PETRIGNANO CROSS, SALE LA FEBBRE DA CICLOCROSS A PETRIGNANO D'ASSISI

CICLOCROSS | 03/12/2021 | 07:15

A Petrignano d’Assisi si torna a respirare a pieni polmoni la passione per il ciclocross con una classica pronta a mobilitare i numerosi praticanti dello sport delle due ruote nella versione autunnale-invernale. Il Petrignano Cross si appresta a tenere banco domenica 5 dicembre nell’omonima frazione di Assisi sulla riva destra del fiume Chiascio.


Un’attesa che si fa sempre più palpitante per una manifestazione che presenta tutto il suo fascino di fronte a un pubblico appassionato che potrà finalmente ammirare, dopo la pausa dello scorso anno causa Covid, le gesta dei partecipanti sullo sterrato e su alcuni settori di asfalto tra le stradine strette della frazione di Petrignano.


Per quel che concerne il percorso, esso misura 2500 metri. La partenza avviene da via Croce. Dopo circa 50 metri si percorre via Cupa e dopo un breve rettilineo di circa 150 metri ci si immette nel fettucciato su sterrato. Si alternano tratti veloci ad altri lenti caratterizzati da brusche frenate e veloci ripartenze. Sono presenti ostacoli naturali ed artificiali composti da dossi e da tavole in legno, a metà percorso è posto il box bidirezionale. Dopo il fettucciato si rientra nel paese tramite una ripida discesetta che immette di nuovo in via Croce. Un tratto di circa 100 metri di mattonato, in pietra ruvida, conduce all’arrivo ubicato all’altezza di Piazzetta delle Erbe. Le gare avranno inizio dalle 9:30 e culmineranno con le premiazioni previste alle 12:30 presso la scuola media Pennacchi.

Alla gara vera e propria, valevole come quinta prova dell’Adriatico Cross Tour 2021-2022, campionato regionale FCI Umbria (esordienti, allievi, open, master 2 e master 3) e campionato provinciale FCI Perugia (per tutti gli agonisti e i master) è abbinata come consuetudine lo svolgimento del Petrignano Minicross di short track dai G1 ai G5 (oltre ai giovanissimi promozionali non tesserati) per far vivere ai più piccoli momenti di gloria e un’occasione di sano divertimento a fianco dei grandi. L’area riservata allo short track è ubicata nei pressi della scuola media Pennacchi (sede delle premiazioni finali di tutte le gare della giornata) e si accede dal parcheggio principale del plesso scolastico.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si corso oggi ad Hamme (Belgio) il Flandriencross valido per la challenge X2O. Tra gli elite torna al successo il belga Laurens Sweeck (Pauwels Sauzen Bingoal) che precede i connazionali Toon Aerts (Baloise Trek Lions) e il compagno di squadra...


Un nome nuovo ma una storia che inizia da molto lontano: Sprint Cycling Agency è l’unione delle agenzie fotografiche BettiniPhoto e Photo Gomez Sport con l’aggiunta del marchio Sprint Cycling. E nasce con uno slogan che non ammette discusioni: più...


Si conclude oggi, sabato 22 gennaio, il training camp della Bardiani CSF Faizanè. 10 giorni di intensi allenamenti con oltre 40 ore in sella e 1.200 km percorsi, oltre a lavori specifici e test atletici in vista dei primi appuntamenti...


Ancora una bella prova di Didier Mechan alla Vuelta al Tachira. Il colombiano ieri ha chiuso al terzo posto la sesta tappa con arrivo in salita alla Casa del Padre. Il successo è andato a Roniel Campos, che a due...


Victor Campenaerts è sempre stato un sostenitore dell’allenamento in altura e dei benefici che questo comporta. Per questo inizio di stagione, il belga - che è approdato alla Lotto Soudal - aveva programmato con i compagni di squadra un ritiro...


Consapevolezza, complicità e tante risate: un mix di ingredienti vincenti, quello emerso dalla chiacchierata virtuale di ieri sera che visto coinvolte le ragazze della Nazionale femminile strada e pista. Un simpatico sneak peek dal raduno delle azzurre, in questi giorni...


«Dopo 4 anni con Androni non abbiamo più rinnovato. Era ora di cambiare, sia per loro che per me. Accetto questa scelta. Ci siamo lasciati in buoni rapporti e ora punto ad una nuova avventura. Lascio una porta aperta ad...


L’Europa del ciclismo si rimette in moto. Dopo le prime - poche - gare stagionali in Nuova Zelanda, Australia e Venezuela (fino a domani c’è la Vuelta al Tachira), si apre domani la stagione agonistica 2022 anche nel Vecchio Continente....


E’ scomparso venerdì 21 gennaio, all’età di 86 anni, Ilario Taus. Marchigiano di Corinaldo, in provincia di Ancona, era molto conosciuto nel suo territorio per la sua varia attività e disponibilità in diversi settori della comunità. Era pure un grande...


Nonostante l’aumento dei casi positivi al Covid-19, in Belgio sono ottimisti e dopo due anni senza pubblico sarà possibile rivedere i tifosi in festa sulle strade del Giro delle Fiandre. A dirlo è il noto virologo dell’università di Lovanio Marc...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI