TROFEO TRIVENETO. DOMENICA GRAN FINALE... IN VILLA

CICLOCROSS | 21/01/2021 | 07:36

 


Domenica prossima il Trofeo Triveneto di ciclocross vivrà l’atto conclusivo. Andrà in scena una delle new entry della stagione 2020/2021, ovvero il Ciclocross Triveneto in Villa Angarano Bianchi Michiel a Sant’Eusebio di Bassano del Grappa. La regia organizzativa sarà curata dalla Organizzazione Grandi Eventi di Adriano Zambon, società che ogni anno allestisce in territorio veneto numerosi appuntamenti legati al mondo delle due ruote. La competizione sarà impreziosita dalla assegnazione delle maglie dei campioni e delle campionesse regionali veneti di ciclocross.


A fare da cornice alla manifestazione, a cui sono attesi i migliori talenti del ciclocross italiano, sarà la meravigliosa e prestigiosa Villa Angarano, che fu progettata nel 1548 su commissione del nobile Giacomo Angarano dal celebre architetto Andrea Palladio. Per questo nel 1996 divenne Patrimonio Mondiale dell’Umanità inserita nella lista Unesco. La Villa è tutt’oggi abitata dalla famiglia proprietaria Bianchi Michiel, che la cura quotidianamente e che, con la cantina biologica Le Vie Angarano, mantiene viva la tradizione vitivinicola legata alla dimora. Nel 1570 Palladio descriveva la Villa così “È questo luogo celebre per i preziosi vini, che vi si fanno, e per i frutti che vi vengono e molto più per la cortesia del padrone". (tratto dal Secondo dei Quattro Libri di Architettura).

Il tracciato di gara è stato disegnato dalle esperte mani di Damiano Grego. Classe 1965, di Campese, è stato uno dei migliori talenti del ciclocross italiano. Nella sua vita, conta 10 partecipazioni ai Campionati del Mondo, 170 vittorie, tra cui 70 gare internazionali, e 2 titoli italiani, uno nella categoria allievi e un altro tra gli juniores.

La prima sezione del percorso, che in totale misurerà 2800 metri, sarà molto pedalabile, con lunghi rettilinei in cui la parola d’ordine sarà “spingere”. Proprio in questo tratto saranno inseriti degli ostacoli artificiali. Verranno affrontati alcuni vigneti di Villa Angarano, a cui seguirà la parte più tecnica, ricavata all’interno del parco della Villa. Insomma un tracciato che a prima vista può sembrare facile, ma che nella realtà creerà molta selezione.

Programma

Il programma prevede cinque partenze, la prima alle ore 10,00 riservata agli Esordienti M/F, Alle 10,50 scatteranno gli Allievi M/F, alle 11,50 tutte le categorie maschili Master, alle 13,30 Juniores, Donne Open e MW, alle 14,30 gli Open.

Ritrovo

La sede di giuria e la segreteria saranno presso l’Hotel Bike alla Corte in Via Corte a Sant’Eusebio di Bassano del Grappa.

Area Team / Area Camper

L’organizzazione ha previsto dei parcheggi segnalati da frecce giallo – nere che indicheranno i parcheggi riservati ai Camper e ai mezzi delle squadre. Si troveranno sulla destra della provinciale Bassano/Campese. I parcheggi distano dalla sede di giuria circa 200 metri.

Moduli Covid

Saranno scaricabili dal sito www.trevisomtb.it i moduli autocertificazione per atleti ed accompagnatori, oltre al modulo di riepilogo per ogni società degli atleti ed accompagnatori presenti. I moduli dovranno essere già compilati e consegnati al controllo di ingresso nell’area di gara. Gli accompagnatori sono ammessi in misura di 1 per ogni 2 atleti.

Premiazioni

Dopo ogni gara è previsto il podio per i primi 3 di ogni categoria. I rimanenti premi andranno ritirati presso la segreteria di gara. L’elenco dei premi è indicato sul volantino della manifestazione.

Sarà la tappa finale del Trofeo Triveneto ma non verrà effettuata la tradizionale premiazione finale. I comitati regionali FCI hanno deliberato l’annullamento della classifica finale e della premiazione a causa delle problematiche della pandemia e della conseguente riduzione del numero delle gare.

Classifiche

Dato il divieto di esposizione in loco per evitare assembramenti, saranno pubblicate in tempi brevi sul web www.trevisomtb.it

Pubblico

Le normative non consentono la presenza di pubblico, l’accesso all’area di gara è riservata ad atleti, accompagnatori ed operatori dei servizi.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Atleti macchine perfette in grado di sopportare carichi di lavoro pesanti e ad alta intensità. Atleti di talento che saltano passaggi im­portanti della loro crescita e che, sempre più precocemente, si ri­trovano ad affrontare pressioni, aspettative, emozioni che possono anche...


Non che non fossero pronte prima, sia chiaro, del resto le DMT KR hanno già vinto un Tour de France ai piedi di Tadej Pogačar l’estate scorsa, non male come battesimo! Quindi, tenetevi forte perché le stesse scarpe di Tadej...


Massaggiatori, meccanici, chef, osteopati, nutrizionisti, autisti: sono davvero tante le mani d'oro italiane nel WorldTour. Abbiamo deciso di incontrare i proprietari di queste mani e di raccontarvi alcune delle loro storie. Uno per squadra e questa volta è il turno...


La grande Italia di questo inizio di 2021 sarà l'argomento principale della puntata odierna di Radiocorsa, in onda su Raisport HD alle 19. Rivedremo il SuperGanna della crono allo UAE Tour e poi ci sarà l'inervento di Gianluca Brambilla,...


Per quanto riguarda la partecipazione di Mathieu van der Poel al weekend fiammingo, ancora non si hanno notizie ufficiali. Ad oggi è ancora un mistero se il vincitore dell’ultimo Giro delle Fiandre sarà al via delle corse in Belgio. Subito...


  Come da sei anni a questa parte, si sarebbe dovuta svolgere proprio in questi giorni la presentazione del Team italo-elvetico Speeder, nato dallo storico Velo Club Brissago, con sede in Ticino e diretto da Roberto Pasi Puttini, figlio e fratello...


Preparate patatine e popcorn, cari amici, perché la nuova puntata di Ciclismo Oggi - il tradizionale appuntamento con il grande ciclismo in onda questa sera alle 20.30 sulle frequenze di Teletutto, canale 12 del digitale terrestre - è di quelle da...


Dopo il felice esordio negli Emirati Arabi Uniti con la vittoria di Marta Bastianelli di tre settimane fa a Dubai, arriva l’ora del debutto ufficiale in Europa per il team Alé BTC Ljubljana e si fa subito sul serio, con...


C'è già una prima certezza: il giorno più duro, il tappone crudele, è e resterà questo della presentazione. Sempre encomiabile tenere in piedi il rito a qualunque costo, come se niente fosse, ma stavolta è davvero fatica parlare della messa...


Nessun ospite in studio per la presentazione dle Giro d'Italia numero 104, in ossequio alle norme anticontagio, ma tanti campioni in collegamento diretto o presenti con un video messaggio. Filippo Ganna vede già rosa: «Sono felice della partenza dalla mia...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155