ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC SALUTA L’INGRESSO TRA I PARTNER DI WORK SERVICE GROUP

PROFESSIONISTI | 03/01/2021 | 10:17

C’è un nuovo partner, e che partner, per Androni Giocattoli Sidermec. È ufficiale, infatti, anche senza la possibilità di far seguire al contratto la più classica delle strette di mano causa pandemia, l’accordo che lega per la stagione 2021 Work Service Group al team di Gianni Savio e Marco Bellini.


Nome già molto conosciuto nel ciclismo, Work Service Group è una realtà che da oltre 20 anni promuove con professionalità e crescente successo servizi per le aziende. Massimo Levorato, presidente e amministratore unico di WSG: «Ho una grande fiducia nei confronti di Gianni Savio che è un primattore del ciclismo nazionale». Quasi ventennale è l’esperienza di Work Service Group nel mondo del ciclismo giovanile, che continuerà affiancandola all’ingresso tra i professionisti. Ancora Levorato, che di ciclismo è naturalmente competente e appassionato: «Ci piaceva l’idea di sperimentare in modo crescente l’ambiente professionistico, anche per offrire ai nostri ragazzi un ventaglio di opportunità importanti. Continueremo nell’ambito giovanile razionalizzando con l’intervento in una categoria superiore. In Androni Giocattoli Sidermec c’è una visione e un’ottima struttura. Da parte nostra c’era la volontà di non andare in cerca di attori improvvisati ma di trarre esempio da un senatore del ciclismo italiano come Savio. Per noi è un ingresso importante, con ancor più impegno, nel rispetto degli attuali partner e con l’auspicio che possa evolversi sulla scia della nostra storia».


Naturalmente soddisfatto il team manager di Androni Giocattoli Sidermec Gianni Savio: «Siamo orgogliosi che un'azienda importante come Work Service Group entri a far parte della nostra squadra e ringraziamo l'imprenditore Massimo Levorato, che ha scelto il nostro team per esordire nella categoria Pro Tour». Il marchio dell’azienda di Padova sarà presente sulla maglia e sui calzoncini dei corridori, oltre che, naturalmente, su tutti i mezzi del team.

ENGLISH VERSION 

There is a new partner, and what a partner, for Androni Giocattoli Sidermec. It is official, in fact - even without the possibility of validating the contract with the most classic of handshakes due to the pandemic - the agreement that binds Work Service Group to the team of Gianni Savio and Marco Bellini for the 2021 season.

A well-known name in cycling, Work Service Group is a reality that has been promoting services for companies with professionalism and growing success for over 20 years. Massimo Levorato, President and Sole Director of WSG: «I have great confidence in Gianni Savio who is a leader in national cycling». The experience of Work Service Group in the world of youth cycling will continue alongside its entry among Professionals. Levorato, competent and passionate about cycling, adds: «We liked the idea of increasingly experimenting in the professional environment, also to offer our young riders a choice of important opportunities. We will continue in the youth field with an intervention in a higher category. In Androni Giocattoli Sidermec there is foresight and an excellent structure. We did not want to look for improvised actors but to take example from an Italian cycling connoisseur like Savio. For us it is an important entry, with even more commitment, in respect of the current partners and with the hope that it will evolve in the wake of our history».

The Team Manager of Androni Giocattoli Sidermec Gianni Savio remarks: «We are proud that an important company such as Work Service Group joins our team and we thank Massimo Levorato, who chose our team to make his debut in the Pro Tour category». The logo of the Company will be present on the riders' jersey and shorts, as well as on all the team's vehicles.



Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La stagione agonistica si è appena conclusa e ancora una volta chiediamo ai lettori di esprimere il proprio voto per eleggere il miglior tecnico italiano della stagione. Insieme ad alcuni grandi saggi, abbiamo selezionato una rosa di sette tecnici per...


Si chiama Tomas Van Den Spiegel ed è il CEO di Flanders Classics. Arriva dal basket e con i suoi 214 cm di altezza vuole riscrivere le leggi del ciclocross. Presidente della Lega Europea del Basket, nel suo passato ci...


I mondiali di Roubaix hanno entusiasmato l’Italia del pedale che ha applaudito i risultati migliori sempre - 10 medaglie complessive - al termine di una settimana eccezionale.Un’emozione che ha coinvolto anche chi le imprese azzurre ha raccontato come Marco Cannone,...


Tra iscrizione al World Tour 2022 ancora mancante, svincolamento dei corridori e ricerca di sponsor last minute, le ultime due settimane hanno fatto sorgere una fatidica domanda tra gli appassionati di ciclismo: che ne sarà della Qhubeka? L'abbiamo chiesto direttamente...


Conclusione in volata per l'Oscar tuttoBICI Gran Premio Eolo riservato agli Esordienti di secondo anno (nati nel 2007): dopo una lotta serratissima il successo è andato al trentino Alessio Magagnotti, portacolori della CC Forti e Liberi. Novantanove i punti conquistati...


Tempo di festeggiamenti in casa della Scuola Ciclismo Mincio Chiese. A pedali fermi e stagione agonistica portata a termine, il sodalizio mantovano si è dato appuntamento a Ceresara per chiudere il 2021. Con i saluti del consigliere comunale con delega...


Nasce a Napoli la prima scuola di ciclismo riconosciuta dalla Federazione Ciclistica Italiana. La Bike School Napoli è gestita dall’associazione sportiva dilettantistica Emmevi con Mario Fontana come direttore tecnico che opera sul territorio metropolitano da dieci anni...


Una bella novità in Toscana a sostegno dell’attività del paraciclismo, frutto di un accordo raggiunto tra Publiacqua e Comitato Regionale Toscana che sarà presentato domenica mattina 24 ottobre a Campi Bisenzio in occasione della gara nazionale di Handbike “Gastone Nencini...


Non si è interrotta neanche nel 2021 la tradizione positiva che lega il Bici Club Spoleto “Castellani Impianti” al Circuito dei Due Mari, giunto al termine domenica 24 ottobre con la Gran Fondo Città di Fara in Sabina. La compagine...


«Non vedo l'ora di sistemare la situazione del mio cuore che in questa fase è stato ballerino. Si sono verificati un paio di piccoli episodi in corsa in cui la frequenza era salita ed ora abbiamo deciso di risolvere il...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO
SONDAGGIO
OSCAR TUTTOBICI 2021. SCEGLIETE IL MIGLIOR TECNICO ITALIANO DELL'ANNO
I voti dei lettori saranno conteggiati insieme a quelli di una giuria di addetti ai lavori e giornalisti specializzati





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI