POGAČAR, IL FENOMENO: RIBALTA IL TOUR! AFFONDA ROGLIC, PORTE SUL PODIO E CARUSO IN TOP 10

PROFESSIONISTI | 19/09/2020 | 18:08
di Carlo Malvestio

Un fenomeno si è abbattuto sul Tour de France. Un fenomeno di nome Tadej Pogačar. A 21 anni ha stravolto ogni pronostico, ha dominato la crono de La Planche des Belles Filles, ha ribaltato Primoz Roglic e scritto una nuova, straordinaria pagina di storia. Una lunga agonia, invece, per il connazionale Roglic, che chilometro dopo chilometro ha visto svanire il suo vantaggio di 57", chiudendo in cima alla salita addirittura a 1'56", al quinto posto di tappa. Tom Dumoulin chiude al secondo posto la crono, a 1'21" dal fuoriclasse sloveno, con lo stesso tempo di un grandissimo Richie Porte, che riesce a conquistarsi il podio finale di Parigi.


Oltre a Roglic, crolla anche Miguel Angel Lopez, che chiude la sua cronometro 45° a 6'17" dal vincitore e scivola dal terzo al sesto posto in classifica generale. Sale quindi al quarto posto Mikel Landa (oggi 14° a 3'27"), che ancora una volta deve rimandare l'appuntamento col podio, e al quinto Enric Mas (9° a 2'45"). Dumoulin recupera due posizione e chiude settimo, con Rigoberto Uran ottavo (oggi 10° a 2'54"), mentre esce con le ossa rotte anche Adam Yates (23° a 4'27"), che perde due posizioni e chiude nono in generale.


Una menzione speciale la merita Damiano Caruso, autore di una prova maiuscola, 7° a 2'29" dall'imprendibile Pogačar, che rifila quasi 4 minuti ad Alejandro Valverde ed entra comodamente in Top 10, tenendo alta la bandiera italiana dopo una Grande Boucle opaca a dir poco per i nostri colori.

Ennesima prova di talento anche da parte di Wout Van Aert, che chiude quarto la cronometro e 20° il Tour (chi l'avrebbe detto?), ma i riflettori stasera saranno tutti per il giovane sloveno, che non vince solo la maglia gialla, ma anche quella bianca e quella a pois, con buona pace di Richard Carapaz a cui non è bastato passeggiare per tutta la crono e fare la salita finale full-gas per battere il tempo di scalata della Planche des Belles Filles (1a Cat.) di Pogačar. Domani a Parigi la degna celebrazione del nuovo fenomeno.

(foto by BettiniPhoto)

Per rileggere la cronaca diretta della tappa  CLICCA QUI

ORDINE D'ARRIVO

1 TADEJ POGACAR (UAE TEAM EMIRATES) 00h 55' 55''
2 TOM DUMOULIN (TEAM JUMBO - VISMA) + 00h 01' 21''
3 RICHIE PORTE (TREK - SEGAFREDO) + 00h 01' 21''
4 WOUT VAN AERT (TEAM JUMBO - VISMA) + 00h 01' 31''
5 PRIMOŽ ROGLIC (TEAM JUMBO - VISMA) + 00h 01' 56''
6 RÉMI CAVAGNA (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 00h 01' 59''
7 DAMIANO CARUSO (BAHRAIN - MCLAREN) + 00h 02' 29''
8 DAVID DE LA CRUZ (UAE TEAM EMIRATES) + 00h 02' 40''
9 ENRIC MAS (MOVISTAR TEAM) + 00h 02' 45''
10 RIGOBERTO URAN (EF PRO CYCLING) + 00h 02' 54''
11 DANIEL FELIPE MARTINEZ (EF PRO CYCLING) + 00h 03' 19''
12 PELLO BILBAO (BAHRAIN - MCLAREN) + 00h 03' 20''
13 MARC SOLER (MOVISTAR TEAM) + 00h 03' 26''
14 MIKEL LANDA (BAHRAIN - MCLAREN) + 00h 03' 27''
15 WARREN BARGUIL (TEAM ARKEA - SAMSIC) + 00h 03' 58''
16 SØREN KRAGH ANDERSEN (TEAM SUNWEB) + 00h 03' 59''
17 MAXIMILIAN SCHACHMANN (BORA - HANSGROHE) + 00h 03' 59''
18 ALESSANDRO DE MARCHI (CCC TEAM) + 00h 04' 06''
19 THIBAUT PINOT (GROUPAMA - FDJ) + 00h 04' 09''
20 THOMAS DE GENDT (LOTTO SOUDAL) + 00h 04' 11''
21 LENNARD KÄMNA (BORA - HANSGROHE) + 00h 04' 12''
22 JAN POLANC (UAE TEAM EMIRATES) + 00h 04' 13''
23 ADAM YATES (MITCHELTON - SCOTT) + 00h 04' 27''
24 KASPER ASGREEN (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 00h 04' 30''
25 SIMON GESCHKE (CCC TEAM) + 00h 04' 38''
26 GUILLAUME MARTIN (COFIDIS) + 00h 04' 39''
27 NELSON OLIVEIRA (MOVISTAR TEAM) + 00h 04' 42''
28 NILS POLITT (ISRAEL START-UP NATION) + 00h 05' 04''
29 WOUTER POELS (BAHRAIN - MCLAREN) + 00h 05' 14''
30 JESUS HERRADA (COFIDIS) + 00h 05' 25''
31 DANIEL MARTIN (ISRAEL START-UP NATION) + 00h 05' 31''
32 FELIX GROSSSCHARTNER (BORA - HANSGROHE) + 00h 05' 31''
33 BOB JUNGELS (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 00h 05' 36''
34 OMAR FRAILE (ASTANA PRO TEAM) + 00h 05' 46''
35 CONNOR SWIFT (TEAM ARKEA - SAMSIC) + 00h 05' 52''
36 NAIRO QUINTANA (TEAM ARKEA - SAMSIC) + 00h 05' 54''
37 NEILSON POWLESS (EF PRO CYCLING) + 00h 05' 56''
38 MAXIME CHEVALIER (B&B HOTELS - VITAL CONCEPT P / B KTM) + 00h 06' 02''
39 ALEXEY LUTSENKO (ASTANA PRO TEAM) + 00h 06' 07''
40 ESTEBAN CHAVES (MITCHELTON - SCOTT) + 00h 06' 07''
41 BEN HERMANS (ISRAEL START-UP NATION) + 00h 06' 14''
42 CHRISTOPHER JUUL JENSEN (MITCHELTON - SCOTT) + 00h 06' 16''
43 CHRISTOPHE LAPORTE (COFIDIS) + 00h 06' 16''
44 MICHAEL SCHÄR (CCC TEAM) + 00h 06' 17''
45 MIGUEL ANGEL LOPEZ (ASTANA PRO TEAM) + 00h 06' 17''
46 KRISTS NEILANDS (ISRAEL START-UP NATION) + 00h 06' 18''
47 ALEJANDRO VALVERDE (MOVISTAR TEAM) + 00h 06' 26''
48 TIESJ BENOOT (TEAM SUNWEB) + 00h 06' 36''
49 KÉVIN LEDANOIS (TEAM ARKEA - SAMSIC) + 00h 06' 38''
50 VALENTIN MADOUAS (GROUPAMA - FDJ) + 00h 06' 47''
51 EMANUEL BUCHMANN (BORA - HANSGROHE) + 00h 06' 52''
52 PAVEL SIVAKOV (INEOS GRENADIERS) + 00h 06' 52''
53 ROMAIN SICARD (TOTAL DIRECT ENERGIE) + 00h 06' 53''
54 HUGH JOHN CARTHY (EF PRO CYCLING) + 00h 06' 56''
55 BENOIT COSNEFROY (AG2R LA MONDIALE) + 00h 06' 57''
56 RYAN GIBBONS (NTT PRO CYCLING TEAM) + 00h 06' 57''
57 TONY MARTIN (TEAM JUMBO - VISMA) + 00h 06' 59''
58 SIMONE CONSONNI (COFIDIS) + 00h 07' 00''
59 PIERRE LUC PERICHON (COFIDIS) + 00h 07' 01''
60 JULIAN ALAPHILIPPE (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 00h 07' 02''
61 QUENTIN PACHER (B&B HOTELS - VITAL CONCEPT P / B KTM) + 00h 07' 08''
62 VEGARD STAKE LAENGEN (UAE TEAM EMIRATES) + 00h 07' 12''
63 JORIS NIEUWENHUIS (TEAM SUNWEB) + 00h 07' 17''
64 CASPER PHILLIP PEDERSEN (TEAM SUNWEB) + 00h 07' 18''
65 ROBERT GESINK (TEAM JUMBO - VISMA) + 00h 07' 18''
66 GEOFFREY SOUPE (TOTAL DIRECT ENERGIE) + 00h 07' 23''
67 SEPP KUSS (TEAM JUMBO - VISMA) + 00h 07' 23''
68 HAROLD TEJADA (ASTANA PRO TEAM) + 00h 07' 28''
69 DYLAN VAN BAARLE (INEOS GRENADIERS) + 00h 07' 28''
70 MICHAEL HUNDAHL VALGREN (NTT PRO CYCLING TEAM) + 00h 07' 32''
71 ANTHONY TURGIS (TOTAL DIRECT ENERGIE) + 00h 07' 35''
72 ALBERTO BETTIOL (EF PRO CYCLING) + 00h 07' 39''
73 NANS PETERS (AG2R LA MONDIALE) + 00h 07' 41''
74 SONNY COLBRELLI (BAHRAIN - MCLAREN) + 00h 07' 41''
75 LUIS LEÓN SANCHEZ (ASTANA PRO TEAM) + 00h 07' 42''
76 NIKLAS EG (TREK - SEGAFREDO) + 00h 07' 42''
77 OLIVER NAESEN (AG2R LA MONDIALE) + 00h 07' 45''
78 CYRIL BARTHE (B&B HOTELS - VITAL CONCEPT P / B KTM) + 00h 07' 47''
79 MAXIMILIAN WALSCHEID (NTT PRO CYCLING TEAM) + 00h 07' 52''
80 RUDY MOLARD (GROUPAMA - FDJ) + 00h 07' 52''
81 RICHARD CARAPAZ (INEOS GRENADIERS) + 00h 07' 53''
82 ALEXIS VUILLERMOZ (AG2R LA MONDIALE) + 00h 07' 54''
83 FABIEN GRELLIER (TOTAL DIRECT ENERGIE) + 00h 08' 04''
84 ROMAN KREUZIGER (NTT PRO CYCLING TEAM) + 00h 08' 14''
85 NICOLAS EDET (COFIDIS) + 00h 08' 16''
86 DRIES DEVENYNS (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 00h 08' 17''
87 MATTHIEU LADAGNOUS (GROUPAMA - FDJ) + 00h 08' 21''
88 FREDERIK FRISON (LOTTO SOUDAL) + 00h 08' 22''
89 EDVALD BOASSON HAGEN (NTT PRO CYCLING TEAM) + 00h 08' 22''
90 SÉBASTIEN REICHENBACH (GROUPAMA - FDJ) + 00h 08' 24''
91 MARC HIRSCHI (TEAM SUNWEB) + 00h 08' 29''
92 ROGER KLUGE (LOTTO SOUDAL) + 00h 08' 30''
93 MICHAL KWIATKOWSKI (INEOS GRENADIERS) + 00h 08' 31''
94 DANIEL OSS (BORA - HANSGROHE) + 00h 08' 31''
95 IMANOL ERVITI (MOVISTAR TEAM) + 00h 08' 32''
96 MATEJ MOHORIC (BAHRAIN - MCLAREN) + 00h 08' 34''
97 NICOLAS ROCHE (TEAM SUNWEB) + 00h 08' 34''
98 CLÉMENT RUSSO (TEAM ARKEA - SAMSIC) + 00h 08' 36''
99 WINNER ANACONA (TEAM ARKEA - SAMSIC) + 00h 08' 44''
100 EDWARD THEUNS (TREK - SEGAFREDO) + 00h 08' 46''
101 PIERRE ROLLAND (B&B HOTELS - VITAL CONCEPT P / B KTM) + 00h 08' 49''
102 JAN HIRT (CCC TEAM) + 00h 08' 57''
103 HUGO HOFSTETTER (ISRAEL START-UP NATION) + 00h 08' 57''
104 MARCO MARCATO (UAE TEAM EMIRATES) + 00h 08' 58''
105 PETER SAGAN (BORA - HANSGROHE) + 00h 09' 00''
106 ELIA VIVIANI (COFIDIS) + 00h 09' 02''
107 TIM DECLERCQ (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 00h 09' 02''
108 MIKAEL CHEREL (AG2R LA MONDIALE) + 00h 09' 03''
109 ALEXANDER KRISTOFF (UAE TEAM EMIRATES) + 00h 09' 09''
110 MADS PEDERSEN (TREK - SEGAFREDO) + 00h 09' 09''
111 KENNY ELISSONDE (TREK - SEGAFREDO) + 00h 09' 10''
112 BRYAN COQUARD (B&B HOTELS - VITAL CONCEPT P / B KTM) + 00h 09' 10''
113 DARIO CATALDO (MOVISTAR TEAM) + 00h 09' 15''
114 AMUND GRØNDAHL JANSEN (TEAM JUMBO - VISMA) + 00h 09' 15''
115 CYRIL GAUTIER (B&B HOTELS - VITAL CONCEPT P / B KTM) + 00h 09' 15''
116 GORKA IZAGUIRRE INSAUSTI (ASTANA PRO TEAM) + 00h 09' 17''
117 CLÉMENT VENTURINI (AG2R LA MONDIALE) + 00h 09' 20''
118 CARLOS VERONA (MOVISTAR TEAM) + 00h 09' 21''
119 CEES BOL (TEAM SUNWEB) + 00h 09' 23''
120 TEJAY VAN GARDEREN (EF PRO CYCLING) + 00h 09' 30''
121 JONAS KOCH (CCC TEAM) + 00h 09' 31''
122 HUGO HOULE (ASTANA PRO TEAM) + 00h 09' 31''
123 MATTEO TRENTIN (CCC TEAM) + 00h 09' 35''
124 LUKE ROWE (INEOS GRENADIERS) + 00h 09' 37''
125 JASPER DE BUYST (LOTTO SOUDAL) + 00h 09' 38''
126 ANDREY AMADOR (INEOS GRENADIERS) + 00h 09' 39''
127 TOMS SKUJINS (TREK - SEGAFREDO) + 00h 09' 40''
128 CALEB EWAN (LOTTO SOUDAL) + 00h 09' 44''
129 DARYL IMPEY (MITCHELTON - SCOTT) + 00h 09' 49''
130 JENS KEUKELEIRE (EF PRO CYCLING) + 00h 09' 58''
131 SAM BENNETT (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 00h 10' 00''
132 JASPER STUYVEN (TREK - SEGAFREDO) + 00h 10' 01''
133 GREG VAN AVERMAET (CCC TEAM) + 00h 10' 02''
134 MICHAEL MØRKØV (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 00h 10' 02''
135 TOM VAN ASBROECK (ISRAEL START-UP NATION) + 00h 10' 07''
136 MATHIEU BURGAUDEAU (TOTAL DIRECT ENERGIE) + 00h 10' 15''
137 GUY NIV (ISRAEL START-UP NATION) + 00h 10' 23''
138 NICCOLÒ BONIFAZIO (TOTAL DIRECT ENERGIE) + 00h 10' 45''
139 MARCO HALLER (BAHRAIN - MCLAREN) + 00h 10' 45''
140 DAYER QUINTANA (TEAM ARKEA - SAMSIC) + 00h 10' 49''
141 JOSÉ ROJAS (MOVISTAR TEAM) + 00h 10' 50''
142 LUKA MEZGEC (MITCHELTON - SCOTT) + 00h 10' 59''
143 NIKIAS ARNDT (TEAM SUNWEB) + 00h 11' 04''
144 GEORGE BENNETT (TEAM JUMBO - VISMA) + 00h 11' 06''
145 KÉVIN REZA (B&B HOTELS - VITAL CONCEPT P / B KTM) + 00h 11' 27''
146 JACK BAUER (MITCHELTON - SCOTT) + 00h 11' 58''

CLASSIFICA GENERALE

1 TADEJ POGACAR (UAE TEAM EMIRATES) 84h 26' 33''
2 PRIMOŽ ROGLIC (TEAM JUMBO - VISMA) + 00h 00' 59''
3 RICHIE PORTE (TREK - SEGAFREDO) + 00h 03' 30''
4 MIKEL LANDA (BAHRAIN - MCLAREN) + 00h 05' 58''
5 ENRIC MAS (MOVISTAR TEAM) + 00h 06' 07''
6 MIGUEL ANGEL LOPEZ (ASTANA PRO TEAM) + 00h 06' 47''
7 TOM DUMOULIN (TEAM JUMBO - VISMA) + 00h 07' 48''
8 RIGOBERTO URAN (EF PRO CYCLING) + 00h 08' 02''
9 ADAM YATES (MITCHELTON - SCOTT) + 00h 09' 25''
10 DAMIANO CARUSO (BAHRAIN - MCLAREN) + 00h 14' 03''
11 GUILLAUME MARTIN (COFIDIS) + 00h 16' 58''
12 ALEJANDRO VALVERDE (MOVISTAR TEAM) + 00h 17' 41''
13 RICHARD CARAPAZ (INEOS GRENADIERS) + 00h 24' 44''
14 WARREN BARGUIL (TEAM ARKEA - SAMSIC) + 00h 31' 04''
15 SEPP KUSS (TEAM JUMBO - VISMA) + 00h 42' 20''
16 PELLO BILBAO (BAHRAIN - MCLAREN) + 00h 55' 56''
17 NAIRO QUINTANA (TEAM ARKEA - SAMSIC) + 01h 02' 46''
18 PIERRE ROLLAND (B&B HOTELS - VITAL CONCEPT P / B KTM) + 01h 08' 05''
19 CARLOS VERONA (MOVISTAR TEAM) + 01h 19' 54''
20 WOUT VAN AERT (TEAM JUMBO - VISMA) + 01h 20' 31''
21 MARC SOLER (MOVISTAR TEAM) + 01h 29' 23''
22 GORKA IZAGUIRRE INSAUSTI (ASTANA PRO TEAM) + 01h 36' 12''
23 SÉBASTIEN REICHENBACH (GROUPAMA - FDJ) + 01h 38' 18''
24 ESTEBAN CHAVES (MITCHELTON - SCOTT) + 01h 38' 45''
25 KENNY ELISSONDE (TREK - SEGAFREDO) + 01h 39' 45''
26 MIKAEL CHEREL (AG2R LA MONDIALE) + 01h 40' 30''
27 VALENTIN MADOUAS (GROUPAMA - FDJ) + 01h 42' 22''
28 DANIEL FELIPE MARTINEZ (EF PRO CYCLING) + 01h 54' 51''
29 THIBAUT PINOT (GROUPAMA - FDJ) + 01h 59' 33''
30 MICHAL KWIATKOWSKI (INEOS GRENADIERS) + 02h 03' 09''
31 ROMAIN SICARD (TOTAL DIRECT ENERGIE) + 02h 10' 52''
32 GEORGE BENNETT (TEAM JUMBO - VISMA) + 02h 12' 02''
33 LUIS LEÓN SANCHEZ (ASTANA PRO TEAM) + 02h 13' 47''
34 LENNARD KÄMNA (BORA - HANSGROHE) + 02h 14' 33''
35 ALEXIS VUILLERMOZ (AG2R LA MONDIALE) + 02h 15' 58''
36 JULIAN ALAPHILIPPE (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 02h 17' 41''
37 HUGH JOHN CARTHY (EF PRO CYCLING) + 02h 17' 53''
38 EMANUEL BUCHMANN (BORA - HANSGROHE) + 02h 19' 19''
39 RUDY MOLARD (GROUPAMA - FDJ) + 02h 26' 53''
40 DANIEL MARTIN (ISRAEL START-UP NATION) + 02h 29' 51''
41 JAN POLANC (UAE TEAM EMIRATES) + 02h 29' 54''
42 ROBERT GESINK (TEAM JUMBO - VISMA) + 02h 30' 14''
43 BOB JUNGELS (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 02h 32' 29''
44 JESUS HERRADA (COFIDIS) + 02h 33' 33''
45 HAROLD TEJADA (ASTANA PRO TEAM) + 02h 36' 41''
46 HUGO HOULE (ASTANA PRO TEAM) + 02h 39' 33''
47 ALEXEY LUTSENKO (ASTANA PRO TEAM) + 02h 39' 37''
48 SIMON GESCHKE (CCC TEAM) + 02h 43' 21''
49 NICOLAS EDET (COFIDIS) + 02h 46' 17''
50 GREG VAN AVERMAET (CCC TEAM) + 02h 48' 25''
51 NIKLAS EG (TREK - SEGAFREDO) + 02h 49' 43''
52 THOMAS DE GENDT (LOTTO SOUDAL) + 02h 50' 43''
53 MARC HIRSCHI (TEAM SUNWEB) + 02h 51' 29''
54 QUENTIN PACHER (B&B HOTELS - VITAL CONCEPT P / B KTM) + 02h 53' 11''
55 MAXIMILIAN SCHACHMANN (BORA - HANSGROHE) + 03h 00' 50''
56 NELSON OLIVEIRA (MOVISTAR TEAM) + 03h 01' 41''
57 NEILSON POWLESS (EF PRO CYCLING) + 03h 02' 48''
58 SØREN KRAGH ANDERSEN (TEAM SUNWEB) + 03h 04' 58''
59 DYLAN VAN BAARLE (INEOS GRENADIERS) + 03h 07' 21''
60 OMAR FRAILE (ASTANA PRO TEAM) + 03h 13' 20''
61 OLIVER NAESEN (AG2R LA MONDIALE) + 03h 22' 04''
62 NICOLAS ROCHE (TEAM SUNWEB) + 03h 23' 26''
63 FELIX GROSSSCHARTNER (BORA - HANSGROHE) + 03h 24' 11''
64 ALBERTO BETTIOL (EF PRO CYCLING) + 03h 24' 55''
65 NANS PETERS (AG2R LA MONDIALE) + 03h 26' 29''
66 WINNER ANACONA (TEAM ARKEA - SAMSIC) + 03h 31' 31''
67 JAN HIRT (CCC TEAM) + 03h 32' 20''
68 BEN HERMANS (ISRAEL START-UP NATION) + 03h 36' 03''
69 MICHAEL HUNDAHL VALGREN (NTT PRO CYCLING TEAM) + 03h 37' 52''
70 DAVID DE LA CRUZ (UAE TEAM EMIRATES) + 03h 38' 50''
71 MICHAEL SCHÄR (CCC TEAM) + 03h 38' 55''
72 JOSÉ ROJAS (MOVISTAR TEAM) + 03h 40' 49''
73 JASPER STUYVEN (TREK - SEGAFREDO) + 03h 40' 52''
74 TIESJ BENOOT (TEAM SUNWEB) + 03h 46' 45''
75 IMANOL ERVITI (MOVISTAR TEAM) + 03h 48' 00''
76 ANDREY AMADOR (INEOS GRENADIERS) + 03h 48' 43''
77 MATEJ MOHORIC (BAHRAIN - MCLAREN) + 03h 49' 02''
78 CYRIL GAUTIER (B&B HOTELS - VITAL CONCEPT P / B KTM) + 03h 51' 18''
79 MATTEO TRENTIN (CCC TEAM) + 03h 52' 10''
80 TOMS SKUJINS (TREK - SEGAFREDO) + 03h 52' 48''
81 DARIO CATALDO (MOVISTAR TEAM) + 03h 52' 51''
82 VEGARD STAKE LAENGEN (UAE TEAM EMIRATES) + 03h 53' 17''
83 JACK BAUER (MITCHELTON - SCOTT) + 04h 00' 34''
84 PETER SAGAN (BORA - HANSGROHE) + 04h 04' 19''
85 KRISTS NEILANDS (ISRAEL START-UP NATION) + 04h 09' 54''
86 PIERRE LUC PERICHON (COFIDIS) + 04h 13' 05''
87 PAVEL SIVAKOV (INEOS GRENADIERS) + 04h 13' 09''
88 LUKA MEZGEC (MITCHELTON - SCOTT) + 04h 17' 07''
89 JENS KEUKELEIRE (EF PRO CYCLING) + 04h 18' 47''
90 TEJAY VAN GARDEREN (EF PRO CYCLING) + 04h 19' 42''
91 DRIES DEVENYNS (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 04h 20' 09''
92 CASPER PHILLIP PEDERSEN (TEAM SUNWEB) + 04h 22' 38''
93 MATTHIEU LADAGNOUS (GROUPAMA - FDJ) + 04h 23' 46''
94 SONNY COLBRELLI (BAHRAIN - MCLAREN) + 04h 24' 42''
95 DAYER QUINTANA (TEAM ARKEA - SAMSIC) + 04h 25' 03''
96 CYRIL BARTHE (B&B HOTELS - VITAL CONCEPT P / B KTM) + 04h 27' 07''
97 DARYL IMPEY (MITCHELTON - SCOTT) + 04h 27' 13''
98 ALESSANDRO DE MARCHI (CCC TEAM) + 04h 30' 43''
99 TOM VAN ASBROECK (ISRAEL START-UP NATION) + 04h 33' 17''
100 CHRISTOPHER JUUL JENSEN (MITCHELTON - SCOTT) + 04h 33' 42''
101 EDVALD BOASSON HAGEN (NTT PRO CYCLING TEAM) + 04h 34' 19''
102 KÉVIN LEDANOIS (TEAM ARKEA - SAMSIC) + 04h 34' 33''
103 JORIS NIEUWENHUIS (TEAM SUNWEB) + 04h 38' 50''
104 CLÉMENT VENTURINI (AG2R LA MONDIALE) + 04h 39' 08''
105 CONNOR SWIFT (TEAM ARKEA - SAMSIC) + 04h 39' 21''
106 DANIEL OSS (BORA - HANSGROHE) + 04h 40' 12''
107 ROMAN KREUZIGER (NTT PRO CYCLING TEAM) + 04h 41' 39''
108 CHRISTOPHE LAPORTE (COFIDIS) + 04h 44' 30''
109 ANTHONY TURGIS (TOTAL DIRECT ENERGIE) + 04h 44' 57''
110 WOUTER POELS (BAHRAIN - MCLAREN) + 04h 47' 02''
111 MARCO MARCATO (UAE TEAM EMIRATES) + 04h 47' 38''
112 SIMONE CONSONNI (COFIDIS) + 04h 53' 50''
113 RÉMI CAVAGNA (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 04h 57' 16''
114 BENOIT COSNEFROY (AG2R LA MONDIALE) + 04h 57' 52''
115 FABIEN GRELLIER (TOTAL DIRECT ENERGIE) + 04h 59' 22''
116 KASPER ASGREEN (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 04h 59' 46''
117 HUGO HOFSTETTER (ISRAEL START-UP NATION) + 05h 00' 14''
118 TONY MARTIN (TEAM JUMBO - VISMA) + 05h 02' 50''
119 EDWARD THEUNS (TREK - SEGAFREDO) + 05h 04' 23''
120 NILS POLITT (ISRAEL START-UP NATION) + 05h 07' 53''
121 RYAN GIBBONS (NTT PRO CYCLING TEAM) + 05h 09' 11''
122 BRYAN COQUARD (B&B HOTELS - VITAL CONCEPT P / B KTM) + 05h 10' 32''
123 GEOFFREY SOUPE (TOTAL DIRECT ENERGIE) + 05h 10' 40''
124 MADS PEDERSEN (TREK - SEGAFREDO) + 05h 11' 09''
125 JONAS KOCH (CCC TEAM) + 05h 12' 04''
126 NIKIAS ARNDT (TEAM SUNWEB) + 05h 12' 50''
127 TIM DECLERCQ (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 05h 13' 22''
128 AMUND GRØNDAHL JANSEN (TEAM JUMBO - VISMA) + 05h 17' 28''
129 LUKE ROWE (INEOS GRENADIERS) + 05h 17' 29''
130 MATHIEU BURGAUDEAU (TOTAL DIRECT ENERGIE) + 05h 24' 13''
131 MICHAEL MØRKØV (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 05h 26' 21''
132 ALEXANDER KRISTOFF (UAE TEAM EMIRATES) + 05h 28' 28''
133 CLÉMENT RUSSO (TEAM ARKEA - SAMSIC) + 05h 28' 45''
134 MAXIMILIAN WALSCHEID (NTT PRO CYCLING TEAM) + 05h 29' 38''
135 ELIA VIVIANI (COFIDIS) + 05h 30' 01''
136 MAXIME CHEVALIER (B&B HOTELS - VITAL CONCEPT P / B KTM) + 05h 30' 51''
137 KÉVIN REZA (B&B HOTELS - VITAL CONCEPT P / B KTM) + 05h 31' 37''
138 SAM BENNETT (DECEUNINCK - QUICK - STEP) + 05h 32' 43''
139 GUY NIV (ISRAEL START-UP NATION) + 05h 33' 34''
140 CEES BOL (TEAM SUNWEB) + 05h 38' 16''
141 NICCOLÒ BONIFAZIO (TOTAL DIRECT ENERGIE) + 05h 42' 13''
142 JASPER DE BUYST (LOTTO SOUDAL) + 05h 43' 07''
143 MARCO HALLER (BAHRAIN - MCLAREN) + 05h 46' 27''
144 CALEB EWAN (LOTTO SOUDAL) + 05h 50' 25''
145 FREDERIK FRISON (LOTTO SOUDAL) + 05h 59' 38''
146 ROGER KLUGE (LOTTO SOUDAL) + 06h 05' 42''

Copyright © TBW
COMMENTI
Finalmente
19 settembre 2020 18:23 Miguelon
Finalmente la plastica dimostrazione del singolo. Non se ne può più di questi tempi dove tutto sembrava dipendere dalla squadra, dal contesto, dagli altri. Basta retorica. La differenza, nel bene come nel male, la fa il singolo. Tempi nuovi. Era ora.

SARONNI
19 settembre 2020 18:30 geom54
TESTA FINA..... competente oltre tutti.

Il prossimo
19 settembre 2020 18:34 lupin3
che dice che il ciclismo é uno sport di squadra sarà condannato a vedersi la registrazione della crono di oggi per tre giorni e tre notti. Ahah

Basta dittatura dei team
19 settembre 2020 18:43 tonifrigo
Si era sgonfiata la Sky, si è sgonfiata la Jumbo. Là protervia dello squadrone battuta in una prova, la crono, in cui ognuno ê solo con i propri sogni, con i propri valori. Il vento gli ha sussurrato la speranza e lui, solo ma spinto da tanti occhi, ci ha creduto. I ragazzi sono capaci di grandi cose e di fantastiche incoscienze

e finalmente
19 settembre 2020 18:46 fransoli
uno che non frulla.... questo è un passista scalatore ancora tutto da scoprire. Mi immagino già le sfide con Evenenpoel e Bernal (se non fa come tutti i colombiani, cioè sparire velocemente dopo aver raggiunto il vertice) negli anni a venire.

@lupin3
19 settembre 2020 18:49 FrancoPersico
Certo che la squadra è fondamentale. Pogačar ha vinto con la cronometro di oggi. Se non ci fosse stata questa frazione restava secondo. E' un fenomeno ma serve la squadra per controllare una corsa di 3 settimane... lo chieda a qualsiasi corridore.

Un grande..
19 settembre 2020 19:03 lou
Certo, nelle 3 settimane conta la squadra, però lui era senza ed ha sempre corso a fianco della Jumbo Visma dimostrando un carattere sicuramente fuori dal comune. Purtroppo chi doveva dargli una mano in salita non c era più e questo rende ancora più maiuscola la sua corsa.

@FrancoPersico
19 settembre 2020 19:18 lupin3
Vedo che ha capito il senso ironico ma anche soddisfatto del mio post. Per spiegazioni comunque c'é il pezzo di Gatti, stavolta perfetto!

Saronni
19 settembre 2020 19:29 Paolo Andorno
Tappa storica ed indimenticabile. Congratulazioni a Pogacar. Felicitazioni a Beppe Saronni ed Ernesto Colnago

ineos
19 settembre 2020 21:19 Vitto1955
COMPLIMENTI VIVISSIMI A QUELL'ASINO DEL DIRETTORE SPORTIVO DELLA INEOS CHE NON HA COMUNICATO A CARAPAZ CHE DOVEVA ESSERE LUI A TAGLIARE IL TRAGUARDO PER PRIMO PER BLINDARE LA MAGLIA A POIS.ERRORE PUERILE.

Un auspicio
20 settembre 2020 00:01 pickett
Mi auguro che questa giornata storica faccia ricredere coloro che,da un decennio a questa parte,hanno promosso un'autentica,stupidissima crociata contro le cronometro.Sobillata da tanti giornalisti incompetenti e purtroppo messa in atto dagli organizzatori delle grandi corse a tappe.Togliete qualche inutile salita e riproponete 100 km contro il tempo!

@Vitto1955
20 settembre 2020 08:04 GianEnri
Le chiedo cortesemente spiegare meglio quale è stato l'errore della Ineos. Grazie

Grande Impresa
20 settembre 2020 09:48 9colli
Questo Ragazzo ha fatto un impresa STRAORDINARIA c'è poco da aggiungere

Applausi
20 settembre 2020 11:43 Manu77
Quasi un risultato impronosticabile, ancor di più se si pensa alla tappa dei ventagli dove Pogacar ha perduto 1'27'' da Roglic! Comunque una differenza cosi netta all'ultima cronometro è assurda per come si erano comportati i due sloveni nelle tappe di montagna di questo Tour...uno arriva stanco ma in spinta e con la faccia 'pulita', l'altro distrutto dalla fatica della prova che stenta a reggersi in piedi....avrà giocato anche un ruolo chiave la tensione per l'ex maglia gialla??

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Gli aggiornamenti da parte degli organizzatori del Santos Tour Down Under per l’edizione 2021 non sono dei migliori e la corsa rischia di essere annullata. Ricordiamo che si tratta dell’evento sportivo più importante dell'Australia Meridionale e della prima manifestazione ciclistica...


Al termine di una stagione sicuramente particolare come quella 2020 la Bardiani CSF Faizanè vuole dare un netto rafforzamento al team. Confermata la linea verde con le conferme di molti giovani atleti in forza al team e l’inserimento...


Primož Roglič domenica ha perso la maglia rossa di leader, ma con il suo quarto posto a 30” da Carapaz è ancora in gioco per la vittoria finale nella Vuelta España. Lo sloveno è soddisfatto dell’inizio della seconda settimana di...


Il fatto è che non ci si può distrarre un attimo, perché subito ci si ritrova in un altro mondo. O forse è solo una percezione mia. Ma mi succede questo: fino all’altro ieri consideravo il nuovo ciclismo una faccenda...


Si torna a salire sulle strade della Vuelta: l’ottava frazione - la Logroño - Alto de Moncalvillo di 164 km - propone infatti un nuovo arrivo in quota. Per seguire la cronaca diretta dell’intera tappa a partire dalle 12.55 CLICCA...


Ruota tutta attorno al Giro d'Italia la nuova puntata - la trentatreesima della serie - di BlaBlaBike. Vi proponiamo l'intervista a Fausto Masnada, il bergamasco della Deceuninck Quick Step che ha chiuso la corsa rosa al nono posto dopo aver...


Americano e scalatore, corre con la formazione olandese Jumbo-Visma e all’ultimo Tour de France è stato uno degli uomini più vicini a Primoz Roglic. Stiamo parlando di Sepp Kuss, il ventiseienne che dagli USA è sbarcato nei Paesi Bassi. In...


I continui test e soprattutto l’esperienza accumulata sul campo con i professionisti e i dilettanti che indossano i capi in corsa, spinge Alé Cycling a migliorare contnuamente i propri prodotti, per offrire agli appassionati capi sempre più performanti, efficienti e...


Una gioia grandissima, quella di Cristofer Jurado sul podio della Vuelta Guatemala. Il panamese della Terengganun ha vinto la crono valida come quarta tappa e ha conquistato la maglia di leader della classifica generale festeggiando con un meritatissimo brindisi grazie...


          C'è chi sceglie la bicicletta per il piacere stesso del pedalare e muoversi in scioltezza, senza per questo rincorrere...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155