NIENTE MONDIALI PER ARU, LA QHUBEKA LO "RECLAMA"

CICLOCROSS | 10/01/2021 | 15:00
di Danilo Viganò

Ultima tappa, Lecce. Fabio Aru (@Bettiniphoto) conclude oggi, con la partecipazione al campionato italiano, la sua stagione nel ciclocross. Il sardo, infatti, risponder alla chiamata della Qhubeka Assos, volerà in ritiro in Spagna con i nuovi compagni per preparare la nuova stagione su strada. Niente partecipazione al ritiro azzurro dei crossisti che si svolgerà ad Ardea e nemmeno al campionato del mondo che si svolgerà ad Ostenda il prossimo 31 gennaio.


La Qhubeka Assos, infatti, ha confermato che la scelta è stata adottata anche per questioni di opportunità e di bolle, oltre che per le motivazioni tecniche di preparazione in vista di una stagione che per Aru deve essere quella del riscatto dopo tre anni difficili.


In realtà il sardo, parlando al termine della prova ai microfoni di RaiSport, ha lasciato un piccolo spiraglio aperto: «Sto cresecendo, mi manca la tecnica nella guida ma sono contento dei risultati che ho ottenuto A correre su strada comincerò a febbraio, quindi c'è tutto il tempo per pensare a Ostenda».

Copyright © TBW
COMMENTI
mondiali
10 gennaio 2021 16:56 fix1963
al cross mondiale lo doppiavano 2 volte..

@fix1963
10 gennaio 2021 18:56 buendia
Credo che la tua previsione sia troppo ottimistica

Un po di serietà non guasterebbe.
10 gennaio 2021 19:46 Bastiano
Aru ha fatto benissimo a correre le gare di ciclocross ma, da qui a dire che potrebbe essere usato come giullare da sacrificare al mondiale, per farlo ridicolizzare dai veri crossisti, ce ne passa tantissimo.
Siamo seri e facciamo far esperienza ai giovani.

.
11 gennaio 2021 09:20 Rallenta
Pienamente d'accordo con la scelta della squadra.
Dai Fabio che lo fanno per il tuo bene.
Poi se la stagione dovesse andare bene, l'anno prossimo puoi programmare un calendario ciclocrossitico più ambizioso.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il team Mg.K-Vis VPM debutta mercoledì 3 marzo nel Trofeo Laigueglia gara di apertura del calendario italiano dei professionisti. La formazione Continental, guidata da Maurizio Frizzo, Floriano Torresi e Diego Cecchi, sarà in gara con sette corridori: Niccolò Salvietti, Raffaele...


Scatta Filippo Pozzato, è irresistibile e imprendibile per Eddy Merckx, Michele Dancelli, Franco Bitossi, Rolf Sorensen, Pierino Gavazzi, Moreno Moser e Francesco Ginanni. Pozzato trionfa. Con tre successi all’attivo “Pippo” Pozzato è il primatista nella storia del Trofeo Laigueglia e...


Per Sonny Colbrelli il primo weekend fiammingo non è andato come sperava, ma i segnali sono buoni ed il lombardo è certo di poter fare meglio nei prossimi appuntamenti. Sabato alla Omloop Het Nieuwsblad, Colbrelli è stato costretto a ritirarsi...


Riparte dal classico Trofeo Laigueglia (Uci 1.Pro) la stagione dell’Androni Giocattoli Sidermec, che aveva debuttato con successo a gennaio in Venezuela.Mercoledì la corsa ligure segnerà l’avvio della stagione italiana. Il team, che storicamente al Laigueglia ha sempre fatto buone cose...


L’atteso ritorno alle corse si svolgerà questo mercoledì 3 marzo con il debutto italiano del team al Trofeo Laigueglia e la gara per ruote veloci in Croazia. Due gare che daranno il...


Andrea Bagioli ha messo il suo sigillo sulla Royal Bernard Drome Classic, corsa di classe 1.Pro che si è disputata attorno alla località di Eurre nel dipartimento della Drôme della regione dell'Alvernia-Rodano-Alpi, in Francia. Il giovane valtellinese della Deceuninck Quick...


Un weekend di corse e un inizio di stagione positivo per il Team Iseo Rime Carnovali Sias. Gli atleti della Continental bresciana hanno partecipato sabato 27 febbraio alla San Geo e alla Firenze Empoli, domenica 28 al G.P. La Torre....


Sarà un mercoledì su due fronti quello della Vini Zabù che sarà impegnata nella prima corsa italiana dell'anno, il Trofeo Laigueglia, e in Croazia per il Trofej Umag. Luca Scinto dirigerà una squadra molto giovane per la corsa ligure, che...


La Trek-Segafredo in poche ore è passata dalle stalle alle stelle grazie a Mads Pedersen, l’ex iridato che con l’aiuto del compagno Jasper Stuyven ha fatto sua la Kuurne-Brussel-Kuurne. L’esordio in Belgio con la Omloop het Nieuwsblad, sabato, non era...


Sono giorni frenetici per Sofia Bertizzolo che è fresca di debutto stagionale con il 21° posto alal Het Nieuwsblad. La ventitreenne veneta, in forza al team Liv Racing e al gruppo sportivo Fiamme Oro, negli scorsi anni ha dimostrato di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155