniugando i tour in bicicletta alle tipicità gastronomiche e culturali dei luoghi e arricchendo ogni viaggio con arte, cultura, natura e spiritualità. Per promuovere e far conoscere il proprio operato, l’azienda ha iniziato con i primi eventi e con le prime fiere itineranti, organizzando anche un ambizioso percorso che dalle Marche è arrivato fino a Londra, con diversi cicloambasciatori a guidare i gruppi di turisti appassionati.

Ma il desiderio di rimanere sul territorio e di portare la cultura della bicicletta nei propri luoghi, contaminando abitanti, negozianti e tessuto sociale, era troppo forte per essere ignorato, così come il desiderio e la necessità di interagire anche con il mondo strutturato della mountain bike.
E così, Mauro Fumagalli, socio fondatore di Marche Bike Life, con la collaborazione del caro amico Stefano Marchegiani – uno dei massimi esponenti proprio del mondo della mountain bike e titolare del Frontignano Bike Park – ha dato vita a questo festival che oggi richiama a Civitanova Marche migliaia di persone legate al mondo della mobilità sulle due ruote.

Tutte le info su https://linktr.ee/civitanovabikefestival

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La vita ti da tanto ma a volte ti toglie più di quello che potresti immaginare. Hai una vita fatta di famiglia, moglie, figlia, genitori, amici, hai un lavoro che ami che hai costruito con gli anni. Hai una bella...


E' andato tutto bene e il sorriso di Gianluca Brambilla nella foto è più che eloquente. Operato sabato scorso di appendicite, il corridore veneto ha già iniziato la fase di recupero in vista della preparazione per la prossima stagione, la...


Riecco Tom Pidcock in modalità super. Alla terza occasione, l'Urban Cross di Kortrijk (challenge X2O Badkamers Trofee), l'iridato della Ineos Grenadiers, ha fatto il vuoto fin dalle prime battute iniziali ed è andato a trionfare con distacchi sulla concorrenza. il...


Il classico Urban Cross di Kortrijk, in Belgio, incorona Marianne Vos (Jumbo Visma). La campionessa della mondo vince allo sprint la prova della challange X2O Badkamers Trofee per donne elite superando la connazionale Ceylin Del Carmen Alvarado (Alpecin Deceuninck). Terza...


Prima gara e subito vittoria per Silvia Persico (Fas Airport Service). La campionessa d'Italia trionfa infatti nell'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross per donne elite, che si è disputata a San San Colombano Certenoli in provincia di Genova. Partenza velocissima...


Bel colpo di mercato per il team Hopplà Petroli Firenze Don Camillo. La squadra sponsorizzata da Sandro Pelatti, Claudio Lastrucci e Andrea Benelli si è assicurata le prestazioni di Nicolas Gomez per la stagione 2023.Il velocista colombiano, classe 2000 dopo...


Federico Ceolin ribadisce il suo stato di forma vincendo l'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross a San Colombano Certenoli, provincia di Genova. Il corridore Elite della Beltrami TSA Tre Colli ha preceduto di 17" Marco Pavan (DP66 Giant Smp) e...


Grazie all’organizzazione nel dietro le quinte della Lucania Bike, a Palazzo San Gervasio è in programma domenica 27 novembre la manifestazione promozionale Bike Aut – Pedaliamo per l’Inclusione per bambini tesserati e non dai 5 ai 15 anni. Al di...


Vedere anche la Uno-X nella lista delle squadre che hanno fatto richiesta per la licenza WorldTour ha fatto sorgere qualche punto di domanda a diversi addetti ai lavori. La formazione norvegese, infatti, ha chiuso al 22° posto nel ranking triennale...


Scatta oggi da San Colombano Certenoli la stagione della FAS Airport Services, squadra femminile di ciclocross nata nel 2021 che anche quest’anno affronterà un calendario di prestigio per preparare al meglio le proprie atlete alle maggiori competizioni internazionali. “Affrontare un...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach