GIRO D'ITALIA, NASCE LA PRESENTAZIONE... A TAPPE

GIRO D'ITALIA | 02/11/2021 | 15:12

Cinque tappe per scorpire il Giro d'Italia, cinque appuntamenti per svelare in tracciato della nuova corsa rosa, cinque pagine da leggere e da assaporare giorno dopo giorno.


Il percorso del Giro d'Italia 2022 sarà presentato in cinque occasioni e si comincerà domani con l'appuntamento di Budapest, dove verranno svelate le tre tappe unghersi che daranno il via alla corsa.


Si passerà poi a lunedì 8 quando verranno svelate tutte le tappe di volata, martedì 9 sarà la volta di quelle di media montagna, mercoledì 10 toccherà alle frazioni di alta montagna, mentre giovedì 11 verrà rivelato il gran finale con la planimetria completa del 105^ Giro d'Italia.

Seguiteci e non perdete nemmeno un appuntamento per iniziare con noi il viaggio verso il Giro d'Italia che scatterà venerdì 6 maggio 2022 dall'Ungheria.

Copyright © TBW
COMMENTI
In streaming…
2 novembre 2021 15:48 lele
..che lusso.
In attesa del solito tam tam dei diritti televisivi.

tour vs giro
2 novembre 2021 17:16 alerossi
tour de france: presentazione (di corsa maschile e femminile insieme) al palais des congres a parigi con decine di corridori in diretta tv. giro d'italia: presentazione puzzle. poi non lamentiamoci che il giro è anni luce inferiore al tour e non viene considerato dai corridori. se già dalla presentazione ti poni in questo modo confusionario, pensa poi l'evento stesso come può essere attraente all'estero. copiare i francesi è così tanto difficile?

Niente da fare
2 novembre 2021 19:26 daminao90
E' anche per cose cosi ,che il Tour e' una spanna sopra

Giro
2 novembre 2021 20:12 fido113
Basta guardare le prime pagine del giornale organizzatore dopo i grandi appuntamenti....ZERO. L'unica speranza è quella che il Giro passi alla ASO vale a dire in mano ai francesi che sanno fare bene il loro mestiere.

Concordo
2 novembre 2021 21:54 Robtrav
Ultimamente il Giro che è senpre stato meno importante del Tour ha visto aumentare il divario rispetto la corsa francese. Se alneno un tenpo si poteva affermare la superiorità dei percorsi ultimamente manco quello. Ultime settimane super concentrate che saltano al primo accenno di maltenpo e prime due settimane di nulla. Forse sarebbe il caso di mettere al centro i percirsi piuttosto che i quattrini che arrivano da chi si propone per ospitare l evento

mmh....
2 novembre 2021 21:55 PedroGonzalezTVE
Vero che più se ne parla meglio è... ma Sig. Dott. Cairo... un pelo più di valorizzazione.... su cacciare sta grana

Sarà
2 novembre 2021 22:21 lupin3
ma io ho l impressione che ormai il Giro facciano fatica a organizzarlo...

il Tour.
3 novembre 2021 08:45 fedaia66
c'e' da dire, ad onor del vero, che le altimetrie complete del Tour le mostrano ad un mese dall'inizio della corsa.

Giro sempre più in sordina
3 novembre 2021 09:24 marco1970
Il Tour sovrasta il Giro non di una spanna ma di due o tre spanne e anche la Vuelta ha di gran lunga superato il Giro.Una volta la presentazione del Giro era un evento adesso viene diluito a rate e non se ne accorgerà nessuno.Ma perchè la Gazzetta non vende la corsa all'ASO? visto che non le interessa più il ciclismo sparito dalle sue prime pagine. La Gazzetta con il nuovo direttore ha consumato un ignobile tradimento nei confronti del ciclismo.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dries DE BONDT. 10 e lode. Il 30enne passistone belga fa filotto e si porta a casa di tutto e di più: traguardi volanti e quello finale. Prende di tutto, perché lui dopo la beffa di Reggio Emilia (è stato...


Ancora un secondo posto al Giro per Edoardo Affini, il corridore della Jumbo-Visma che dallo scorso ann, sta inseguendo una vittoria di tappa alla corsa rosa. Affini oggi aveva deciso di provare a vincere, con la consapevolezza che le uniche...


Come già accaduto nella prima tappa, Remco Evenepoel impone la sua legge nella terza frazione del Tour of Norway, la Gol - Stavsro di 175 km. Il belga della Quick Step Alpha Vynil a staccato tutti per andare a cogliere...


Non sono su Twitter (per incassare insulti mi basta Facebook, almeno non sono anonimi), non sono su Twitter eppure alla partenza mi mostrano un tweet di Jacopo Guarnieri: “C'è qualcosa di peggio dei giornalisti che si lamentano di una corsa...


Ha vinto un miracolato. Lo sa, lo dice, lo racconta: «Sul traguardo ho lanciato un urlo di incredulità! Ho sempre cercato di inseguire i miei sogni, sono diventato sempre più forte e oggi ho realizzato quel sogno. Siccome più è...


Dopo tante corse al servizio di Girmay e Kristoff, Andrea Pasqualon si ritaglia un giorno da protagonista e vince il Circuit de Wallonie. Nel classico appuntamento belga, il veneto della Intermarché ha preceduto l francese Zingle della Cofidis con Phikippe...


Quarto posto di Davide Gabburo nella diciottesima tappa del Giro d’Italia, con arrivo a Treviso. Tappa che avrebbe dovuto essere l’ultimo arrivo per velocisti della Corsa Rosa, ma i 4 attaccanti impongono un ritmo forsennato e sorprendono tutti. Tra loro...


Velocisti beffati, De Bondt in festa, Affini con il sogno infranto. E la maglia bianca di Lopez finita lontano lontano. Sono questi i verdetti della diciottesima tappa del Giro d'Italia, la Borgo Valsugana-Treviso che tutto è stato tranne che una...


Il francese Jason Tesson ha vinto allo sprint la prima tappa della Boucles de la Mayenne. Il portacolori della St Michel Auber ha preceduto sul traguardo di Andouillé l'olandese Bram Weletn e il francese Thomas Boudat. Per Tesson si tratta...


Grande serenità da parte dei primi tre in classifica dopo il ritiro di Joao Almeida, contagiato dal covid: «Nessun pericolo, sulle salite si è sempre mantenuto a distanza da noi». Imbarazzo di Carapaz e Hindley per le critiche che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach