GANNA NON CERCA SCUSE: «LA FORATURA? C'E' STATO CHI E' STATO PIU' BRAVO DI ME»

TOUR DE FRANCE | 01/07/2022 | 18:34
di Paolo Broggi

Ha impiegato oltre un'ora per espletare l'esame antidoping, nel frattempo ha mangiato pasta al pomodoro per recuperare energie, si è asciugato e probabilmente anche calmato, tanto che ai microfoni dei cronisti Filippo Ganna appare quasi sereno.


E la prima domanda, dopo che la sua bicicletta è stata appoggiata a lungo fuori dalla sala antidoping con la schiuma bianca del tubeless in bella vista sulla ruota posteriore, è inevitabile.


«È vero, ho forato ma non credo di aver perso per quello. Se devo essere sincero, non so neanche bene a che punto del percorso ho forato, ero troppo concentrato sul mal di gambe e sul cercare di limitare i danni».

Al centro delle discussioni, la pioggia: «Con la pioggia di oggi non mi sono sentito a mio agio nelle curve, mentre sui rettilinei riuscivo ad esprimere un rendimento costante. Avevamo scelto, come quasi tutti i big, di partire nella prima parte per evitare la pioggia, invece ha piovuto prima e poi ha praticamente smesso. Noi abbiamo fatto tutto quello che dovevamo ma, lo ripeto, non ci sono scuse, oggi c'è stato chi a fatto meglio di me».

E adesso? «Adesso studieremo il percorso delle prossime tappe e vedremo se ci sarà la possibilità di inventare qualcosa».

L'impressione è che, dietro la mascherina iridata, Filippo Ganna stia tramando qualcosa di grosso...

Copyright © TBW
COMMENTI
Onesto
1 luglio 2022 19:00 CarloBike
ha fatto cio' che doveva. Mi sembra comunque sia in un'annata non particolarmente fortunata

ma ci sta....
1 luglio 2022 20:30 PedroGonzalezTVE
Pazienza, resta un grande... 'Ganna corre uguale Ganna vince' non è scritto da nessuna parte... è lo sport....

Onesto
1 luglio 2022 20:54 fransoli
Ma non penso abbia perso perché aveva meno benzina... Ma perché meno abile degli altri ad affrontare le curve... Lo si è visto anche in diretta sbagliare gli ingressi e uscire quasi fermo.... Pogacar mostruoso... Per batterlo devono inventarsi per forza qualcosa di diverso dalle tattiche viste negli ultimi anni.. I jumbo sono in 2 è giunta l'ora che per davvero uno provi a lanciarsi da lontano

Bravo Filippo
1 luglio 2022 21:51 apprendista passista
Ci sta a perdere qualche volta. Si dimostra grande anche nella sconfitta. E concordo su Pogacar...mostruoso...

@ fransoli
2 luglio 2022 10:03 CarloBike
i tuoi commenti , mi interessano 0. Sei pregato di evitare di fare polemiche. Almeno con me

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Trek UCI Gravel World Series, ovvero la prima vera Coppa del Mondo Gravel con 12 appuntamenti esclusivi, sbarca in Italia il 3 settembre con “La Monsterrato” a Quattordio in Piemonte. Sono due i percorsi tracciati per l’occasione: la Mediofondo di...


Una stella della mountain bike pronta a misurarsi nel ciclismo su strada: l'elvetica Sina Frei vestirà la maglia del Team SD Worx nel Tour of Scandinavia. «In passato il nostro team ha già avuto un'esperienza simile con Annika Langvad, che...


Davide Stella è il nuovo Campione Italiano dell'Omnium allievi. Il friulano del Gottardo Giochi Aude Kitchens Caneva ha condotto magistralmente la gara fin dalla prima delle quattro prove in programma resistendo agli attacchi portati da Veneto e Lombardia. Argento per il...


Un grave incidente in allenamento ha coinvolto nella giornata di oggi, lunedì 8 agosto, il belga Tiesj Benootche si stava allenando sulle strade attorno a Livigno. Forse a causa di un'automobile, ma le cause dell'incidente sono ancora in fase di...


Al quarto tentativo Veljko Stojnic e il Team corratec festeggiano in un Tour de la Guadeloupe finora complicato per gli uomini di Marco Zamparella che sono riusciti a conquistare il 15° successo di un 2022 particolarmente soddisfacente. Il corridore serbo,...


Classifica finale alla mano, la migliore ciclista italiana nella prima edizione del Tour de France Femmes veste la maglia fucsia-blu della Valcar e risponde al nome di Silvia Persico: abbiamo raggiunto la 25enne di Cene (BG) al telefono per farci...


Guerciotti, negli ultimi due anni, è stata protagonista di una crescita esponenziale che l’ha portata ad un aumento delle vendite in tutto il mondo e a un conseguente aumento del fatturato globale. Per far fronte a questa rapida crescita, oggi...


Le squadre nazionali di ciclismo su strada (crono compresa), mountain bike, pista e BMX freestyle si preparano a partire per Monaco di Baviera, dove dall’11 al 21 di agosto, si tengono i Campionati Europei. I CT Daniele Bennati, Marco Villa,...


Ethan Hayter ha firmato un nuovo contratto che lo legherà fino alla fine della stagione 2024 alla Ineos Grenadiers. Il 23enne britannico, appena incoronato vincitore del Tour de Pologne, è diventato professionista con la squadra britannica nel 2020 e ha...


Il nome è Daniele, ha 47 anni e di professione fa il gruista. Oggi ha consegnato la propria verità e verisione a varesenews.it, dopo l'incidente avvenuto a Porto Ceresico la scorsa settimana e che ha visto vittima il corridore professionista...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach