VUELTA A SAN JUAN, NUBI NERE ALL'ORIZZONTE

PROFESSIONISTI | 29/12/2020 | 15:27
di Paolo Broggi

Sono sempre più nere le nubi all'orizzonte della Vuelta a San Juan: sarà praticamente impossibile vedere in corsa le formazioni professionistiche europee nella più importante gara a tappe del Sudamerica. Secondo quanto riporta il sito Ciclismo Internacional, le autorità della provincia di San Juan e i vertici dell'organizzazione avrebbero deciso di non consentire alle squadre internazionali di partecipare alla corsa a tappe.


La corsa, in programma dal 24 al 31 gennaio, sarebbe così riservata alle sole Continental argentine e ad alcune formazioni dilettantistiche della provincia di San Juan, esclusa anche la partecipazione delle nazionali sudamericane e di quella italiana che erano state invitate.


Manca ancora l'ufficialità della decisione, ma le voci dall'Argentina danno ormai per presa la decisione: il Paese ha chiuso i voli da e per molti paesi europei fino all'8 gennaio e la decisione potrebbe essere prorogata fino alla fine del mese con l'intento di evitare il più possibile l'ingresso in Argentina delle forme mutate del coronavirus.

Alla Vuelta a San Juan era attesa la partecipazione di quattro team World Tour come Deceuninck-Quick-Step, BORA-Hansgrohe, Israel Start-Up Nation e Cofidis che avevano già annunciato la presenza, tra gli altri, di Chris Froome, Peter Sagan, João Almeida, Elia Viviani e Filippo Ganna. Prevista la presenza anche di Androni Sidermec, Bardiani CSF Faizané e Vini Zabù Brado KTM e della Amore&Vita Prodir, unica formazioen Continental non argentina invitata.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Lucinda Brand domina l'ottava prova della Coppa del Mondo di Ciclocross che si è disputata a Besancon, in Francia. L'iridata e campionessa europea ha offerto un'ennesima prova di superiorità tenendo in mano fin dal primo giro le redini della gara....


«La buona notizia è che le condizioni sono stabili e ha superato discretamente un'altra notte e aver superato le 48 ore è un fatto positivo - racconta a tuttobiciweb Alex Carera, fratello di Johnny, vittima venerdì notte di un gravissimo...


«In questo gruppo c'è lo spirito che ho sempre voluto. Far convivere tutti dentro un unico programma è praticamente impossibile, però ho sempre cercato di equilibrare i lavori in modo che alla fine del blocco tutti avessero lo stesso carico...


Dopo aver ricevuto l'Oscar TuttoBici quale miglior allieva del 2021, Federica Venturelli è volata in Francia per disputare l'internazionale di Ciclocross a Besancon per donne juniores. Sul circuito disegnato attorno a la Malcombe, l'azzurra della Selle Italia Guerciotti ha conquistato...


Grave incidente per l'ex corridore professionista Beñat Intxausti Elorriaga, classe '86 , portacolori di team come Saunier Duval, Movistar e Sky, e nel 2013 maglia rosa al Giro d'Italia nella tappa di Pescara, è stato protagonista ieri sera di un...


Successo di Alessia Bulleri nel Ciclocross Abadinoko Udala Saria (Durango) che si è svolto ad Abadino, in Spagna. La livornese, classe 1993 del cycling Cafe Racing Team ha vinto di forza anticipando di 45" la francese Viviane Rognant (Ocf Team...


Ospite del canale televisivo Sporza durante la diretta della gara di ciclocross a Kortrijk, Wout van Aert ha raccontato del suo programma per il 2022, spiegando quali saranno i suoi obiettivi. Ci sarà la maglia verde del Tour de France...


Prima fila tutta del Team Piton alla quinta tappa del Giro d'Italia di Ciclocross, che oggi si è disputata a Mattinata in provincia di Foggia.Elisa Bianchi e Nicole Azzetti dominano la gara della categoria donne esordienti ragalando al sodalizio si...


La conferma è arrivata: Mathieu van der Poel farà il suo esordino stagionale nel ciclocross senza pubblico. Il rientro di Mathieu van der Poel nel ciclocross in Coppa del Mondo è stato fissato per il 18 dicembre a Rucphen in...


Gianni Moscon è sereno, sorridente, emozionato. Ha trovato un top team che gli dà fiducia e carta bianca. Lo ha scelto e gli darà i gradi di capitano per le classiche per cui è nato. Può parlare italiano, farsi vedere...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI